annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Anticipo Cassa Integrazione Covid-19

ING aderisce alla Convenzione ABI del 30 marzo 2020 in tema di Anticipazione Cassa Integrazione Guadagni (CIG): potrai richiedere ad ING Italia l’anticipo dei trattamenti di integrazione al reddito di cui agli artt. 19, 20, 21 e 22 del D.L. n.18 del 17 marzo 2020.

 

Chi la può richiedere?
I titolari di Conto Corrente Arancio con accredito continuativo dello stipendio e il cui datore di lavoro abbia presentato domanda all’INPS
• per la Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO) ex Covid-19
• per la Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) ex Covid-19
• Assegno ordinario del Fondo di Integrazione Salariale (FIS)
• e non abbia erogato direttamente l’anticipo

E’ inoltre necessario che il Questionario di conoscenza della clientela sia aggiornato (accedi all’Area Riservata di ing.it e verificalo nella sezione Dati Personali/Questionario).

La concessione dell’anticipo della cassa integrazione è soggetta a valutazione da parte della banca.

 

Come posso richiederla?
1. Stampa, compila, firma (con firma autografa) la documentazione necessaria (la trovi  di seguito);
2. Invia un’email a RichiestaCIG.it@ing.com
Ricorda, nell'email devi:
• Inserire tra i destinatari l'indirizzo email PEC del tuo datore di lavoro;
• allegare tutta la documentazione necessaria compilata e firmata (con firma autografa);
• riportare il testo che trovi di seguito. Copialo e incollalo nel testo della tua email e inserisci nell'oggetto: Richiesta di anticipo Cassa Integrazione
• L'email deve essere inviata dall'indirizzo di posta elettronica presente tra i tuoi recapiti (accedi all'Area Riservata di ing.it, sezione Dati Personali > Indirizzo e recapiti e verificalo)

I formati ammessi per i documenti sono JPG, JPEG, PNG, PDF, GIF. Puoi fare una foto dei documenti con il tuo smartphone o una scansione.

 

Testo da riportare nella email:

Il sottoscritto

Cognome:
Nome:
Nato a:
Data di nascita (indicare nel formato GG/MM/AAAA):
Codice Fiscale:
Titolare del Conto Corrente Arancio n. :

 

Chiede la concessione di un’apertura di credito in conto corrente denominata Anticipazione Sociale regolata dalle norme e condizioni dettagliate nella documentazione pubblicata da ING Bank N.V. Milan Branch (di seguito la Banca), debitamente compilata e firmata e qui allegata (di seguito i Documenti Allegati).  A tal fine, consapevole delle conseguenze anche di natura penale in caso di false dichiarazioni, il sottoscritto rilascia le dichiarazioni ed assume gli impegni di cui alla presente richiesta ed ai Documenti Allegati;

 

Dichiara di accettare integralmente tutti i termini e le condizioni dell’Anticipazione Sociale riportate nei Documenti Allegati. In particolare, tra le altre, conferma di comprendere e accettare:

 

- che l’importo massimo dell’Anticipazione Sociale concedibile è pari ad euro 1.400,00 (in lettere Mille/400) parametrato a 9 settimane di sospensione a zero ore che sarà ridotto proporzionalmente:

a.     in caso di durata inferiore della sospensione (ossia in caso di sospensione per meno di 9 settimane a zero ore oppure nel caso di una riduzione non a zero ore) e

b.     in caso di rapporto a tempo parziale;

 

- che la durata dell’Anticipazione Sociale è di sette mesi dalla data di conclusione del contratto, e che la stessa si estinguerà al ricevimento delle somme da parte dell’Istituto Previdenziale (INPS) oppure nel caso di suo diniego;

 

- che non sono previsti oneri, interessi corrispettivi e moratori, salvo quanto previsto nel “Documento di Sintesi” in caso di inadempimento; e

 

- che sono costituiti a garanzia dell’adempimento dell’obbligo di restituzione degli importi dovuti alla Banca in forza dell’Anticipazione Sociale gli emolumenti e tutte le componenti retributive dovuti dal datore di lavoro al sottoscritto (di seguito gli Emolumenti); in proposito il sottoscritto dichiara e garantisce di aver delegato l’Istituto Previdenziale competente a pagare alla Banca gli importi dallo stesso dovuti al sottoscritto a titolo di Emolumenti, conformente a quanto indicato nei Documenti Allegati;

 

Dichiara aver ricevuto l’informativa ai sensi del “Codice di deontologia e buona condotta per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di credito al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti” e aver manifestato il consenso al trattamento dei dati personali, come indicato nell’apposito riquadro relativo alla privacy;

 

Dichiara ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 c.c., di accettare espressamente le seguenti clausole delle condizioni generali del contratto di Anticipazione Sociale sottoscritto e qui allegato: Art. 1 Conclusione del Contratto e durata; Art. 3 Modalità di rimborso; Art. 4 Impegni e dichiarazioni del Cliente; Art. 6 Cessione credito dell’Istituto Previdenziale in favore della Banca; Art. 7 Inadempimento;

 

Dichiara di comprendere ed accettare che il contratto di Anticipazione Sociale si concluderà e sarà efficace al momento del ricevimento da parte del sottoscritto della eventuale accettazione della Banca della presente richiesta; e

 

Dichiara che l’indirizzo email utilizzato per l’invio della presente richiesta e dei relativi documenti allegati, nonché per la ricezione della eventuale accettazione della Banca è a lui riferibile ed è già comunicato alla Banca ed utilizzato in relazione al Conto Corrente Arancio di cui è titolare.


