Attenzione ai Versamenti in filiale: non accreditano!

Highlighted
Whitestar

Whitestar

Apprendista

desidero comunicare a tutti gli utenti degli ATM in filiale, fare molta ATTENZIONE PERICOLO: ho versato il contante il giorno 7 Aprile c.a. alla filiale di Via Tuscolana Roma con tanto di ricevuta e supervisione del personale di filiale, la macchinetta ha acquisito il contante ben 500 Euro e non mi sono mai stati accreditati ne restituiti ad oggi scomparsi nel nulla!!

 

Fate molta attenzione prima di decidere di mettere i vostri soldi nelle casse ATM ing direct sono macchine di scarso valore tecnologico si bloccano in continuazione rischiate di perdere i quattrini come è successo a me ed altri in filiale quel giorno!!!

 

ho tutta la documentazione per chi volesse verificare oltre agli ID della transazione registrata ma niente soldi!!!

3 RISPOSTE 3
Simone_ING

Simone_ING

Community Manager

@Whitestar le verifiche sono terminate: riceverai l'accredito entro breve.

Ti chiedo di confermarmi, appena ricevuto, che sia tutto ok.

 

Buona giornata,

Simone_ING

Simone_ING
Community Manager
Whitestar

Whitestar

Apprendista

Confermo che il denaro è stato accreditato oggi dopo 14 GIORNi.

 

il comportamento non è corretto, gli ATM vengono controllati tutti i giorni e un'eccedenza di cassa non ha bisogno di 14 GIORNI per essere verificata!

in un epoca di computer è semplicemente assurdo che serve così tanto tempo per conteggiare un importo, questa delle verifiche "a babbo morto" sono solo delle banali scuse per fare cassa a spese del cliente.

 

di questa storia ho informato Banca d'Italia e penso che tutto si sia sbloccato solo grazie alla segnalazione.

 

comunque i soldi sono oggi sul conto, vuol dire che ho prestato 500 euro a ing direct per 14 GIORNI, da notare che nel frattempo mi hanno seriamente intimato di coprire 40,00 euro per uno "sconfinamento" mai avvenuto!!!!!

 

teniamoli d'occhio e riferiamo tutto a Banca d'Italia.....

RogerBeavis

RogerBeavis

Apprendista

Scusami, devo quindi ritenere fuori logica pensare di poterci versare regali in contanti che dovremmo ricevere il giorno delle nozze e aspettarmi che facciano fronte all'eventuale somma pagata a mezzo assegno bancario al ristorante del ricevimento?