Carta di Credito Visa/Mastercard

RISOLTO
fumap

fumap

Apprendista

Carta di Credito Visa/Mastercard

Buongiorno,

 

ho una domanda a cui, nonostante abbia cercato, non riesco a dare una risposta. Sapevo che la carta VISA "vecchia"rimane attiva senza limitazioni finche' non si attiva la nuova Mastercard. Ora ho ricevuto una email di ING che mi dice che la carta VISA verra'disattivata il 28 di Febbraio...qualcuno ha idea di cosa stia succedendo? O sono io a non capire o mi pare che ING continui a cambiare idea senza che ci sia grande chiarezza per l'utente. Posso usare o no la mia VISA fino alla sua naturale scadenza? Hanno cambiato di nuovo la validita'?

 

La stessa cosa mi e' successa con il cambio dell'IBAN e delle coordinate che prima dovevano cambiare in una data, poi in un'altra, poi allungata di nuovo. Alcune domiciliazioni sono state aggiornate, altre no. Ma se anche ora si usano le vecchie coordinate ancora funzionano nonostante dovrebbero essere disattivate.

 

Paolo

8 RISPOSTE
orsi

orsi

Apprendista

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Sulla questione carte ING sta facendo molta confusione, forse voluta.

Prima doveva scadere a fine novembre, poi hanno prorogato la scadenza, senza nessun comunicato.

Io avevo rinunciato alla Mastercard, inviando regolarmente disdetta e carta tagliata (ovviamente con raccomandata postale!) secondo quanto dettomi dal call centre.

Però, la loro procedura, a quanto pare, lascia "viva" la VISA precedente, peraltro gettata, come da prassi.

Conseguenza, continuano ad addebitare la quota mensile.

Ora, visto che la MC sostituiva la VISA, la logica direbbe che rinunciare alla MC significhi automaticamente rinunciare anche ala VISA, peraltro in scadenza a fine novembre 2018.

MI trovo ora a dover pagare la quota mensile per una carta distrutta, senza poter disporre, e non voglio, della nuova.

Mi pare un baco della loroi procedura, visto che potrebbero tranquillamente revocare la vecchia VISA.

Però il sospetto è che 50 centesimi al mese, moltiplicati per il numero di conti faccia un bel gruzzolo. Sto valutando di chiudere il conto

fumap

fumap

Apprendista

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Mi ricordo della scadenza a fine Novembre, ma ricordo anche che le email/comunicazioni dievano come la NON attivazione della Mastercard lasciasse attiva la Visa fino a scadenza (nel mio caso 2021).

Io ho ritirato la Mastercard in quanto mi e' stata inviata in automatico ma non l'ho mai attivata, in quanto non ne ho necessita' ne' desiderio di cambiare tutti i metodi di pagamento. Ho poi scoperto della quota mensile che, pur essendo contrario, non mi crea problemi in quanto tendo ad utilizzare molto spesso la carta VISA in ogni caso.

 

Ora, il mio problema e' la nuova email che ho ricevuto ora: sostiene che la mia VISA smettera' di funzionare a fine Febbraio. Sono l'unico ad averla ricevuta ed a trovarmi in questa situazione?

Io avevo capito tutt'altro secondo le loro comunicazioni e che la scadenza a Novembre fosse solamente per chi la Mastercard la volesse attivare ENTRO Novembre, ma senza intaccare l'uso della VISA nel caso che la nuova carta non venisse attivata.

 

Non so se si capisce la domanda che sto ponendo, ma mi sa che sono molto confuso nonostante abbia provato a cercare una risposta definitiva sulla community...nel caso provero' a chiamare il callcenter per vedere quale sia la versione ufficiale attuale.

 

Paolo

Gek-Arancio

Gek-Arancio

Esperto

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

@fumap 

La questione è semplice: ING nella seconda metà dell'anno 2018, ha deciso di cambiare il circuito delle carte di credito e cioè passare dal circuito VISA al circuito MasterCard, quindi in modo forzoso e massivo dal mese di ottobre ha inviato a tutti i suoi clienti in possesso di carta di credito la nuova carta del circuito MasterCard, invitando i clienti ad abilitarla entro il 30 novembre 2018. Poi si è resa conto che ci sono stati parecchi problemi e quindi ha spostato i termini, ma il fine di ING è di eliminare il prima possibile i rapporti con VISA (infatti anche le nuove carte di debito che vengono emesse sono del circuito MasterCard, e probabilmente anche qui prossimamente ci sarà un cambio forzoso). Pertanto non ha nessuna importanza la scadenza naturale della tua carta di credito (nel tuo caso nell'anno 2021).

orsi

orsi

Apprendista

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Ma se non si attiva la MC, la VISA resta attiva, con conseguente pagamento del canone.

