annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Brutte notizie da visa a mastercard

Matrox800

Matrox800

Apprendista
Salve a tutti, purtroppo ho brutte notizie. Ing sta sostituendo la visa con la mastercard come tutti sapete... Quello che non hanno detto però è che purtroppo non si tratta di una sostituzione ma di una nuova richiesta di emissione carta, e trattandosi la Mastercard di una carta rateale e non a saldo, seguirà tutto il processo di attivazione, passando per il merito creditizio e tutti i vari controlli.. Quindi non aspettatevi una semplice sostituzione... Ci sarà anche chi si vedrà non solo non attivata la Mastercard ma anche disattivata la Visa. A voi le considerazioni del caso.
38 RISPOSTE 38
Myky00100

Myky00100

Apprendista

Buongiorno, se fosse così penso che perderà molti clienti ING

Highlighted
Fabri_76

Fabri_76

Specialista

@Matrox800 puoi indicare le fonti di tale notizia, giusto per evitare di diffondere eventuali informazioni non veritiere?

In questo post se ne discute ampiamente, si parla sempre di sostituzione ed il moderatore @utente cancellato ha affermato che il plafond resterà lo stesso.

Matrox800

Matrox800

Apprendista
Giorni fa ho richiesto visura a crif, e risulta richiesta di carta ing mastercard rateale con plafond 1500, contando che attualmente il mio Plafond sulla visa è di 2500, ho contattato il servizio clienti che mi ha confermato i miei Sospetti. Quindi Nuova richiesta di carta, per altro la mia è in fase di valutazione, e plafond minimo di 1500. Ergo non sono certo che a ottobre avrò ancora una carta di credito, visto che le maglie del credito sono parecchio strette da settembre in poi.
Patrickfolgo

Patrickfolgo

Esperto

Salve @Matrox800@Fabri_76 e @Myky00100

Partiamo da alcuni presupposti;

- Se il merito creditizio è buono, non ci sono mai state problematiche, la solvibilità è sempre in regola, ecc. È primario interesse dell’istituto di credito concedere una Carta di credito

- È scontato che ci sia una nuova richiesta sulle varie persone, in quanto viene emessa una nuova Carta di credito e, conseguentemente, si vanno a fare le verifiche di routine

- Il plafond rimarrà invariato, ovvero quello di cui ad oggi si dispone con l’attuale Visa, e ciò lo posso garantire per aver avuto comunicazione per le “vie brevi” con personale in amministrazione ING

- Nel remoto caso in cui si dovesse verificare una mancata emissione della nuova Carta di credito od una diminuzione di plafond, probabilmente, da verifiche effettuate coi vari organi competenti, è sopravvenuto che sono cambiate le condizione economiche del cliente è la banca è dovuta sia per legge, sia moralmente, a non concedere la disponibilità di cifre/fido a cui poi il cliente non può far fronte, così da evitare un indebitamento e problematiche da entrambi le parti.

Non diffondiamo notizie non veritiere se non ne abbiamo una minima certezza @Matrox800... una sola verifica presso la CRIF fa soltanto venire a conoscenza di una richiesta di routine che deve essere OBBLIGATORIAMENTE posta in essere.

P.S. Non è una carta “Rateale”, altrimenti dovrebbe essere definita “Revolving”. Semplicemente, come anche per altri istituti di credito, ING ha dato l’OPZIONE di poter pagare dilazionando.
Funzione che ad “aver sentito dire” non sarà immediatamente disponibile sulla nuova carta di credito. (Questa ultima informazione sulla tempistica di funzione dell’opzione rateale non è certezza bensì una probabilità.)

Saluti!

Matrox800

Matrox800

Apprendista
Mi spiace contraddirti ma stai fallando su tutta la linea. Ed è evidente che rimarrai molto deluso dalla realtà di ottobre. Saluti.
finder

finder

Guru

@Matrox800  ha scritto:
Salve a tutti, purtroppo ho brutte notizie. Ing sta sostituendo la visa con la mastercard come tutti sapete... Quello che non hanno detto però è che purtroppo non si tratta di una sostituzione ma di una nuova richiesta di emissione carta, e trattandosi la Mastercard di una carta rateale e non a saldo, seguirà tutto il processo di attivazione, passando per il merito creditizio e tutti i vari controlli.. Quindi non aspettatevi una semplice sostituzione... Ci sarà anche chi si vedrà non solo non attivata la Mastercard ma anche disattivata la Visa. A voi le considerazioni del caso.

 

Ti ringrazio per queste... anteprime, ma rispetto alle news o ai "sentito dire" - anche da parte dei moderatori di questo spazio - preferisco di gran lunga le esperienze personali riportate da chi la nuova carta ha dichiarato di averla già tra le mani!

 

Chissà se @freelandom ci farà la cortesia di confermare o smentire queste "asserzioni"!

 

Grazie anticipatamente delle info e delle impressioni di utilizzo (se ce ne sono state) che vorrà fornire Smiley Molto-felice

Gabriele

Gabriele

Guru

@Matrox800

in attesa che, eventualmente, intervenga anche qui @Simone_ING, a beneficio tuo e di tutti gli Utenti intervenuti partecipo alla Community il contenuto di un messaggio privato del predetto Community Manager, azione che mi permetto di fare in quanto non viola alcuna riservatezza, anzi, fa la necessaria chiarezza

 

<<

ti confermo che non viene eseguito un nuovo scoring.

Segue - appunto-le "regole" di sostituzione/rinnovo carta

>>

 

Spero di aver contribuito a tranquillizzare gli animi @Matrox800, ma permettimi di ricordarti che se l'informazione è libera, la disinformazione andrebbe censurata

utente cancellato

Ciao a tutti,

intervengo per ribadire che il passaggio da VISA a Mastercard per i clienti che sono già in possesso di una carta attiva è una sostituzione e non una nuova richiesta. Non verrà fatta alcuna rivalutazione del merito creditizio, non ci saranno casi di dinego/rifiuto e il plafond della nuova Mastercard sarà uguale a quello operativo sull'attuale VISA.

 

Buona giornata
Maurizio_ING

 

 

 

 

Matrox800

Matrox800

Apprendista

La disinformazione andrebbe censurata?Premesso che dovresti accorciare la lingua in quanto non è stato chiesto il tuo diretto parere. Purtroppo ma mi pare di capire (leggendo diversi post) che tu non sia nuovo alla provocazione distruttiva e critica. Sinceramente mi ritengo libero di esprimere la mia esperienza (idem per la mia opinione) senza dover ricevere lezioni di vita da "guru" improvvisati che detengono il titolo meramente per "quantità" che per "Qualità". Per il resto buona vita.