annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Assegno circolare

Highlighted
Fe22

Fe22

Matricola
Buongiorno, ho effettuato una vendita per procura distante dalla mia residenza. Il pagamento con assegno circolare è stato registrato sull atto notarile, ma a causa dei blocchi per l emergenza sanitaria non posso andare a ritirarlo e versare in banca. In questi casi cosa conviene fare ,grazie
5 RISPOSTE 5
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

@Fe22  ha scritto:
(...)
In questi casi cosa conviene fare ,grazie

 

*****

....attendere che finisca tutto....

Highlighted
Fe22

Fe22

Matricola
Grazie Gabriele, ho chiesto lumi in quanto ho letto che passato un mese la banca emettitrice può chiedere la revoca dell assegno, quindi la mia banca deve chiedere l'autorizzazione all' incasso, anche se per legge l' assegno va in prescrizione dopo i tre anni dell'emissione, tutta questa procedura non mi è molto chiara ,grazie
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Ciao @Fe22 , spero che questo possa aiutarti:

Quando incassare l'assegno circolare: L'assegno circolare deve essere incassato entro 8 giorni dall'emissione, se si vive nello stesso Comune in cui è stato emesso o entro 15 giorni se si vive in un Comune diverso. Decorsi tali termini, colui che ne ha richiesto l'emissione può revocarlo.

Revoca dell'assegno circolare: Quando l'emittente ha revocato l'assegno circolare, il beneficiario può sempre chiederne l'incasso, purché tale richiesta sia formulata entro tre anni dalla data di emissione. In questo caso, l'istituto bancario o postale dovrà, prima di procedere al pagamento, acquisire l'autorizzazione da parte di colui che ha chiesto originariamente l'emissione.

Se hai ulteriori dubbi scrivi

Highlighted
Fe22

Fe22

Matricola
Ok grazie di tutto
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Figurati @Fe22 , è stato un piacere