annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Ing Direct mi ha chiuso il conto corrente

alessandra2186

alessandra2186

Apprendista

Buonasera, ieri ho inserito un post che però sembra cancellato e quindi lo ripropongo.

 

Sono correntista Conto Corrente Arancio da circa 15 anni. In realtà non l'ho mai usato ed ha avuto un saldo in positivo sempre minimo, ma sempre in positivo.

Non ho carte di credito, nè bancomat, nè carnet assegni.

In sostanza non ho nulla eccetto il conto corrente che non ho mai usato in niente. Ho solo fatto sporadici versamenti.

 

Fino a novembre 2018 è rimasto quasi dormiente, fino a quando ho deciso di chiedere alla Ing un prestito personale di piccola entità a seguito di una email ricevuta con una promozione a mio avviso valida. La email automatica dopo l'inserimento della pratica, mi ha dato esito positivo, ma alla ricezione della documentazione da me inviata, il finanziamento è stato declinato.

Alla mia richiesta di spiegazioni, si è parlato solo di politiche aziendali che non possono per privacy essere a me comunicate.

In sostanza la società valuta la mia posizione, fa delle considerazioni, ma io non posso conoscere quali sono state per me sfavorevoli.

Ho accettato anche questa risposta, perchè non potevo fare diversamente.

 

Ieri ho rievuto una raccomandata Ing cui mi si dice che la società recede  da qualsiasi contratto con me ed a questa era insieme n modulo da compilare e rimandare entro 60gg.

Sono rimasta molto sorpresa, in quanto sono una buona correntista presso altre banche dove ho conti correnti e sono una ottima pagatrice per i finanziamenti. Mai una segnalazione in nulla.

Nella raccomandata non si specifica alcuna condizione, se non il recesso. Non una motivazione, non un chiarimento. Nulla.

In sostanza l'utente viene umiliato dalla Banca che lo considera non adeguato, ma non può saperne il motivo.

E' forse corretto???.

 

 

Ho contatto il numero  il numero verde ed ovviamente chi mi ha risposto voleva liberarsi del mio problema dicendomi che non era nella possibilità di darmi risposte e che dovevo oggi alle 09.00 chiamare nuovamente per parlare con l'amministrazione (sapendo chiaramente che oggi non c'era).

L'ho fatto e mi ha risposto sempre un operatore call center che nulla sapeva della mia posizione. Mi ha quindi invitata a chimare lunedi mattina, dicendomi che non era tenuto ad avere informazioni sulla mia persona e che comunque queste chiusure spesso sono foriere di segnalzioni. Mi ha detto che la Ing ha fatto una valutazione sulla mia persona e che la stessa è inrevocabile quando arriva la lettera.

 

Ora io mi chiedo, fermo restando che la Ing può concludere il contratto, perchè lo ha fatto e soprattutto perchè mi invia una racomandata che non da spiegazioni di alcun tipo?.

 

Questo lo trovo inaccettabile, se non vergognoso. Sarà un mio diritto conoscerne le motivazioni?.

 

Ora, detto questo perchè lo penso, resta inteso che lunedi chiamerò, ma sono quasi certa che sarà mia premura non fermarmi qui, perchè pretendo di non avere segnalazioni sulla persona per qualcosa che non ho fatto.

Comunque è strano che per quasi qundici anni non mi abbiano mai cercata, nè detto nulla e che dopo il rifiuto del finanziamento io non sia più gradita.

 

Per caso  qualcuno è a conoscenza di altri episodi simili?.

 

Rimanendo in attesa, ringrazio e saluto.

Alessandra

11 RISPOSTE 11
squalo211

squalo211

Apprendista

In caso di conto correnti dormienti o quasi come il tuo, la banca Ing si avvale come riportato sul regolamento, di chiudere il conto con preavviso di almeno 60 giorni di preavviso.

Padrone

Padrone

Esperto

Ciao @alessandra2186 

ho letto la lunga lettera (siamo in pochi a scrivere tanto Smiley Molto-felice)

ultimamente nei miei residui accessi, noto tante chiusure, per un motivo o per un altro,

chi vuole chiudere viene dilungato disumanamente

chi è stato chiuso è stato liquidato in 4 e 4  8.

una raccomandata, una frase tipo "dimmi dove ti mando i tuoi soldi" e basta.

Ti consiglio di non chiamare e parlare col primo operatore

che ha appena finito la partita a calcio balilla e si avvia a fare le corse con le sedie da ufficio,

(non è questo il mio pensiero riguardo chi lavora in ING, ma a leggere la comunità

e a guardare gli spot pubblicitari, il messaggio è quello).

Fai più chiamate e sicuramente otterrai più comunicazioni, forse contrastanti

ma soprattutto, scrivi una richiesta di informazioni (pec, fax. racc A/R che sia)

prima o poi qualcuno risponde e se intenderai andare oltre con l'indagine

devi prima prepararti le armi a tuo favore, ovvero, certificare lo zero comunicazione.

Allo stato attuale, tu hai chiamato al servizio clienti e dall'altra parte

qualcuno ti ha spiegato, una cosa che tu non hai compreso.

Attualmente tu non hai una prova concreta del diniego di spiegazioni.

qui trovi un altro esempio concluso per vie traverse

Ovviamente, anche te, se hai news e vorrai condividere

qualcuno leggerà (anche se scriverai un lungo, lunghissimo post)

(scrivere tanto serve anche per scremare chi è davvero interessato alla problematica Smiley Strizza l'occhio)

alessandra2186

alessandra2186

Apprendista

Buonasera.

grazie per la cortese risposta.

