annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Apple Pay

dodoval

dodoval

Apprendista

Buonasera, vorrei sapere quando e se ING pensa di attivare il Servizio Apple Pay.

 

Grazie.

 

Cordiali saluti.

53 RISPOSTE 53
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @dodoval

più volte richiesto nel forum e proposto nel Lab.

Nessuna novità o parvenza d'intenzione finora trapeata.

finder

finder

Guru

dodoval ha scritto:

Buonasera, vorrei sapere quando e se ING pensa di attivare il Servizio Apple Pay.

 

Grazie.

 

Cordiali saluti.

 

 

A parte il fatto @dodoval che, dopo il cambio IBAN e la DEBACLE sul disservizio prolungato del pagamento delle tasse tramite F24, ING ha ben altro a cui pensare, NON capisco perche' non si parli di pagamenti via NFC tramite Smartphone visto che - tra l'altro - gli I-phone sono stati ormai surclassati dai dispositivi Android!

 

Ad ogni modo la sezione piu' appropriata e' un'altra e siccome una proposta come la tua e' gia' stata avanzata piu' e piu' volte (basta scrivere apple pay nella barra di ricerca) non resta che aspettare fiduciosi!

Per quanto mi riguarda (ribadisco per come la vedo io) questa funzione e' proprio l'ultima cosa che chiederei alla Zucca di introdurre!

tarokker

tarokker

Apprendista

mi associo anche io alla richiesta speranzosa

pare che ingdirect australia abbia introdotto il supporto per le carte di pagamento arancio..speriamo bene... !

Mi0718

Mi0718

Apprendista

Mi aggiungo anche io nella richiesta d'attivazione del sevizio Apple Pay delle nostre carte di credito e debito

Tinny77

Tinny77

Apprendista
Mi piacerebbe tanto sapere quando e secondo quale principio gli iphone sarebbero stati "surclassati" dai dispositivi android.
In seconda istanza, se una persona è interessata ad apple pay, chiede di apple pay, cosa c'è da contestare?
finder

finder

Guru

Tinny77 ha scritto:
Mi piacerebbe tanto sapere quando e secondo quale principio gli iphone sarebbero stati "surclassati" dai dispositivi android.
In seconda istanza, se una persona è interessata ad apple pay, chiede di apple pay, cosa c'è da contestare?

 

@Tinny77 anche se non mi hai citato, dall'utilizzo del termine "surclassati" deduco che tu ti sia riferito ad un mio precedente post sull'argomento.

Per la cronaca non c'e' nessun principio alla base del termine utilizzato, ma le recenti ed incontestabili statistiche ufficiali di mercato (market share): circa 80 dispositivi mobilli su 100 hanno Android a bordo, circa 15 su 100 sono con IOS (I-cosi), le briciole sono con windows phone, Blackberry ed altri.

Detto cio' ben venga un sistema di pagamento contactless solo per dispositivi IOS, ma se i sistemi informatici di ING non riescono a stare in piedi per piu' di una settimana di fila credo proprio che siano altre le priorita' cui debba dedicarsi la migliore banca OFF-LINE del mondo o no?

Oltre tutto se la diffusione dei POS APPLE Pay compatibili e' come quella iniziale dei POS V-Pay compatibili, mi sa che i clienti i-phonizzati come te dovranno giocare alla solita caccia al tesoro.

Buon divertimento e buonanotte

prfandre

prfandre

Apprendista

@finder

 

Non è mio intento fare polemica, stavo navigando nel forum alla ricerca di informazioni su Apple Pay anche io, ma, data la tua critica alla richiesta degli utenti su un servizio in nascita e potenzilamente utile, vorrei solo aggiungere alla tua analisi che: 

1. ING DIRECT ha circa 1.250.000 clienti (in Italia) e che il 15% di questi, stando alle tue statistiche, possiede un device marchiato Apple. Ossia, a spanne, quasi 200.000 persone potenzialmente interessate al servizio. Non mi sembra un numero cosi irrilevante! 

2. Le statistiche come queste lasciano il tempo che trovano

3. il 74% delle statistiche è sbagliato (W. Allen)

 

Detto ciò, sarebbe un ottimo servizio aggiuntivo che metterebbe la (presumo) nostra banca all'avanguardia e personalmente sarei felice se venisse attivato. 

 

saluti, 

andrea

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @prfandre,

chi mi conosce (in Community e non), tra cui l'Amico @finder, sa che sia un mio vanto l'avere ancora solo un gsm dual sim ed il fatto che anche con tale dispositivo io viva benissimo.

Pertanto, delle diatribe su "I-cosi" od altre diavolerie che facciano sviluppare più le dita che le idee ne ho una parziale conoscenza.

Quello che conosco bene, però, è la praticamente completa inaffidabilità informatica di ING Italia, combinata con una burocrazia cartaceodipendente che farebbe impallidire quella del MPS, intendo quando aprì nel 1472 Smiley LOL

 

Pertanto, finchè aprire o chiudere un prodotto, fare un prelievo, stampare una quietanza F24, ottenere delle documentazioni, parlare con un operatore, ecc - operazioni basilari del "bancheggio" presumibilmente di maggior facilità con un Operatore on-line - risultino inspiegabilmente ostiche, preferirei che la (vostra) Banca "rafforzasse la testa di ponte prima di allungare il fronte".

Controlla nei quasi 50.000 post il livello di soddisfazione dei Clienti...

gab16

gab16

Guru

@Gabriele carissimo AMICO mio!, come hai ragione!!! E' indubbio, innanzitutto che i cosiddetti 'I-cosi' come li chiami tu, sono una netta minoranza, e non solo tra i clienti in ING (e spesso capita che 'i-cosi' vengano acquistati solo per far vedere che lo si ha.... Inoltre, Paese che vai, ING che trovi.... senza bisogno di andare in capo al mondo (come la citata Australia da qualcuno), nel vicino Belgio, a Bruxelles le Filiali ING sono operative, ricevono il pubblico ed hanno 'Direttori' responsabili. Dunque noi in Italia siamo in ING come al livello storico del famoso MPS come da te citato.... siamo alla 'pergamena e penna d'oca', mancano solo i 'Talleri'....In conclusione, invece di sperare nella implementazione di nuove tecniche atte allo sviluppo dei 'pollici', visto pure con CHI abbiamo a che fare, sarebbe molto meglio per tutti migliorarsi nel 'bancheggio' che non solo non consuma le dita, ma apre anche la mente.....

Un sincero saluto.

Tutorial