Se si revoca la MC, perché non interessa più avere una carta di credito, e ci si fida del fatto che "la VISA in tuo possesso terminerà di funzionare il giorno x", in realtà, dato che il temine viene poi prorogato, ci si trova a pagare il canone per una carta distrutta, che non può essere allegata al modulo di revoca.

Facile fare i conti: 50 centesimi al mese, moltiplicati per il numero di clienti fanno una buona somma.

Dalla carta gratuita al balzello ineliminabile... lo scontento è garantito, la permanenza del cliente diventa dubbia ...

 

M-k-

M-k-

Apprendista

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Non solo i 50 cent al mese di canone....il 10 dicembre mi hanno addebitato 17,28 euro di estratto conto cartya di credito nonostante il contratto sottoscritto non lo preveda e non mi hanno inviato nessuna informativa sul cambio unilaterale del contratto. Il solito sistema di accappararsi il cliente con promesse a canone zero bla bla bla.....e poi negli anni ti aumenta un po tutto, com'era successo anni fa che rimborsavano l'imposta di bollo trimestrale e poi di colpo hanno deciso di non farlo più. Naturalmente aspetta che tu vincoli parecchi soldi così non puoi andartene da un altra parte perchè altrimenti ci perderesti gli interessi maturati. Che schifo!!!!

M-k-

M-k-

Apprendista

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Mistero risolto, i 17,28 euro sono gli addebiti della carta di credito master card che nella descrizione viene indicato come estratto conto mentre nella visa viene riportato come addebito. Peretanto non è un costo in piu ma il normale addebito mensile.

Gabriele

Gabriele

Guru

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

@M-k-

secondo me per un mistero che si risolve, se ne crea un altro...

Come già scritto ad altro Utente, a prescindere dalla potenzialmente travisabile definizione dell'operazione, com'è possibile che non ci si ricordi quanto speso il mese precedente con la Credito, non si controlli l'Estratto Conto di tale Carta, ma si dia subito "fuoco alle fiamme" della polemicaSmiley Sorpreso?

Highlighted
finder

finder

Guru

Rif.: Carta di Credito Visa/Mastercard

Soluzione

@fumap  ha scritto:

Buongiorno,

 

ho una domanda a cui, nonostante abbia cercato, non riesco a dare una risposta. Sapevo che la carta VISA "vecchia"rimane attiva senza limitazioni finche' non si attiva la nuova Mastercard. Ora ho ricevuto una email di ING che mi dice che la carta VISA verra'disattivata il 28 di Febbraio...qualcuno ha idea di cosa stia succedendo? O sono io a non capire o mi pare che ING continui a cambiare idea senza che ci sia grande chiarezza per l'utente. Posso usare o no la mia VISA fino alla sua naturale scadenza? Hanno cambiato di nuovo la validita'?

(omissis)

Paolo

 

 

Caro Paolo, mi sa proprio che ti sei perso questo post di uno dei moderatori di questo forum nel quale è chiaramente scritto "in pillole" tutto quello che c'è da sapere sul cambio forzoso della carta di credito.

ING non ha mai scritto che la Visa funzionerà fino alla sua naturale scadenza (anzi), anche se - visti i precedenti  - avrebbe fatto IMHO "cosa buona e giusta".

Come è stato scritto da alcuni anche su questa discussione quello che si sta verificando è un semplice prolungamento in vita della Visa Gold in modo tale da non far rimanere senza carta coloro che per un motivo o per l'altro non hanno ancora ricevuto la nuova.

A questo punto penso che a breve arriverà anche a me una mail di preavviso di cessazione della Visa ed addio all'unica carta di Credito che non mi ha dato mai un problema di accettazione e senza rischi di borseggio virtuale. Smiley Triste