 

Ho chiamato molte volte il servizio clienti, perchè ogni operatore mi ha risposto cose differenti.

Il penultimo operatore mi ha detto che ero una "cattiva cliente" perchè non versavo sul conto e l'ultimo che il mio probabilmente è un conto dormiente e quindi va chiuso. Pensandoci bene lo escluso, in quanto è rimasto quasi dorminete per 15 anni pertanto lo avrebbero chiuso molti anni prima. Mi hanno ingorata fino alla mia piccola richiesta di finanziamento che credo rifiutata perchè non ho sul conto l'accredito dello stipendio, nè faccio movimenti in genere. A riprova di questo mio pensiero, è stata l'accettazione automatica del finanziamento, poi inspiegabilmente oggetto di diniego senza chiarimenti

Penso quindi che da quel momento il mio conto è stato oggetto di interesse per chissà quale loro dinamica di allert interni.

 

La scorsa settimana molto seccata ho inviato una pec alla Ing Direct e la risposta ricevuta (non tramite pec, ma con email ordinaria al mio indirizzo di registrazione) è stata una standard in cui vengono riportati i tempi di una eventuale risposta.

 

Io ripeto che a me sta bene che mi chiudano il conto corrente, anche se a livello personale mi secca molto, perchè sono correntista in altre tre banche e mai ho riscontrato problemi.

Detto questo, ciò che voglio è non ricevere segnalazioni di sorta.

Voglio quindi sapere quale comunicazione la spettabile Ing Direct darà ai servizi interbancari per la scelta di chiudermi il conto corrente e come questa peserà in caso di future valutazioni.

 

In sostanza non accetto note negative se non ho mai avuto passivi e se non posseggo carte/bancomat o carnet di assegni.

 

Trovo inoltre molto deludente da parte di un istituto di credito nato in un paese tanto valido, inviare una  raccomandata ad una cliente senza fornire alcuna spiegazione, ma dicendo alla stessa che si chiude definitivamente il rapporto, considerandola quindi persona sgradita.

 

Certamente se non avrò quanto richiesto e spettante per trasparenza in via bonaria, sarà mia premura cercarlo nelle sedi opportune. Mi dispiace molto dire questo perchè per indole sono una persona pacata, ma sono giorni che penso a quanto accaduto e non tollero parlare con un servizio clienti che ti tratta come il peggior correntista.

 

Io non ho veramente fatto nulla.

 

La ringrazio ancora.

Alessandra

Mariobro

Mariobro

Apprendista

Direi "che fortuna!" mia moglie ed io è qualche mese che tentiamo di chiudere il cc, non so come fate, ma per parlare con il call center sembra che possa riuscirci solo Tom Cruise (mission impossible)!

Abbiamo deciso di chiudere perchè ci siamo trovati davvero male, niente interessi su conto arancio carta ricaricabile che funziona una volta si e molte no, comunicazioni impossibili, è assurdo che una banca online non da la possibilità ai suoi correntisti di comunicare via e-mail!

Siamo andati in una delle fliliali per chiudere il conto, ma, seppure aperte di sabato, non si possono chiudere i cc di sabato (aprirli si.....).

Morale abbiamo da tempo inviato una raccomandata per chiedere la chiusura del conto, siamo in attesa che qualcuno trovi il tempo di farlo...

Non abbiamo parole, la chiamerei "La banca che non comunica"

Rita122

Rita122

Apprendista

Il mio conto è più che attivo, con un saldo di tutto rispetto e ho anche un mutuo in essere con Ing, eppure me lo stanno chiudendo ugualmente.

Motivo? Non avrei firmato il modulo sulla privacy (mai ricevuto nulla da Ing).

Complimenti per correttezza.

vinicio

vinicio

Specialista

Ciao

Da quanto ne so....... letto su un quotidiano pochi mesi fa, Ing si vorrebbe liberarsi di tutti i cc che non movimentano

perchè li ritiene solo un costo e non un guadagno.......!!!!

Come la chiusura delle filiali o ridimensionamento delle medesime !

Gabriele

Gabriele

Guru

Gentile @Rita122,

a memoria, mi pare che tale modulo sia on-line, in area riservata, nella Sezione "Dati Personali" (il bottone vicino a quello d'uscita dalla sessione, almeno in versione pc)

Stanti le plurime segnalazioni di tale risma, consulto periodicamente la predetta Sezione, non si sa mai...

 

A margine, curiosità personale che potrai anche non siddisfare, ma col Mutuo ING come ha indicato di comportarti?

Indicare un nuovo IBAN di addebito (perdendo l'eventuale bonus per la domiciliazione sul CCA) od addirittura  la richiesta di l'estinzione?

Grazie

Rita122

Rita122

Apprendista
Mi manderanno modulo per nuovo IBAN. Ergo, rata del mutuo più alta.
Non ho parole. Conto corrente arancio + Conto arancio + Mutuo..... e questi mi chiudono il conto.
Che schifo!
REXLEX

REXLEX

Guru

@Rita122 rate mutuo più alte : intendi che non avendo più conto corrente arancio perdì le condizioni di miglior favore di chi ha il cc e quindi pagherai di più ?

SuperUsers del mese