annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Insoluto carta di credito

RISOLTO
Cutry85

Cutry85

Apprendista
Salve. Il 10 di questo mese mi verranno addebitati 600 euro di spese effettuate con la carta di credito. Cosa succede se vado in rosso per qualche ora? Dato lo stesso 10 del mese mi arriva lo stipendio.
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @Cutry85  e bentrovati @REXLEX e @Gabriele , le cose, per quanto mi è sembrato di capire, dovrebbero funzionare in questo modo:

al pari delle bollette e degli altri addebiti per le carte di credito la banca nella mattinata  di scadenza deve verificare la presenza di fondi sul c/c. In caso di incapienza dovrebbe inviare una comunicazione al cliente invitandolo a sanare la posizione entro l'orario di chiusura. Al termine della giornata la banca dovrebbe poi verificare nuovamente la capienza e stornare le utenze in caso di posizione non sanata; ovviamente le carte di credito sarebbero comunque addebitate con tutte le nefaste conseguenze che conosciamo (le norme prevedono che per un mancato pagamento superiore a 100 euro, protratto per tre mesi, il cliente sia classificato come cattivo pagatore, tutta la sua esposizione verso la banca sia riclassificata come Npl e sia inviata la segnalazione alla centrale rischi.)

per approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/banche-regole-ue-arrivano-clienti-niente-bollette-se-conto-e-zero-AD...

Immagino pertanto che Ing si sia semplicemente adeguata alle normative europee e che dunque gli accrediti coincidenti con la data di addebito della carta "sanino" l'insolvenza protratta per qualche ora.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

25 RISPOSTE 25
REXLEX

REXLEX

Guru

@Cutry85 tu hai un fido

Gabriele

Gabriele

Guru

@Cutry85 

cosa succede? Nulla di buono...

 

Generalmente l'esazione del dovuto per il traffico effettuato con la Credito avviene poco dopo la mezzanotte; l'accredito emolumenti, come ogni altro bonifico in entrata, può invece avvenire nell'arco delle 24 ore del giorno di valuta.

Essendo tutto informatizzato (e, a quanto già scritto in precedenza, in questo caso l'informatica di ING funziona benissimo) il rischio di "andare in rosso", anche se per poche ore è concreto, con le conseguenze del caso.

 

Indubbiamente la presenza di un Fido ovvierebbe a tale incresciosa situazione.

Come potrebbe anche essere che il saldo venga conteggiato per giorno contabile: precedenti & "scuole di pensiero" a riguardo esistono in entrambe le situazioni.

 

Se vorrai, ti aspettiamo qui l'11 per sapere cosa sarà successo.

 

Cutry85

Cutry85

Apprendista
Non ho un fido. Il saldo sarà di nuovo in attivo in mattinata. Cosa potrebbe succedere dato che non sono mai stato in rosso.
Gabriele

Gabriele

Guru

@Cutry85 vi sono moltissimi commenti a tema "rosso" che ti invito a ricercare per farti un'idea.

Cutry85

Cutry85

Apprendista
Si ho letto qualche post. Ma il mio caso no. Io sarò in rosso di 350 euro dalla mezzanotte del 10 fino alle 9 del mattino. Non penso dovrei avere gravi conseguenze. O sbaglio?
Gabriele

Gabriele

Guru

@Cutry85 

che tu le abbia o no, oramai è fatta...

 

ING manda alle 22:00 circa del venerdì la mail che invita a far si che il lunedì vi siano fondi a sufficienza per coprire l'esazione della Credito... una pubblicità occulta al CA Conto Arancio e palese al Pagoflex...

 

Come già scritto, se vorrai, facci sapere l'esito.

Cutry85

Cutry85

Apprendista
Capisco. Ma cosa potrà comportare questo breve insoluto? Blocco carta e altro?
Gabriele

Gabriele

Guru

Era presente tra i vari precedenti.

Diciamo, nella peggiore delle ipotesi:

> Blocco Corrente e Carte

> Segnalazione al CRIF

 

Semmai fosse, un bel caffè arancione per destarsi dall'inerzia.

Anche se ti auguro di no.

 

Buon fine settimana (d'attesa)

REXLEX

REXLEX

Guru
@Cutry85 non è che per caso hai una prepagata con su quanto ti serve da riaccreditare?

Tutorial

Sondaggi

Quale argomento ti piacerebbe per la prossima guida?