annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Blocco conto coorente senza preavviso

Renato74

Renato74

Apprendista

Buongiorno, mi chiamo Renato purtroppo la ING Ha deciso di blocarmi il conto corrente senza nessun preavviso ne tanto meno nessuna comunicazione. Sono dieci giorni che il mio stipendio si trova sospeso come dicono al servizio clienti. Non ho potuto effettuare le visite che avevo prenitato 6 mesi prime ne tantomeno ho potuto sostenere i pagamenti delle mie utenze. Ma è cosa possibile questa?

54 RISPOSTE 54
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

Buongiorno @Renato74 , 

la tua situazione è abbastanza diffusa:

 

la banca stà recedendo da molti rapporti di conto corrente ma al destinatario non pervengono i preavvisi previsti sembra a causa del mancato recapito della raccomandata.

Contatta il servizio clienti e cerca di capire se questa è la tua situazione.  In tal caso dovrai inviare una missiva con la quale comunicare alla banca gli estremi di un altro conto dove accreditare le somme a tuo credito.

Purtroppo i tempi non sono brevissimi.

In bocca al lupo

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

Buongiorno @AnnaMaria_ING ,  considerando le lamentele lette sull'argomento sarebbe auspicabile un'implementazione della piattaforma HB affinchè questa  avvisi il correntista dell'avvenuto recesso,  indipendentemente della ricezione della  raccomandata valida ai fini legali

In tal modo verrebbe meno un motivo di pressione sul call center e si eviterebbe il disagio per il correntista.

REXLEX

REXLEX

Guru

@AnnaMaria_ING mi associo completamente alla richiesta di @MIRKOSARA  

Kantor

Kantor

Specialista

@AnnaMaria_ING, per quello che può servire mi associo all'appello di @MIRKOSARA 

Gabriele

Gabriele

Guru

@AnnaMaria_ING trovo anch'io che una sorta di "avviso di garanzia", magari indicato nel box "messaggi" presente in Area Riservata, annunciante l'intenzione della Banca di chiudere il Rapporto, sarebbe se non un'utile innovazione, di sicuro al passo coi tempi, diciamo "smart" Smiley Felice

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Community Manager

Ciao @Renato74,
mi spiace che tu non abbia ricevuto la comunicazione inviata dalla Banca in questa circostanza e per i disagi che stai riscontrando.

Ho richiesto una verifica ai colleghi dell’area competente, sollecitando la gestione della tua segnalazione inoltrata tramite il Servizio Clienti.

 

@MIRKOSARA, @REXLEX, @Kantor@Gabriele grazie per il vostro feedback. Sarà mia cura condividere la proposta suggerita all’ufficio competente che ne valuterà l’eventuale implementazione, nel rispetto delle norme contrattuali e della normativa vigente.
Considerate che, oltre ai possibili disguidi nella consegna, spesso la mancata ricezione della raccomandata è da ricondursi all’indirizzo di corrispondenza non aggiornato dal cliente oppure alla restituzione al mittente per compiuta giacenza. Naturalmente in questa sede non abbiamo la possibilità di entrare nel merito di ogni singolo caso.

 

AnnaMaria_ING

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Certamente @AnnaMaria_ING siamo coscienti che molti disguidi siano riconducibili al mancato aggiornamento da parte dei clienti dei dati di residenza. Tuttavia ritengo, ove normativa e contrattualistica consentano, che la proposta da me avanzata possa essere di aiuto sia ai clienti (compresi i distratti) che avrebbero traccia della decisione dell'istituto, che alla banca il cui call center potrebbe non doversi occupare di una moltitudine di segnalazioni del tenore che conosciamo. Ti saluto cordialmente e ti auguro un sereno fine settimana
Renato74

Renato74

Apprendista

Buongiorna grazie per le Vostre cortesi risposte. Purtroppo dopo una battaglia di mail telefonate, dove mi veniva riferito che avrebbero stornato lo stipendio, autometicamente si sono presi tutto il mio stipendio per rientrare del fido, nonostante avessi inviato l'oro la certificazione medica attestante le spese per un intervento chirurgico, non ho potuto onorare nessun pagamento ne delle utenze ne altro.... Io mi chiedo? ma è possibile una cosa del genere? mi hanno bloccato il conto senza preavviso ne mail, dal 27/09/2021 lo stipendio è stato trattenuto a mio parere illecitamente, contattavo il servizio clienti lamentando la situazione mi veniva riferito che essendo il conto bloccato lo stipendio non poteva entrare e sarebbe tornato indietro, cosa non vera. Ricontattavo nuovamente, e mi veniva riferito che era stato autorizzato lo storno del bonifico alla mia Azienda, cosa non vera, ricontattavo nuovamente spiegando la mia situazione mi veniva riferito che una volta entrato lo stipendio la banca mi avrebbe concesso di prelevare qualcosa almeno per vivere, cosa non vera, chiedo cortesemente a chi Preposto se questa situazione è possibile, oltretutto sullo stipendio vi era una integrazione di invalidità, Nel frattempo i giorni scorsi vengo contattato da un numero della banca dove mi veniva chiesto di fare un piano di rientro del fido concessomi in precedenza, aiutatemi non so davvero come fare grazie.

Stefano73

Stefano73

Esperto
Purtroppo è cinico asserirlo , ma le banche non sono associazioni caritative o Onlus. Sono solo negozi dove si acquista e si vende denaro a ben determinate condizioni economiche. Sarà un luogo comune ma sarebbe come andare al supermercato e poi invocare uno stato di necessità per non pagare beni necessari per vivere, in effetti nessun giudice ti condannerebbe ma il supermercato civilmente pretenderebbe da te ciò che hai sottratto. Mi spiace davvero.
SuperUsers del mese