Chat

Pinguino1

Pinguino1

Apprendista

Non riesco a capire che la chat sia un servizio una tantum, dovrebbe essere permanente, dovrebbe essere un servizio default tanto o più importante che il telefono che funziona male

11 RISPOSTE 11
Gabriele

Gabriele

Guru

@Pinguino1

la chat non è in ogni caso dispositiva, solo consultiva, +/- come la Community, col fondamentale distinguo che qui noi siamo praticamente tutti Clienti ma spesso forniamo risposte più fattive degli operatori ING....

Highlighted
Pinguino1

Pinguino1

Apprendista

il 99% delle mie domande sono di carattere consultivo, non dispositivo. Ti sembrera strano ma a me piace imparare e dopo disporre per conto mio senza nessun aiuto dell'operatore. Non sapevo che la community era in concorrenza con il servizio cliente o un sostituto del servizio clienti. Penso che sostituirsi al servizio clienti non sia una bella cosa per due motivi: 1) La Banca non ha né si prende nessuna responsabilità in quello che dici la community 2) Tante delle mie domande sono private tra la banca e me. Riguardo le risposte più fattive non posso esprimermi, ma penso che avere almeno un canale diretto con la propria banca sia importante.

Gabriele

Gabriele

Guru

Indubbiamente, @Pinguino1, <<avere almeno un canale diretto con la propria banca (è) importante>>, ma in ING non c'è più nemmeno il Direct nel nome....

 

Poi, a meno che tu non chieda in chat pareri medico-sanitari, non vedo cosa di privato vi possa essere che si dica ad un operatore che sappia pure dove abiti piuttosto che in un pour parler in un forum... tranne che se ti becca Batman...

Infine, *a livello generale*, le risposte fattive date qui in Community, al 90% contrassegnate dallo Staff come "risolutive", sono frutto di pregresse esperienze personali dei partecipanti o di mera lettura di contratti e FAQ... operazioni che il Cliente medio di ING non abbia nemmeno alba di come eseguirle...

Pinguino1

Pinguino1

Apprendista

OK Gabrielle le domande che vorrei fare via chat sono: 1) Ho aperto un conto cointestato qualche settimana fa, non ho ricevuto nelle carte di credito, né Bancomat, quando potrò essere operativo con il mio conto? 2) Entro nel mio conto cointestato con mia moglie atraverso il mio conto personale come posso avere acceso diretto al conto cointestato? 3) Ho difficoltà con la Società Autostrade a trasferire dal mio IBAN al IBAN cointestato, la procedura Autostrade non mi lo permette, mi potete aiutare? 3) Ho cominciato a ricevere un addebito di € 0,5 / al mese per utilizzo Carta di Credito quando non ho mai prima pagato niente, mi spiegate il motivo? 4) Chiamare è inutile, tempi d'atessa bibblici. Chattare è impossibile, l'icona viene fuori ogni morte di Papa. Ho inserito il telefono whatsapp, fatto arrivare delle domande ma nessuna risposta. Devo scrivere delle raccomandate? Devo mandare delle mail al vostro indirizzo PEC? Cosa devo fare per parlare con voi o scrivere?

Gabriele

Gabriele

Guru

@Pinguino1  ha scritto:

OK Gabrielle le domande che vorrei fare via chat sono: 1) Ho aperto un conto cointestato qualche settimana fa, non ho ricevuto nelle carte di credito, né Bancomat, quando potrò essere operativo con il mio conto? 2) Entro nel mio conto cointestato con mia moglie atraverso il mio conto personale come posso avere acceso diretto al conto cointestato? 3) Ho difficoltà con la Società Autostrade a trasferire dal mio IBAN al IBAN cointestato, la procedura Autostrade non mi lo permette, mi potete aiutare? 3) Ho cominciato a ricevere un addebito di € 0,5 / al mese per utilizzo Carta di Credito quando non ho mai prima pagato niente, mi spiegate il motivo? 4) Chiamare è inutile, tempi d'atessa bibblici. Chattare è impossibile, l'icona viene fuori ogni morte di Papa. Ho inserito il telefono whatsapp, fatto arrivare delle domande ma nessuna risposta. Devo scrivere delle raccomandate? Devo mandare delle mail al vostro indirizzo PEC? Cosa devo fare per parlare con voi o scrivere?

