annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Bonifici con autorizzazione. Non possiamo usare i nostri soldi come vogliamo.

Highlighted
Alejandro

Alejandro

Apprendista

Circa 10 giorni fa ho avuto la conferma che non possiamo utilizzare i nostri soldi come meglio crediamo. Ho disposto un bonifico da 50.000 € su altro conto sempre intestato a me e mi hanno richiesto prima di far partire il bonifico, per questioni di sicurezza, di inviare via mail copia documento e richiesta scritta in originale. Imbestialito ho trasmesso le mie rimostranze insieme ai documenti. Nei giorni successivi ho disposto altri bonifici, questa volta ho pensato di spezzettare in più bonifici per raggirare le loro folli restrizioni. Nell'ultimo bonifico da 15.000 € mi son trovato nuovamente il muro (copia documento e richiesta firmata in originale). Sicché abbiamo ben pensato di annullarlo ed eseguirlo con i codici del cointestatario. Ed è andata liscia. Il 9/4 ho disposto un altro bonifico, sempre sulle stesse coordinate, ma questa volta il muro di ING si è alzato nuovamente sia con me che con la cointestataria. Bonifico inserito il 9/4 alle 15 circa. Trasmesso subito i documenti richiesti, non me l'hanno fatto partire né giovedì 9/4 tantomento venerdì 10/4. Ecco in che situazione ci troviamo. Questi sono da denuncia per appropriazione indebita perché la liquidità presente sul conto corrente è nostro e dobbiamo il diritto di farne quello cheh vogliamo. La questione della sicurezza è una gran pagliacciata. La sicurezza è la loro perché non vogliono che portiamo fuori dalla banca la liquidità!! VERGOGNA!!

11 RISPOSTE 11
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@Alejandro innanzi tutto Buona Pasqua. Comprendo il tuo disappunto ma pensa se quei bonifici anzichè da te fossero stati disposti da un malandrino che era stato in grado di carpire momentaneamente qualche codice...quei cavalli di frisia ti avrebbero salvato.

Inoltre tu conosci quel curioso art. 1834 del cc che recita così :

Nei depositi di una somma di danaro presso una banca, questa ne acquista la proprietà ed obbligata a restituirla nella stessa specie monetaria (1272), alla scadenza del termine convenuto ovvero a richiesta del depositante, con l’osservanza del periodo di preavviso stabilito dalle parti o dagli usi (1782).

Salvo patto contrario, i versamenti e i prelevamenti si eseguono alla sede della banca presso la quale si e costituito il rapporto.

Quindi....tu puoi 'usare' i tuoi soldi come vuoi ma sulle modalità del prelievo bisogna fare una cosa che vada bene a tutti. 

Highlighted
gab16

gab16

Guru

@Alejandro Ho seguito le tue vicissitudini, ma mi corre obbligo di spiegarti in breve ciò che può accadere in ING.

-prima cosa, ING non ha commesso alcuna 'appropriazione indebita' come tu valuti, in quanto il tuo denaro non te lo aveva tolto nessuno, era ed è sempre in CCA.

-in ING, la richiesta di "ulteriori controlli" sui bonifici, esiste da sempre, e spesso si  è autoattivata in RANDOM anche per piccolissimi importi (ne testimoniano chi ci è capitato nel passato).

-nel caso tuo specifico, la necessità di spostare a breve (ed anche più volte) cifre sensibili, ha destato l'allerta con le conseguenze e richieste ormai note.

-tieni infine presente che ING per atteggiamenti tenuti nel passato fin troppo permissivi, ha subito pesanti sanzioni, le cui ripercussioni sono ancora in uso con la negazione ad attivare nuova clientela.

-pertanto, va tenuto conto (a parte quanto utilmente citato dall'intervento di @REXLEX ), che ING è una Banca Olandese ed in Italia ha la sua sezione solo on line, per la qualcosa deve pur stare attenta a ciò che accade tra la sua clientela, il che comunque può sembrare fastidioso, ma serve anche a tutelare la Banca stessa in primis e poi il cliente medesimo.

