annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Chiarimento per vecchi clienti e nuovi costi

Lunatic

Lunatic

Matricola

Ciao a tutti,

ho già spulciato nel forum, però non ho trovato un chiarimento univoco, mi spiego: sono cliente da circa 10 anni, ho sempre usato ING e con le varie modifiche, pur leggendo, mi sono perso qualche passaggio e volevo un chiarimento sui costi e relative opzioni per i vecchi clienti.

So che accreditando lo stipendio il c.c. non si paga (escluso bollo su media giacenza annuale), e la carta di credito è a 0,50 € al mese. Ma cosa succede se non si accredita più lo stipendio, quanto si pagherebbe? In automatico che tipo di c.c. diverrebbe (mi sembra che adesso ci siano due tipologie differenti di c.c.)? E ad esempio, se si tornasse ad accreditare lo stipendio dopo un anno, le condizioni tornerebbero come prima?

 

Grazie a chiunque possa aiutarmi a far chiarezza!

2 RISPOSTE 2
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

buongiorno @Lunatic ,

se sei un cliente "storico" come me hai i seguenti costi:

0,5€ / mese carta di credito (nei mesi in cui non la usi per almeno € 500)

0,5€ /prelievo al di sotto dei 51€ (in realtà 60 state il tagli prelevabili.

Tali condizioni sono immodificabili anche con il versamento dello stipendio .

 

Ti invito a consultare comunque il foglio informativo allegato all'estratto conto chiuso al 31/12/2019 (sono presenti tutte le condizioni economiche del tuo specifico conto corrente.

Spero di esserti stato utuile

Lunatic

Lunatic

Matricola

Grazie mirkosara,

quello che mi ha fuoriviato è stato sul sito ing, nella sezione costi in chiaro, la dicitura "Esclusiva per i già clienti ING" perché so che l'apertura nuovi conti è bloccata, ma soprattutto la dicitura "Puoi azzerare il canone con l’accredito dello stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000€ nel mese".

Quindi non capivo se la cosa si riferisse ai clienti storici, visto che sono tutti già clienti ING...

Tutorial

Sondaggi

Quale argomento ti piacerebbe per la prossima guida?