Nome e Cognome Cliente  
Firma____________


Quale documentazione è necessaria per la richiesta?
La documentazione cambia a seconda che il tuo datore di lavoro abbia fatto richiesta all’INPS per la Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO/FIS) ex Covid-19 o per la Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) ex Covid-19.

 

Puoi individuare la tipologia di anticipo CIGO/FIS o CIGD sulla dichiarazione che la tua azienda ha inviato per fare richiesta della cassa integrazione per l’emergenza Covid-19 all’INPS. Per qualsiasi dubbio puoi rivolgerti al tuo datore di lavoro.


In caso di richiesta di CIG ORDINARIA ex Covid-19 (CIGO/FIS)
• Contratto “Anticipazione Sociale” ING BANK N.V. : in caso di Conto Corrente Arancio cointestato il modulo deve essere firmato da entrambi i cointestatari
• Allegato A1: modulo di richiesta dell'anticipo del trattamento di integrazione salariale ex Covid-19, firmato da te e dal tuo datore di lavoro
• Allegato A2 : firmato da te e dal tuo datore di lavoro
• Copia del Modello SR 41 inviato dal tua datore di lavoro all’INPS
• Copia della raccomandata AR o dello strumento alternativo utilizzato, dal tuo datore di lavoro per l’invio del Modulo SR 41 
• Copia della tua ultima busta paga
• Copia del tuo documento di identità (in corso di validità sia fronte che retro, ben leggibile e a colori)
• Copia del tuo codice fiscale (fronte e retro, ben leggibile e a colori)
• Copia del Permesso di soggiorno (solo se sei un cittadino extra EU, ben leggibile e a colori)

 

In caso di richiesta di CIG IN DEROGA ex Covid-19 (CIGD)
• Contratto “Anticipazione Sociale” ING BANK N.V. : in caso di Conto Corrente Arancio cointestato il modulo deve essere firmato da entrambi i cointestari
• Allegato B1: modulo di richiesta dell'anticipo del trattamento di integrazione salariale, firmato da te e dal tuo datore di lavoro
• Allegato B2: firmato da te e dal tuo datore di lavoro
• Allegato B3: lettera di domiciliazione accredito INPS su conto corrente, firmata da te
• Copia della raccomandata AR o dello strumento alternativo utilizzato, che attesti l’avvenuto invio dell’allegato B3
• Copia della dichiarazione dell’azienda di aver provveduto all’invio della domanda di CIG ex Covid-19 all’ente competente con richiesta di pagamento diretto
• Copia della tua ultima busta paga
• Copia del tuo documento di identità (in corso di validità sia fronte che retro, ben leggibile e a colori)
• Copia del tuo codice fiscale (fronte e retro, ben leggibile e a colori)
• Copia del Permesso di soggiorno (solo se sei un cittadino extra EU, ben leggibile e a colori)

 

Trovi i moduli da scaricare direttamente sul nostro Sito (https://www.ing.it/faq/anticipo-cassa-integrazione-cig-covid19.html)

 

Come viene erogato l’importo?
L’importo dell’anticipo sarà messo a disposizione sul tuo Conto Corrente Arancio tramite l’apertura di un fido a tasso zero
L’importo potrà essere al massimo di 1.400 euro, calcolato sulla base di 9 settimane di sospensione a zero ore e da riproporzionare in caso di rapporto a tempo parziale.

 

Quanto dura?
La durata massima è di 7 mesi, l’anticipo si chiuderà comunque non appena l’INPS ci invierà la somma da noi anticipata.
Se la richiesta di anticipo Cassa Integrazione non sarà accolta dall'INPS, la banca potrà richiederti l’importo dell’intero debito relativo all’anticipo e dovrai estinguerlo entro 30 giorni dalla richiesta.

 

Dove visualizzo la somma che mi viene concessa?
Potrai visualizzare l’importo che ti abbiamo concesso, come anticipo delle cassa integrazione, accedendo dalla tua Area Riservata del sito ing.it alle Sezioni Conto Corrente Arancio/Fido oppure dalla App ING nella sezione Conto Corrente Arancio > Saldo.

 

Quanto costa?
L’Anticipazione Sociale è completamente gratuita: non sono previsti costi di attivazione né tassi di interesse sulla somma accreditata (TAN 0,00% e TAEG 0,00%).


Cosa succede dopo l’invio della richiesta?
• Controlleremo che la documentazione che hai inviato sia completa e corretta.
• In caso di documenti mancanti o di errori ti contatteremo tramite email.
• In caso di esito positivo metteremo a disposizione l’importo sul tuo Conto Corrente Arancio tramite fido e ti invieremo un’email per informarti.
• In caso di esito negativo ti informeremo tramite email.