annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Identificazione cliente per apertura nuovo conto

solari77

solari77

Apprendista

Buongiorno,avrei una domanda da fare.

Nell'apertura del conto corrente per l'identificazione del cliente una delle opportunità è l'invio della copia di un secondo documento.

Ho letto che il libretto di pensione è riconosciuto come documento equipollente.

Qualcuno mi può confermare ?

Grazie e saluti a tutti

22 RISPOSTE 22
gab16

gab16

Guru

Si, è vero. Molti Istituti 'on line' anche, lo accettano come 2° documento identificativo.

solari77

solari77

Apprendista

Grazie per la cortese risposta.

C'è anche la possibilità di avere una risposta ufficiale dal team IngDirect .

Esiste un modo per contattarli via mail?

Ciao e grazie 

utente cancellato

Ciao @solari77, il libretto della pensione non può essere utilizzato a fini identificativi. Se sei sprovvisto di un secondo documento d'identità (es. patente o passaporto) puoi inviare in alternativa un certificato di residenza rilasciato dal tuo Comune.
 

solari77

solari77

Apprendista

Ciao e Grazie per la cortese risposta @utente cancellato

Purtroppo come succede spesso ci sono sempre versioni discordanti.

Comunque in ogni caso ho letto anche sul sito del governo italiano:

http://www.lineaamica.gov.it/risposte/documenti-riconoscimento-equipollenza-carta-didentita

che il libretto è ufficialmete riconosciuto come documento di riconoscimento equipollente.

Questo però non toglie che Ingdirect non lo accetti?

Grazie e saluti

 

solari77

solari77

Apprendista

Ciao @utente cancellato e scusa del disturbo.

Ma quella che mi è stata data è una risposta ufficiale da IngDirect?

Non è ufficialmente possibile utilizzare il libretto di pensione?

Grazie e saluti

utente cancellato

Ciao @solari77,
 
ING DIRECT può identificarti attraverso uno di questi documenti: fotocopia firmata di un secondo documento di identità in corso di validità (carta di identità, patente o passaporto) oppure con il certificato di residenza che puoi richiedere presso il tuo comune.
In alternativa vieni a trovarci presso le nostre Filiali e Punti Arancio vai su ingdirect.it e scopri dove siamo
 
Buona giornata.
solari77

solari77

Apprendista

Ringrazio per la cortese risposta.

Non avendo un secondo documento di riconoscimento tra quelli indicati,avendo la filiale più vicina ad 80 Km e non volendo assolutamente pagare le 16€ per l marca da bollo che mi è stata chiesta al comune per il certificato di residenza ,non aprirò il conto corrente e sceglierò un'altra banca con meno pretese.

Avete perso un cliente.

Saluti

gab16

gab16

Guru

@solari77 Ciao, questo POST solo x essere solidale con te per la tua meraviglia ed irritazione! Il mio POST precedente, a te diretto, per la Legge Italiana, conteneva una indicazione giusta, peccato che COME SPESSO ACCADE, ING vive su un altro pianeta.

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao caro @gab16,

il problema non è in che mondo viva ING (od in che paese li vorremmo mandare...), dato che la scuola mi ha chiesto la firma sull'autorizzazione per la gita di 5ª superiore per mia figlia maggiorenne... credo che spesso si abusi della Legge e si sottovaluti l'intelligenza (nonché la conoscenza) dell'interlocutore.

 

IL PROBLEMA, secondo me, è che non ci sia un valido strumento per potersi tranquillamente opporre a certe palesi violazioni delle normative.

Non tutti hanno voglia di pagare avvocati esperti in rimbalzi sui muri istituzionali od affidarsi ad associazioni di consumatori. Forse Striscia potrebbe omaggiare Castelli con un Tapiro Arancione...

Oppure, fa bene @solari77 a non attivare il conto ed a cercare altro nella vasta ed ottima offerta della concorrenza...

Tutorial

Sondaggi

Dove hai scelto di trascorrere le tue vacanze estive?