annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Imposta di bollo 2018: informazioni utili

Highlighted
Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao a tutti,

apro questa discussione in previsione degli addebiti che stiamo effettuando in questi giorni, relativi all'imposta di bollo. Le disposizioni delle normative vigenti prevedono l’imposta di bollo per i seguenti prodotti:

 

  • Conto Corrente Arancio: pari a 34,20 euro l’anno per giacenze medie superiori a 5.000 euro. In caso di saldo medio sul conto inferiore a € 5.000 l’imposta di bollo non è dovuta.
    L’addebito avviene trimestralmente e l’importo potrebbe discostarsi di alcuni centesimi in quanto il calcolo dell’imposta è riproporzionato in base ai giorni effettivi del trimestre.

 

  •  Trading e Investimenti: pari allo 0,20% sul controvalore totale dei prodotti finanziari. Dal 1° Gennaio 2018 l’addebito avviene trimestralmente.

 

  • Conto Arancio e Deposito Arancio: pari allo 0,20% annuo del saldo presente al 31 Dicembre con un importo minimo di 1 euro. L'addebito è annuale.

 

Vi invito a non aprire nuove discussioni sulla stessa tematica ma a scrivere direttamente qui.

 

Buona giornata,
Marisa_ING

 

 

95 RISPOSTE 95
MauroK

MauroK

Specialista

Grazie @Marisa_ING per l'ennesimo chiarimento in tal senso.

Ho un addebito di 24,40€ in data 03/01/2019 sul CA con causale "Addebito imposta di bollo su CA". Addebito assolutamente errato in quanto il mio saldo al 31/12/2018 era di circa 40€ (lecito attendersi quindi un'imposta di 1€).

Ho parlato con un operatore del servizio clienti il quale mi ha detto che "probabilmente" tale imposta è relativa al Deposito Arancio (nonostante la causale).

Anche in tal caso comunque l'importo di 24.40€ come imposta sul DA non è corretta (in difetto di circa 1.5€) applicando la regola dello 0,2%.

Puoi darmi qualche chiarimento ulteriore?

Grazie

Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao @MauroK,

ti confermo che l'addebito è relativo a Deposito Arancio. Il calcolo avviene in proporzione al numero dei giorni durante i quali hai mantenuto attivo il vincolo di deposito nel 2018.
L'addebito dell'imposta di Conto Arancio avverrà nei prossimi giorni.


Buona giornata,
Marisa_ING

VinceG

VinceG

Apprendista

Scusa @Marisa_ING,

sul CC risulta per il 2018 una giacenza media finale inferiore 5000€,

in questo caso l'imposta trimestrale addebitata non dovrebbe essere riaccreditata?

Grazie mille.

maui_111

maui_111

Apprendista

Scusa @Marisa_ING, chiarito l'importo dovuto al 31 dicembre su un conto Deposito, vorrei capire cosa accade alla scadenza dello stesso.

Mi spiego con un esempio: supponiamo di aver aperto un conto Deposito di 10000 euro (durata 1 anno) al 1 aprile 2018, ho capito che  paghero' tre quarti (9 mesi su 12) di 20 euro al 31 dicembre. Cosa succedera' alla scadenza al 1 aprile 2019? paghero' un quarto di 20 euro? O li paghero' al 31 dicembre 2019 anche se nel frattempo quei 10000 euro non fossero piu' sul Conto Arancio associato?

Grazie

Maui_111

 

Gabriele

Gabriele

Guru

@maui_111

no, non hai capito

a) al 31.12.2018 ----> 0,2x1000 del 100% del saldo a quella data

b) dal 01.04.2019 ---> 0 (zero)%

c) al 31.12.2019 ----> idem come punto a) con importo minimo d 1 euro

 

Eppure mi sembrava chiaro l'ultimo punto del post informativo

<<<

Conto Arancio e Deposito Arancio: pari allo 0,20% annuo del *saldo presente al 31 Dicembre* con un importo minimo di 1 euro. L'addebito è annuale.

>>>

michele14

michele14

Apprendista

Ciao @Marisa_ING.

 

Se il saldo di Conto Arancio fosse inferiore a € 5.000, dovrei aspettarmi comunque l'addebito dell'imposta di bollo o questa sarebbe nulla?

Chiedo perché è la mia situazione e mi sono trovato un addebito di € 9,70. L'anno scorso l'imposta era stata stornata.

 

Leggo ovunque solo che viene applicato lo 0,2% del valore depositato ma mai se la soglia dei € 5000 si applica anche ai conti deposito o solo ai conti correnti.

Grazie molte per il chiarimento.

 

Gabriele

Gabriele

Guru

@michele14

fermi restando i periodici errori, devi tenere conto del saldo medio *superiore* ad e 5.000 nel trimestre, per i Correnti.

Poi, leggi qualche precedente a tema <<chiarimento imposta di bollo>>

MIB

MIB

Apprendista

Ciao @Gabriele
Questo vuol dire che se per ipotesi aprissi CA in data 30/12 e depositassi 10.000 euro, avrei sul groppone l'intera imposta annua del 2x1000? (ovvero 20 euro per 1 solo giorno di vita del conto)
Siamo sicuri di questo?
Guardando in giro su vari siti mi imbatto in questa dicitura: "l’imposta 2018 si paga proporzionalmente nella misura dello 0,20% su base annuale"
E vedo esempi che fanno supporre che l'imposta di bollo venga effettivamente applicata in maniera proporzionale in base al numero di giorni di effettiva apertura-durata del deposito al 31/12.

"Imposta di bollo sul Conto Arancio

Conto Arancio è il conto deposito del conto corrente Arancio. Si possono spostare le somme dal conto corrente al conto Arancio e vincolarle per ottenere un interesse più alto. Il Conto Arancio paga l’imposta di bollo il 31 dicembre di ogni anno o quando viene chiuso.

Al 31 dicembre di ogni anno l’imposta di bollo dovuta sarà:

- se c’è un vincolo attivo al 31 dicembre: 0,20% * (frazione di anno in cui il vincolo è stato attivo) * nominale investito
- se il vincolo è stato attivo durante l’anno ma NON è attivo al 31 dicembre: 1 € (il Customer Care di ING riferisce che fino al 2017 questo euro era pagato da ING, non sarà così per il 2018)"
Fonte: Banksabout.it

maui_111

maui_111

Apprendista

@Gabriele mi sa che stavolta hai fatto una figura barbina. Forse non stavi seguendo attentamente la discussione....

Si stava parlando di Deposito Arancio (vincolato); su quell'argomento aveva risposto @Marisa_ING e su quello io ho fatto un'ulteriore domanda.

Che al 31 dicembre il bollo su Deposito Arancio si paghi in misura proporzionale al periodo in cui e' stato aperto lo so e ne ho avuto riscontro dall'importo addebitato sul conto arancio (il mio esempio non era teorico, era un caso reale). Quello che non so, e che auspicherei lo chiarisse @Marisa_ING, e' cosa capitera' trascorso un anno esatto dall'apertura del vincolo (il 1 aprile 2019 nel mio esempio).

Altrimenti basta aspettare e vedere cosa succede a quella data; cosi' magari potro' dirlo anche a @Marisa_ING

 

Per cortesia prima di dire <<Non hai capito... eppure mi sembrava fosse chiaro>> conta fino a 1000 e chiediti se veramente sei l'unico dotato di mente pensante.

 

Maui_111