annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Disconoscimento prelievo - carta di debito

Laura922

Laura922

Apprendista

Buongiorno, il 5 Settembre mi sono accorta che era stato effettuato un prelievo in data 3 Luglio 2019 dell'importo di 300€ presso una ditta, tale "PARIGI DI PARIGI GIOVANNI E GHILARDI ELISABETTA A.SNC - ENTRATICO EDITO" alle ore 20:47:

-abito a Siracusa, tale "prelievo" è stato fatto in provincia di Bergamo, in quella data mi trovavo presso la mia abitazione;

-il mio limite di prelievo è di 250€ per operazione;

-com'è possibile prelevare denaro presso una ditta?

 

Chiamo subito il servizio clienti che sentendo le informazioni sopra descritte mi dice che probabilmente la carta è stata clonata e mi consiglia di bloccarla, fare la denuncia e inviare il modulo contestazione addebito (solita procedura); il giorno seguente, il 6 Settembre, effettuo la denuncia e mando tutta la documentazione.

Ho iniziato a "stressare" il servizio clienti di settimana in settimana, venendo constantemente rimbalzata, fino ad oggi che un operatore mi comunica che ING ha ritenuto il prelievo legittimo; ho letto che varie persone hanno avuto problemi simili ma tutti riguardanti carte di credito/acquisti online, qui la situazione è leggermente diversa e parliamo della vecchia carta di debito con la quale non era possibile effettuare pagamenti online.

 

Come mi devo comportare? Apro subito una pratica abf e successiva chiusura del conto o aspetto una risoluzione, magari grazie anche a questo post sul forum?

 

Aggiungo anche che questa ditta vende idrosanitari, non ha un sito internet e in rete si trova soltanto l'indirizzo della sede che da google maps è una casa con un capannone (link)

16 RISPOSTE 16
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Gentile @Laura922 ,

anzitutto ti ricordo che questo è una community di clienti come te e non un contatto diretto con la banca.

Probabilmente ciò che tu definisci "prelievo" è di fatto un pagamento che, teoricamente, potresti anche aver effettuato a distanza (e-commerce). 

Non devi far riferimento al limite di prelievo ma al limite di pagamento che normalmente è fissato a valori più alti dei trecento euro.

Per aiutarti posso dirti, da ricerca internet, che la ditta che tu citi (ti invito e invito il moderatore @Simone_ING a rimuovere il nominativo  che non ritengo sia utile riportare nel post) tratta idrosanitari ; sei proprio sicuro di non aver acquistato da loro?

Laura922

Laura922

Apprendista

Ciao @MIRKOSARA , ho cercato di essere più precisa e specifica possibile e so bene che questa è solo una community, ma visto che sappiamo che il servizio clienti è inesistente e che molti hanno avuto problemi del genere e si sono rivolti qui, ho pensato che fosse il luogo adatto.

 

Come già detto è un prelievo, da 8 anni, tutti i movimenti del mio conto corrente riportano la dicitura prelievo se è un prelievo, pagamento carta se è un pagamento; ripeto anche che la carta non era in grado di effettuare pagamenti online in quanto era quella "vecchia" e aggiungo che non l'ho mai utilizzata per fare acquisti in rete.

 

Grazie per la modifica del tuo post, non vende prodotti alimentari bensì idrosanitari come tu stesso hai potuto vedere e non dispone, almeno effettuando una ricerca abbastanza approfondita, di un sito web dove fare acquisti.

 

Ora che più o meno abbiamo chiarito le varie problematiche varie (utilizzato carta online, comprato qualcosa quel giorno, ecc) come devo comportarmi? Parlo sempre per esperienza diretta che avete avuto tramite la community/vostra.

 

@Simone_INGho visto che in altri post hai fatto effettuare dei controlli più approfonditi

Simone_ING

Simone_ING

Community Manager

 @AnnaMaria_ING  puoi verificare come possiamo aiutare @Laura922 ?

 

Grazie,

 

Simone_ING
Community Manager
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Gentile @Laura922 , ovviamente non volevo mettere in dubbio quanto da te asserito. Solo la situazione sembra strana: come hai ben specifcicato non è possibile "prelevare" presso una struttura privata. Ho ipotizzato pertanto che fosse un pagamento essendo anche la precedente carta (vpay) in grado di effettuare transazioni su internet. E' inoltre capitato in passato che utentiavessero lamentato un uso fraudolento della carta rivelatosi poi inesistente.

Ciò detto, a mio parere devi:

* procedere ad effettuare un formale reclamo (per le modalità puoi ricercare nel sito o in altri post,

* inviare una formale contestazione all'estratto conto chiuso al 30/9 entro e non oltre 60 giorni (29/11): senza contestazione l'estratto conto ed i movimenti in esso contenuto si intendono di fatto approvati;

* attendere per 30 giorni una risposta della banca

* in caso di mancato accoglimento del reclamo, proporre un riscorso all'arbitro bancario finanziario (modalità  in https://www.arbitrobancariofinanziario.it/novita/notizia/presentazione-ricorsi/).

Mi auguro comunque che i moderatori possano, come successo in molti casi, predisporre un'ulteriore verifica.

Facci sapere, se ritieni, come si evolve la situazione.

In bcca al lupo

 

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Moderatore

Ciao @Laura922,

ho richiesto una verifica all'ufficio competente.

Riceverai un riscontro quanto prima.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

 

Laura922

Laura922

Apprendista

Grazie a tutti per le celeri risposte @AnnaMaria_ING  @MIRKOSARA  @Simone_ING 

 

Mi sono permessa di "alzare" la voce solo per i motivi sopracitati, ovvero che è una carta MAI utilizzata online, per un prelievo/altro? effettuato a più di 1500km di distanza.

 

 

Laura922

Laura922

Apprendista

@AnnaMaria_ING  @Simone_ING  nessuna novità?

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Moderatore

Ciao @Laura922,

la tua segnalazione è in gestione.

Ti confermo che sono in corso delle verifiche, al termine delle quali riceverai un riscontro direttamente dall'ufficio competente.

 

Buona giornata,

AnnaMaria_ING

 

 

 

 

 

 

silvia92

silvia92

Apprendista

Buonasera,

perdonate l'intrusione nella conversazione, ma è successa la stessa cosa a me. Prelievo da carta prepagata, presso PARIGI DI PARIGI GIOVANNI E GHIRLANDI ELISABETTA A. SNC, purtroppo però io me ne sono accorta solo ora, dopo quasi un anno (data del prelievo 21/12/2018).

L'assistenza mi ha detto che è passato troppo tempo per poter fare qualcosa, voi mi consigliate comunque di bloccare la carta?

Grazie per la disponibilità.