annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Pagamenti negati antifrode

Coccinella137

Coccinella137

Apprendista
Buongiorno,
Sono diversi giorni che provo a fare un acquisto on line (di buoni/voucher) e mi vengono sempre negati.
Chiamo l'assistenza che mi gira all'antifrode; l'antifrode mi dice che ha sbloccato la transazione ma non si è risolto nulla perché tuttora non posso acquistare e loro non possono fare nient'altro. Risento l'assistenza e ad ogni chiamata se ne inventa una nuova, prima mi dice che il sito è su una "lista nera" poi che il sito non rispetta i protocolli di sicurezza per gli acquisti on line poi che il sito è ritenuto fraudolento. In tutto ciò io ho provato ad acquistare altri tipi di buoni sempre sullo stesso sito e me li fa pagare! A questa segnalazione mi rispondono che "evidentemente sarà sfuggita questa operazione" ... Sfuggita?!? Perché c'è una persona fisica che autorizza ogni singola operazione??

Il sito dove vorrei acquistare è un sito messo a disposizione dei dipendenti della mia azienda per avere uno sconto in vari negozi quindi non credo sia fraudolento.

Qualcuno che ha avuto lo stesso problema è poi riuscito a risolvere e può aiutarmi? Grazie
5 RISPOSTE 5
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Coccinella137,

credo che l'unico modo di superare questo "muro di gomma" sia quello di utilizzare strumenti di pagamento collegati a servizi antifrode meno (...) o più (...) che dir si voglia.

Coccinella137

Coccinella137

Apprendista
Purtroppo accettano solo carta di credito... Ma quel che è peggio è che, continuando a provare, mi hanno accettato una transazione proprio per il buono che volevo prendere però di importo inferiore... Una volta sola, perché la seconda volta neanche quello stesso importo mi hanno autorizzato!
Io trovo inconcepibile che non mi permettano di usare i miei soldi
Gualtiero2016

Gualtiero2016

Apprendista

Purtroppo sono nella stessa situazione e dopo varie telefonate con il servizio clienti ING ed il servizio esterno Mastercard antifrode ho capito che nessuno delle due parti sa cosa fa esattamente l'altro ma soprattutto nessuno si fa carico di risolvere il problema.

Il livello di professionalità degli operatori che ho trovato è imbarazzante. Ho inviato una PEC all'ufficio reclami ma credo che l'unica soluzione sia ritornare ad una banca locale con uno sportello ed una persona fisica da guardare negli occhi che possa farsi carico davvero del problema e risolverlo. 

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Community Manager

Ciao a tutti,
intervengo in questa conversazione e sebbene in questa sede non sia possibile entrare nel merito dei singoli casi, mi preme fornire ulteriori informazioni nei casi in cui le transazioni con le carte vengano negate per motivi di sicurezza.


Vi confermo che nei casi sospetti l’ufficio prevenzioni frodi contatta il titolare della carta per verificare che siano a lui riconducibili. Anche nel caso in cui il cliente confermi l’autenticità dell’operazione, non è tuttavia possibile dar seguito all’operazione negata.


Mi spiace qualora il supporto ricevuto nelle circostanze da voi segnalate non sia stato adeguato. Sarà mia cura condividere il vostro feedback, che ci aiuta a migliorare sempre più il servizio offerto.

 

@Gualtiero2016 il tuo reclamo è in gestione e riceverai un risconto formale nelle tempistiche previste. 

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

Gualtiero2016

Gualtiero2016

Apprendista
Gentile Annamaria,
Grazie per il contributo.

Capirà anche lei che se ING non è in grado di sbloccare una transazione verificata ed il servizio antifrode di Mastercard tantomeno, questo è un problema serio per i vostri clienti e andrebbe risolto prima dei 60 giorni previsti dalla tempistica della normativa bancaria che fissa questo termine massimo per rispondere alla PEC inviata all’ufficio reclami.

Un cordiale saluto.

Tutorial