239883membri
152606post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Chiusura conto corrente arancio

Buongiorno, 

con una lettera raccomandata sono stato informato che la banca avrebbe chiuso il mio conto corrente arancio per motivi non specificati nell'arco di 90 giorni, e fin qui ok.

Dopo alcuni mesi il conto mi è stato chiuso da un giorno all'altro e non posso più visualizzarlo, ma il saldo residuo non mi è mai stato restituito.

Ho contattato diverse volte il centro assistenza e nessuno sa come io possa fare, mi hanno anche promesso più volte di frami richiamare da un superiore ma non ho mai ricevuto una chiamata. A qualcuno è successa la stessa cosa? Devo contattare il mio avvocato per poter recuperare il saldo del conto corrente?

Sembra una rapina....

Grazie.

5 RISPOSTE 5

@Gugu una rapina no , un disservizio probabilmente .

Lunedì al rientro @AnnaMaria_ING può pregare i colleghi del back office di dare un'occhiata alla tua posizione .

Grazie,

probabilmente un disservizio reiterato poichè è alcune settimane che va avanti...

Aspetto aggiornamenti.

Buona giornata.

@AnnaMaria_ING è riuscita cortesemente a dare un'occhiata alla mia posizione? Grazie

Fa piacere sapere che il disservizio non è solo telefonico ma anche qui, anche se ritengo che ormai sia veramente una rapina più che un "disservizio". Dovrò prendere ahimè provvedimenti per via legale.

Ciao @Gugu,

intervengo in questa conversazione ricordando innanzitutto che Community Arancio è uno spazio di condivisione fra i clienti ING e non un canale di assistenza alternativo al Servizio Clienti.

Noi moderatori non abbiamo accesso alle posizioni dei clienti e non abbiamo modo di effettuare verifiche.

Mi spiace che i contatti intercorsi con il Servizio Clienti non siano stati risolutivi e provvedo a fornire qualche indicazione che spero possa essere utile.

 

Nel caso di recesso unilaterale da parte della Banca, il cliente ha la possibilità di richiedere la liquidazione delle somme presenti sul proprio Conto Corrente compilando l’apposito form disponibile online nella propria area riservata alla sezione Dati personali > Modulo destinazione somme. Se il modulo non fosse disponibile è possibile richiedere assistenza contattando il Servizio Clienti anche tramite CHAT.

 

Qualora invece il conto corrente risulti già estinto è possibile richiedere la liquidazione delle somme e indicare le coordinate IBAN del conto di destinazione, tramite una comunicazione scritta e firmata in maniera olografa, allegando la copia di un documento identificativo e il codice fiscale in corso di validità. La richiesta potrà essere inviata anche tramite email a inviodocumenti.ing@legalmail.it e dovrà pervenire, per motivi di sicurezza, dall’indirizzo di posta elettronica presente nella tua anagrafica.

 

Buon pomeriggio,

AnnaMaria_ING