Highlighted
Alejandro

Alejandro

Apprendista

Beh se ordinante=beneficiario i controlli dovrebbero essere più morbidi. Soprattutto se ho già confermato con i documenti il primo bonifico. Posso capire se partono bonifici verso persone terze. Ma quello che mi lascia perplesso è che il bonifico è stato disposto giovedì intorno alle 15 ed ho inviato subito i documenti. Non ne l'hanno fatto partire manco il giorno dopo. E questa, secondo me, è una ripicca perché mi sono lamentato anche sul modulo inviato. Se sarò fortunato me lo faranno partire domani. Non è vero che posso disporre dei miei soldi come voglio, visto che i loro tempi. Cmq la sicurezza deve essere un accordo tra le parti. Se a me la loro sicurezza non interessa è giusto procedere diversamente. Dovrebbero dare la possibilità di attivare degli alert. Inseriamo già 4.000 codici, le sessioni scadono ogni 3 minuti, ogni disposizione bisogna autorizzarla dall'App e ogni tanto inviano pure i codici via SMS. Perché ostacolano in questo modo le disposizioni verso altra banca? Sicurezza? Si la loro mica la nostra. Sono procedure allucinanti che con la sicurezza non c'entrano proprio nulla a mio avviso. Con l'altra banca è molto più snello e soprattutto non serve l'app per autorizzare. La cosa assurda, che ho fatto presente agli operatori, è che per accedere dal pc devo autorizzare l'ingresso e le disposizioni dall'app. Cioè è nata come banca da pc, e adesso se non hai l'app non puoi fare alcunché. L'altra banca non opera in questo modo. Per questo a breve chiuderò tutti i rapporti miei e della mia famiglia visto anche il servizio offerto negli ultimi anni che è davvero penoso. I bei tempi della zucca son davvero finiti. Servizio pessimo, procedure allucinanti, servizio clienti inesistente, figuriamoci in questo periodo. In parole povere SCADENTISSIMO! 

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Buongiorno @Alejandro , se lo hai disposto giovedì alle 15 anche inviando subito i documenti non potrebbe essere stato processato prima del primo giorno lavorativo utile: essendo venerdì festivo ai fini dei bonifici sepa non poteva essere processato materialemente prima di oggi.

Ti saluto cordialmente

Highlighted
Alejandro

Alejandro

Apprendista

Spiacente ma non è come dici tu. Ho disposto un altro piccolo bonifico verso altre coordinate ed è stato eseguito. Cmq alle 11.47 non è statao ancora eseguito.

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

@Alejandro , probabilmente per il piccolo bonifico di cui parli non hanno richiesto ulteriore documentazione ed è partito regolarmente.

Comunque il mio intervento non era teso a difendere Ing, che in altre occasioni ho anche io criticato, ma voleva essere un contributo prettamente tecnico:

ciò che asserivo era:

hai disposto il bonifico alle 15 circa  del pomeriggio e ti hanno chiesto documentazione che tu hai prontamente inviato ma che probabilmente non sarà stata immediatamente recepita. Alle 17 c'è il cut off con trasmissione di tutti i bonifici giunti fino a quel momento (tra i quali non poteva esserci il tuo per le premesse di cui sopra). Venerdì, sabato, domenica, lunedì sono giorni considerati festivi da calendario sepa  (i bonifici non partono e non arrivano). Martedì è il primo giorno utile per l'effettuazione del bonifico (entro orario di cut off = 17,00).

Chiaramente se non verrà effettuato neanche oggi ci sarà  motivo per lamentarsi.

 

Highlighted
AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Moderatore

Ciao @Alejandro,

comprendo il disagio che stai riscontrando, ma mi preme sottolineare che in alcune circostanze, per garantire la sicurezza delle transazioni, la banca può richiedere una documentazione autorizzativa a supporto delle operazioni disposte dal cliente.

 

Quanto alla tua segnalazione, ho richiesto una verifica all’ufficio competente e ti informo che siamo in attesa di ricevere la documentazione autorizzativa relativa all'ultimo bonifico da te disposto. Mi confermi se hai già provveduto all'invio della stessa?


Grazie,
AnnaMaria_ING

Highlighted
Alejandro

Alejandro

Apprendista

Come riportato nel primo messaggio i documenti sono stati trasmessi via mail. Per la precisione il 9/4/2020 alle 15.21. Al momento non è stato eseguito. Ho provato a contattarvi ma non è possibile parlare con nessuno. Chiedo un urgente sollecito. Grazie

Highlighted
Alejandro

Alejandro

Apprendista

Sempre più imbarazzante. Manco oggi me l'hanno fatto partire. Non è appropriazione indebita? Non è non poter disporre del proprio denaro come meglio si crede? Fanno finta che non hanno ricevuto i documenti. Oggi li ho pure sollecitati. Ecco ING