 

*****
Immaginando che il voi sia un "plurale noiestatis" od un ideale discorso con la Banca, ci provo io, nei limiti di un Cliente come te:

1) hai avuto la fortuna di "Nascere capitone a capodanno od agnello a Pasqua", visto l'invio massivo di MC Gold in forzosa sostituzione della Visa Oro i ritardi nella consegna del plico di benvenuto sono stati ampiamente segnalati ma devi trattare col call center, non con la chat

2) i Conti vengono raggruppati per Cod. Cliente, per te identico sia per il "mono" che per il "bi". La tua Signora, se non avesse altri prodotti, accedendo con le proprie credenziali vedrà solo il cointestato. Tu dovresti avere un triangolino-menù a tendina per la scelta dei due CCA

3) Vi è una immane quanto recentissima letteratura tematica sulla problematica Telepass che ti invito a leggere, magari partendo dalla fine (qui pag 24). Qualcuno c'è riuscito, altri hanno problemi. In ogni caso la soluzione è stata "self-made", non tramite ING

3) (seguo le tua doppia numerazione Smiley Strizza l'occhio) come dal dottore <<chi è l'ultimo?>>, ecco sarai forse tu quello che non legge le modifiche contrattuali, annunciate fumosamente da aprile ed in vigore dal 01.07.2018? Diversamente, (qualora giocassi in Serie A oppure avessi speso più di € 500/mese a Carta di Credito, dovrai chiamare)

4) ----> 800717273 od urbano 029996789 (poi 1-2-6) ma visto il "caos MC" ed il suo spin-off "Telepass" oltre che la notoria infima abilità nel "bancheggio" del Cliente medio di ING, l'attesa è ovviamente semi-infinita. 

 

Purtroppo per metà delle tue domande la chat sarebbe equivalsa come a gettare un pugno di grano in un campo profughi sperando di sfamarne gli ospiti...

 

Buona serata

 

Pinguino1

Pinguino1

Apprendista

Ciao Gabrielle, adesso che ho il conto cointestato devo fare una dichiarazione di rinuncia carta di pagamento, inutile avere 2 e pagare per due quando una basta e avanza. Secondo quanto ho letto devo fare raccomandata allegando il supporto plastico taggliato. Quando hanno annullato la mia carta Visa non hanno richiesto niente. C'è secondo te un metodo del terzo millenio per esempio distruggere io a casa mia la carta e mandando un documento firmato a qualche indirizzo e-mail dove certifico tutte due la mia volontà di rinuncia e che ho distrutto la carta? Ing Indirect insiste nelle raccomandate e insiste nell'avere la carta fisicamente. Incredibile ma vero, almeno che siano loro ad iniziare l'operazione. Buona giornata 

Gabriele

Gabriele

Guru

@Pinguino1

la procedura ufficiale è quella da te descritta ed era comune anche alla Visa.

Se cerchi in specifici blocchi tematici vedrai che pare che qualcuno sia riuscito nel tuo stesso intento con una foto della Carta tagliata inviata via PEC oppure riconsegnandola in Filiale...

Pinguino1

Pinguino1

Apprendista

Grazie Gabrielle, due (2) problemi nuovi: 1) Sono cliente ING dall'inizio anni 90, ho aperto un conto cointestato a mia moglie, con quello abbiamo ricevuto delle carte di credito Mastercard che non possono essere attivate fino a che sia passato un mese dalla nostra richiesta come si fossemo appariti nell'universo Ing per la prima volta (anche mia moglie è cliente da molto tempo), nel fratempo avevamo già trasferiti i soldi al nuovo conto. Hai qualche idea? 2) Abbiamo anche un conto in un altra banca, che volevamo fosse chiuso da ING (servizio normale che offrono tutte le banche) ma ING ci ha detto che loro non offrono questo servizio, è vero?

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Pinguino1

immagino che tu intendessi "inizio anni 2000" in quanto ING ha cominciato ad operare nel ramo Retail in Italia nell'aprile del 2001 (ed io attivai il mio CA pochi giorni dopo).

 

Per quanto attiene alle tue nuove problematiche, quella inerente l'attivazione delle MC mi pare molto strana, qualora fossero state inviate in sostituzione delle precedenti Visa.

Io l'ho attivata il 19.11 e, notoriamente, ING rappresenta per "esposizione" la 5ª delle 5 Banche di cui io sia Cliente, pertanto, tranne che in prossimità del saldo della Credito, difficilmente ho più di 2/300 euro.

 

ING, come correttamente ti è stato detto, *non* effettua quel servizio (e molti altri offerti pure dalla rurale sotto casa)