annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Carta prepagata - nome e cognome da inserire su eshop

Highlighted
alex88

alex88

Apprendista
Salve, ho dato la mia carta ing direct prepagata a mia sorella che si trova all'estero per studio.
Quando compra qualcosa online può inserire il suo nome durante il check out del pagamento con carta? Non avendo nome stampato sulla carta fisica..
Grazie
5 RISPOSTE 5
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@alex88 io credo che le carte prepagate siano nate anche per quello ( mi viene in mente il genitore che la da al figlio per munirlo di fondi 'predefiniti' con possibilità di ricarica e 'controllo' ) quindi direi a tua sorella di mettere il suo nome. Tra l'altro l'esercente non può storcere il naso non essendo la cp intestata. 

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto
Ciao @alex88 e buona domenica @REXLEX, pur priva di nominativo stampigliato la carta, a mio parere, deve essere considerata nominativa e non al portatore: alla base del rilascio della stessa infatti esiste un negozio giuridico (un contratto) che lega l'effettivo titolare, e non terzi sconosciuti alla banca. Ne consegue che per principio non potrebbe essere utilizzata da altri. Ove comunque venisse utilizzata dovrebbe essere inserito il nome dell'effettivo titolare che pagherebbe in nome e per conto dell' acquirente. Inoltre è da considerare che, anche ai fini delle normative antiriciclaggio, deve sempre essere chiaro il soggetto che esegue un operazione bancaria (e peraltro tutti i dati delle transazioni vengono girate all'anagrafe tributaria)
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@alex88 fai come ti dice @MIRKOSARA . Chissà perché non mettono il nome sulle prepagate...mah . 

 

ps : qualcuno potrebbe chiedere a @alex88 : come facevi a sostenere un pagamento da McDonald a Londra se figuri al lavoro a Roma ? un confronto di telecamere , badge aziendali , telepass etc da Grande Fratello ti smaschererebbe ! Smiley Strizza l'occhio

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto
potrebbe anche succedere che gli infallibili sistemi di sicurezza Ing si accorgano che utilizza contemporaneamente la carta di debito in Italia e la prepagata all'estero e presupponendo erroneamente che non possieda il dono dell'ubiquita', possano precauzionalmente bloccare tutte le carte in suo possesso 😞
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@MIRKOSARA certo , ma anche no ! Ti posso assicurare che frotte di figli sono partiti per l'UK o altro posto per un Erasmus portandosi dietro la carta prepagata del padre senza tanti problemi ma ....è anche vero che d'un tratto un sistema che faceva acqua da tutte le parti magicamente sembra che riesca in tempo reale ad aver tutti i ragguagli , stabilire tutte le connessioni , fare dei causa conseguenza perfetti escludendo , includendo , considerando etc. Dalla mattina alla sera. 

C'è molta voglia di pensarlo. Io credo che i transitori siano abbastanza lunghi. Comunque...se si può costruire un ospedale in 10 gg come fanno in Cina tutto è possibile. Abbi una buona domenica anche tu !