Attivazione carta di credito

Federica412

Federica412

Apprendista
Buongiorno, devo attivare la carta di credito ma purtroppo al momento dell'apertura online del conto non ho dato importanza ad un modulo che si sarebbe dovuto consegnare al datore di lavoro in quanto sono io, dipendente, che effettuo i bonifici per gli stipendi dello studio. Quindi sapendo che si può attivare la carta depositando lo stipendio non mi sono curata del moduletto..ma ora vedo che anche se è da dicembre che regolarmente bonifico il mio stipendio non la posso attivare. Ho letto in altri post che serve un codice di pagamento bonifici (027 mi pare) che la banca del mio titolare non ha.. teniamo conto che nella specifica del bonifico scrivo sempre stipendio...quindi ora come dovrei fare per attivare la carta? Grazie mille in anticipo
5 RISPOSTE 5
Gabriele

Gabriele

Guru

@Federica412  ha scritto:
(...)
Ho letto in altri post che serve un codice di pagamento bonifici (027 mi pare) che la banca del mio titolare non ha.. teniamo conto che nella specifica del bonifico scrivo sempre stipendio...quindi ora come dovrei fare per attivare la carta? Grazie mille in anticipo

 

*****

Escluso il far cambiare Banca al Titolare... opta per l'altro PRE-requisito, la giacenza infruttifera a +3.000 per almeno un mese ed all'atto dell'attivazione.

Bada che se avessi già tentato senza successo, sarebbe il caso di riprovare dopo un congruo periodo di "scoring" della tua posizione (30, 60 o 90 gg)

Highlighted
gab16

gab16

Guru

@Federica412 E' noto che i 'datori di lavoro' non gradiscano molto l'utilizzo del 'Codice ABI 027' circa gli emolumenti dei dipendenti, in quanto detto utilizzo ha 'un costo' leggermente superiore.

Nel tuo caso, quindi o riesci a fare detto accredito in ING in questo modo, oppure ING NON riconosce il versamento/bonifico come 'stipendio'.

Cmq, premesso che ING prevede la possibilità di attivare una CDC (sempre se gli Uffici Preposti lo ritengano), considerando una G.M. in CCA di almeno 3.000 euro, potresti optare per tale soluzione, facendo attenzione che il raggiungimento della G.M. prevede dopo tale traguardo, almeno 30gg consecutivi di ulteriore esistenza per sperare in una soluzione positiva.

Federica412

Federica412

Apprendista

Grazie per la celerità. Questo potrebbe rivelarsi un problema in quanto non mi pareva d'aver letto che c'era il vincolo inprescindibile degli stipendi pagati solo in tal modo e sicuramente il mio capo non cambierà banca per questo motivo. Non capisco in ogni caso l'obbligatorietà del codice dato che lavoro e regolarmente lo stipendio mi viene pagato.

Grazie comunque.

 

 

Gabriele

Gabriele

Guru

Purtroppo @Federica412  è un discorso trito... in 3 anni di Community.

Il riconoscimento è "meccanico" e non "umano", e pare che ING non si preoccupi più di tanto di cambiare le cose, visto che per una Banca 3.000 euro di giacenza media infruttifera valgono più di uno stipendio, probabilmente ben inferiore Smiley Triste

Federica412

Federica412

Apprendista
Infatti, capisco i meccanismi ma se l'avessi letto che il meccanismo era in base al codice e non al mero accreditamento dello stipendio magari mi guardavo in giro ed evitato di farmi spedire 3 carte per niente. Pazienza.
Grazie ancora per la gentilezza