annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Conto Cointestato e morte del coniuge

Highlighted
Marenasub

Marenasub

Apprendista

Mi rendo conto che la domanda è un po' "macabra"  ma continuo a sentire pareri discordanti e vorrei avere notizie certe .

Con mia moglie ho un conto corrente arancio , conto arancio , trading  , tutto cointestato , nel caso che io o lei dovessimo lasciare questa valle di lacrime il coniuge rimasto che tipo di limitazioni si potrebbe trovare ad affrontare ? Mi potete chiarire questo spiacevole ma importante aspetto ?

 

Saluti

4 RISPOSTE 4
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Marenasub,

mi sento sollevato a parlare per ipotesi e preventivamente, in quanto la recente esperienza di @Wilson e di altri ti farebbe (fossi tu il superstite) rivedere il concetto di "valle (arancione) di lacrime".

 

Generalmente, e qui basterebbe documentarsi in Rete, va data - comprensibilmente - pronta comunicazione alla Banca che provvederà a "bloccare" il 50% delle somme dei rapporti cointestati in attesa dell'esito della successione.

 

Highlighted
Marenasub

Marenasub

Apprendista

Grazie Gabriele

Highlighted
FrFt

FrFt

Specialista

premetto, di non sapere nulla sull'argomento "successioni", e augurandomi di non avere questi pensieri per i prossimi anni, visto che sono felicemente sposato..

Nel caso di conto cointestato, dal mio utente sposterei il più infretta possibile i soldi in una nuova banca non online, quindi con apertura immediata del conto, semplicemente a me intestato.

Sbaglio?

 

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Mah, @FrFt, se ritieni che in quei frangenti non avrai di meglio da pensare, riformulerei l'aggettivazione sul tuo matrimonioSmiley Strizza l'occhio

Lo spostamento verso altri lidi, però, è fattibile fin da ora Smiley Lingua