239770membri
152441post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Pago Flex prima era presente poi è sparito

Buongiorno, i primi del mese di settembre ho effettuato un acquisto con  la carta di credito di 750E, convinta di poter usare il pagoflex per pagarlo in 3 volte.. ma con grande sorpresa, la funzionalità non era disponibile! Chiamo il call center e mi aprono la segnalazione all'ufficio tecnico ma ad oggi ancora non funziona.... 

é vergognoso non segnalare il disservizio PRIMA che l'utente se ne accorga a sue spese!!! 

A qualcuno è successo?? quanto ci hanno messo a risolvere?? 

Ciao Gabriele

ma non è normale che non si venga avvisati prima che un servizio del genere non funziona!

mi aspetterei almeno una sospensione del pagamento in questione fino a risoluzione dell'anomalia, il problema non è del cliente ma della banca. Capisco che possa non essere immediata la risoluzione ma qui da quanto leggo, si va avanto da agosto! tempo per prendere provvedimenti ce n'è stato e soprattutto per far partire gli avvisi del caso!!  a perere mio è inammissibile un comportamento simile. come bisogna fare per avere un'alternativa valida??

 

Buonasera Annamaria, in qualità di Manager della community, ci può dire che notizie ci sono dopo più di 1 mese di disservizio????? Oltre che continuare a scrivere (e ripetere al call center) che bisogna attendere, potete ALMENO mettere a conoscenza i vostri cari clienti del fatto che un servizio di questo tipo non è disponibile e non si sa quando lo sarà di nuovo??? O volete continuare a fare finta di nulla, costringendo la gente a pagare a saldo importi magari non sostenibili?? Mi aspetterei inoltre la sospensione o lo storno temporaneo della cifra che avrei dovuto pagare con il pagoflex, fino a che non potrò usare il servizio.
Attendo un riscontro con soluzioni sensate.

@AnnaMaria_ING 

 

Buongiorno, mi accodo anche io alle segnalazioni sull'impossibilità di attivare Pagoflex.

Segnalato in un primo momento in chat, mi dicono di attendere qualche giorno ed eventualmente chiamare il servizio clienti. Chiamo quindi il servizio clienti, che apre una segnalazione ma mi dice di richiamare dopo 5 giorni nel caso il problema non si fosse risolto. Quindi richiamo oggi, l'operatore alza le mani e mi dice che non hanno nessuna indicazione sulla risoluzione del problema, che la mia segnalazione è stata ovviamente messa insieme alle altre centinaia arrivate e che l'unica soluzione è attendere.

 

Sono davvero senza parole, sarebbe stato sufficiente inviare una comunicazione ai clienti segnalando la sospensione momentanea del servizio...dato anche il fatto che come vedo dai messaggi in questo forum i primi problemi sono stati riscontrati a fine Luglio/inizio agosto. Semplicemente avrei evitato di sostenere la spesa o avrei trovato altre alternative.

 

Vorrei sbagliarmi ma sinceramente dubito che riescano a risolvere il problema prima della fine del mese.

Grazie ING per questo gravissimo disservizio.

 

È praticamente certo che non risolveranno.. io sono veramente senza parole, non tanto per l'anomalia che può capitare, quanto per la NON GESTIONE del problema. Nemmeno una mail, un alert nell'app, una lettera via posta, un SMS... E non solo, nemmeno qualche trovata per sopperire al grosso disagio arrecato, tipo la sospensione dell' addebito fino alla risoluzione. Niente, il nulla cosmico... È imbarazzante. Quasi 2 mesi e ancora siamo qui a parlarne e a prendere dalle labbra degli informatici!!! Ma nemmeno un hackeraggio sarebbe durato così a lungo, ve lo posso assicurare!!!!!!
È successo a me per un importo di circa 2000 euro! Non ho fatto il finanziamento in negozio per utilizzare il pagoglex che con sorpresa invece non funziona. Inutili tutti i tentativi fatti al call center di ING. La risposta è stata: “ultimamente sta succedendo spesso, non dipende da noi. Bisogna aspettare”. Un bel danno è una bella risposta!!!
Anch'io con la stessa problematica. Ho effettuato due acquisti consapevole di poter usufruire della rateizzazione pagoflex e invece pare che per via di questa "anomalia" anche settembre andrà contabilizzato e amen. Aperta la segnalazione a inizio mese, ma ad oggi niente. Costretti il 10 ottobre a trovare le somme per coprire il saldo, accumulato dai disservizi della tua banca...assurdo.

Vergognoso per diversi motivi e parlo perchè lavoro per una banca e guai se succedesse qualcosa del genere e venisse gestita in modo così lassista:

- per un anomalia di tale livello la risoluzione deve essere immediata si crea un danno reputazionale ed economico immenso (al che mi chiedo se non ci sia qualcosa sotto forse la perdita di clienti e il danno reputazionale in alcuni casi non è così importante).

- per anomalia nota non viene presa nessuna misura a tutela del cliente, e prima di parlare di ritardare addebiti se non di facile risoluzione, basta una news sull'app e sull'home page invece di mettere le scemenze e il porta un amico (col cavolo che ce lo porto)

- dubito sia un problema informatico a meno che i tecnici non siano degli incompetenti fuori misura non si può rompere un software all'improvviso,se c'è un bug lo fixano, se hanno fatto un nuovo rilascio che ha impattato rollbackano,  e veloce pure altrimenti una banca gli farebbe il (_|_) quadrato.

- il servizio è previsto da contratto quindi l'istituto viene meno per inadempiezza dello stesso, consiglio a chi non ce la fa a pagare il prossimo addebito per cause segretissime che noi poveri umani non possiamo conoscere (non si può chiedere informazione, non c'è un numero diretto da chiamare e nemmeno il servizio clienti ha questa possibilità, rispondono sempre che stanno cercando di risolvere senza tempistica ), di rivolgersi ad un servizio di tutela per i consumatori per farsi sentire davvero e recuperare qualcosa.

- forse il servizio non è bene regolamentato e quindi c'è un blocco al di sopra, vale quanto già detto, si comunica al cliente con una news se non si vuole fare lo sforzo di mandare mail serie invece delle solite a finalità promozionale.

bon mi fermo che tanto non serve a nulla spero però che davvero possiate rivolgervi a persone competenti che vi facciano almeno recuperare qualche speranza e qualche soldino.