239801membri
152524post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Frode on line

Buongiorno,

da qualche giorno ho una grossa preoccupazione che riguarda purtroppo una frode compiuta ai danni del mio conto: mio marito è stato contattato telefonicamente e, avendo già ricevuto una telefonata da Ing circa 10 giorni prima che lo avvisava di aver bloccato un suo acquisto su di un sito fasullo, si è fidato preso dal panico quando la persona che si è spacciata per operatore di ING ha detto che c'era altro tentativo di clonare carta credito. Oltre ad essere riusciti a prendere soldi con carta, hanno anche effettuato un bonifico, che sia noi che la banca non siamo stati in grado di bloccare.

Ora abbiamo mandato tutti i moduli necessari ad ING per riavere questi soldi (soprattutto del bonifico, che è più consistente come cifra), ma possiamo essere fiduciosi in un rimborso? E' innegabile lo sbaglio terribile di aver concesso i dati personali ma quello che mi domando è come è possibile che abbiano ottenuto l'autorizzazione ad effettuare operazioni senza il cellulare di mio marito: queste app allora hanno dei grandi difetti quanto a sicurezza!

1 RISPOSTA 1

Hai scritto che avete  fornito  dei dati personali attraverso i quali  è stata compiuta lafrode,le banche non rimborsano se  il cliente comunica  determinati dati,qui sei icritta con un nik al quale corrisponde  un nome vero che  ING ha ,la banca e anche le altre,avvertono pesso non mail che arriva pure a me. di stare attenti.

Non so comeabbiano fatto però a mio modetissimo avvio,vedo difficile la restituzione delle somme

Prova a chiedere alla baca o aun'altro itituto di credito se rimborssano in casi comeil tuo.