Blocco operatività conto online

PIETROMASSIMO66

PIETROMASSIMO66

Apprendista

Ho mandato per ben due volte il modulo di richiesta cambio utenza cellulare appoggiata al conto con allegata la cartà di identità in corso di validità. Per due volte mi è stata conestata la difformità delle firme. Nel secondo inoltro ho comunicato un utenza telefonica fissa certa, in uso ad un Comando della Guardia di Finanza, al fine di verificara la mia identità. Tale comportamento comporta il blocco di qualunque operazione, in quanto non posso ricevere messaggi contenenti i codici necessarie per effettuare ogni tipo di operazione. Ho telefonato al call center informandolo dei gravi problemi che mi state creando, e per la seconda volte mi hanno risposto di rispedire il modulo firmato con la cartà di identità. E' inverosimile.  Se avete necessità di conferme ho mandato nella mail, con la documentazione allegata, sia l'email istituzionale della Guardia di Finanza, sia il numero della caserma dove faccio servizio per contattarmi. Ritengo che tale comportamento, se non venisse sbloccato, possa configurare un reato penale, in quanto avete tolto dalla mia disponibità la somma di denaro presente nel conto.   

2 RISPOSTE 2
Highlighted
Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao @PIETROMASSIMO66 ,
in caso di firma difforme, è necessario rinviare la nuova modulistica, unitamente alla copia di un tuo documento d'identità. Sarà necessario indicare un recapito telefonico di cellulare per poter operare sul conto e allegare un un deposito firma con l'evidenza di tutte le tipologie di firma da te utilizzate.


Marisa_ING

PIETROMASSIMO66

PIETROMASSIMO66

Apprendista

Ringrazio per la risposta. Il problema è risolto. Credo Marisa, oltre ad aver trasmesso più volte domanda e documenti, di aver dato tutti gli elementi per verificare la mia identità. Sarebbe il caso di sperimentare altre procedure per non creare disservizi agli utenti, sempre con la consapevolezza che la verifica della veridicità delle richieste è fondamentale.

Saluti