annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Imposta di bollo 2018: informazioni utili

Gabriele

Gabriele

Guru

@maui_111,

no, tranquillo, i miei ingenti accantonamenti sono ben remunerati altrove (con IDB fino al 31.12.2018 a carico della Banca), come più volte alluso in più di 3 anni di Community, pertanto la mia risposta era di natura esclusivamente didattica, espunta dalle informazioni evincibili da sito ING

<<<

Come si calcola:
• applicando lo 0,20% sul controvalore totale dei prodotti finanziari e dei conti di deposito aventi uguale intestazione (devono essere uguali sia il primo che l’eventuale secondo intestatario) al 31/12 o alla data di chiusura del rapporto
• rientrano nel calcolo i seguenti prodotti: Conto Arancio, Deposito Arancio, TRADING e Investimenti Arancio
>>>

 

Indicazioni ove NON vedo calcoli proporzionali, MA, se te, che ti affidi a tali miserrimi prodotti d'investimento, quasi a TAEG negativo, confermi che l'addebito sia "pro rata"... beh, buon per te...

In questo caso, Parte è meglio di Tutto (ma non di Nulla Smiley Strizza l'occhio)

 

Spes sibi quisque

Andromeda2

Andromeda2

Apprendista

Salve, se può servire a chiarire eventuali dubbi, confermo quanto scritto da maui_111: anche a me un anno fa venne calcolato il 2 per mille di bollo non per intero ma in proporzione al numero dei giorni trascorsi dal giorno di attivazione del conto deposito fino al 31 dicembre.

Del resto lo ha precisato anche ​Marisa_ING in questo stesso thread: "Il calcolo avviene in proporzione al numero dei giorni durante i quali hai mantenuto attivo il vincolo di deposito nel 2018."

Pertanto mi sfugge perché qualcuno continui a sostenere il contrario.

Ovviamente questo vale solo nel caso in cui il conto deposito è stato aperto nello stesso anno di cui si calcola il bollo.

Se, per fare un esempio, ho aperto il conto deposito nel dicembre 2017 e l'ho lasciato sempre vuoto fino al 30 dicembre 2018 quando vi deposito 10000 euro, al 31 dicembre pago il 2 per mille per intero di 10000 euro, cioè 20 euro. Se invece avessi aperto il conto deposito all'interno del 2018 vale quanto scritto da ​Marisa_ING e da maui_111: "Il calcolo avviene in proporzione al numero dei giorni".

Perlomeno, questo è quanto venne applicato nel mio caso (e a maui_111, a quanto leggo).

Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao @maui_111,
nel mese di aprile non verrà effettuato alcun addebito in quanto lo stesso è annuale. L'imposta di bollo verrà sempre calcolata in base al saldo patrimoniale presente al 31 dicembre.

Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao @maui_111 e @Gabriele,

ho rimosso i vostri ultimi commenti in quanto non utili alla discussione e non in linea con le regole di buona conversazione previste da Community Arancio.

 

Vi chiedo la cortesia di evitare questo genere di polemiche e di mantenere questo spazio piacevole per i suoi partecipanti.

 

Grazie,
Marisa_ING

LAURA2004

LAURA2004

Apprendista

Buongiorno a tutti, vorrei informazioni sull'imposta di bollo applicata sui depositi del conto arancio. Non era lo 0,2%??? 

A qualcuni risultano differenze?

Grazie!!!!!

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @LAURA2004

non avendo più quel prodotto dal 2012 posso solo chiarirti che ammonti al 2x1.000 e non 2x100

Inoltre vi sono numerosissime discussioni tematiche tra i precedenti

LAURA2004

LAURA2004

Apprendista

Buongiorno,

è possibile avere una specifica scritta? Il mio conto arancio è stato movimentato più volte durante il 2018. Come posso fare per capire l'addebito?

Grazie e cordiali saluti

Laura

Highlighted
LAURA2004

LAURA2004

Apprendista

Grazie mille Gabriele, ho sbagliato a scrivere... intendevo 0,2%

Comunque ho trovato un altro post dove ho chiesto informazioni

Chiedo scusa per la domanda..... non sono molto pratica della Bacheca

 

Gabriele

Gabriele

Guru

Nuovamente ciao @LAURA2004

hai riscritto 0,2%...

Cmq, già tra i precedenti in questo blocco troverai le risposte: a prescindere dalla movimentazione, imposta su capitale al 31.12

Giudy

Giudy

Apprendista

Buon Anno a tutti.

Mi sorge spontanea una domanda (non ho trovato con la ricerca una discussione a tal proposito): se decido di aprire un'altro Conto Deposito presso un'altra banca che ha attualmente un tasso più conveniente (ma sempre con IDB dello 0,2%) e decido di mantenere il mio CCA in ING, posso comunque portare a fine anno i miei risparmi sul CCA ? 

Grazie....