annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Prelievo contanti piuttosto "sostanzioso"

RISOLTO
RobySRT6

RobySRT6

Apprendista

Salve a tutti. Per esigenze personali avrei necessita di prelevare una discreta somma in contanti che vorrei conservare in cassaforte. La filiale piu vicina, che poi tanto vicina non era, e' stata chiusa e leggo che non e' piu possibile usufruire delle poste. La somma si aggira sui 50k€....consigli?

2 SOLUZIONI ACCETTATE

Soluzioni accettate
Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

<<Quando un avido e tirchio uomo era in punto di morte, disse alla giovanissima ennesima moglie di voler essere seppellito con tutti i suoi soldi. La Signora mise nella bara un assegno intestato al defunto dentro un grazioso cofanetto argentato>>

 

Ciao @RobySRT6, umorismo a parte, da più recente Foglio Informativo disponibile (pag. 4) si evince che:

> Limiti complessivi di prelievo contante per cliente

- Massimale giornaliero complessivo € 3.000
- Massimale mensile complessivo € 6.000
Entrambi i massimali includono i prelievi di contante effettuati:
- da conto corrente;
- con carta di debito;
- con carta prepagata.
I massimali includono tutti i prelievi di contante effettuati dal cliente su tutti i conti correnti a lui intestati e/o cointestati e tramite tutte le carte di debito e carte prepagate a lui intestate.

*****

Confermo che prelievi in contanti di tali importi (qualora li riuscissi a compiere girando la somma su un'altra Banca) farebbero scattare automaticamente la segnalazione dell'Istituto erogante a Bankitalia (che le gira ai suoi "sherpa", militi o civili che siano).

Stanti i limiti ed i pericoli fin qui citati, valuta tu come meglio comportarti.

Pertanto, qualora temessi un'imminente fine del Mondo, meglio mettere in cassaforte beni "evergreen" Smiley Strizza l'occhio

Visualizza soluzione nel messaggio originale

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @RobySRT6 , ferma la leicità dell'operazione e i limiti già segnalati dagli altri Colleghi Guru ti segnalo che:

 

- per prelievi mensili di denaro oltre i 10k scatta la segnalazione automatica all'UIF da parte della banca

- possono essere segnalati prelievi anche per importi inferiori se ritenuti in qualche modo "sospetti" da parte dell'istituto.

 

p.s. l'unica modalità di prelievo attualmente utilizzabile per il conto Ing è l'atm con i limiti sopra esposti (non il pos che serve per pagare l'acquisizione di beni o servizi).

Potresti anche verificare l'ipotesi di bonificare la somma su un libretto coop e prelevare la somma ma comunque la segnalazione per un importo di 50 k è garantita

 

 

 

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

5 RISPOSTE 5
REXLEX

REXLEX

Guru

@RobySRT6 se hai un altro conto con banca fisica bonifichi la e poi vai a ritirare , solo con ING mi viene da pensare solo a tanti prelievi giornalieri ( dopo aver messo al massimo i limiti giornalieri e mensili del prelievo ). Ma ci vuole un po'. Inoltre potresti attirare l'attenzione di malfattori e di AdE. 

Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

<<Quando un avido e tirchio uomo era in punto di morte, disse alla giovanissima ennesima moglie di voler essere seppellito con tutti i suoi soldi. La Signora mise nella bara un assegno intestato al defunto dentro un grazioso cofanetto argentato>>

 

Ciao @RobySRT6, umorismo a parte, da più recente Foglio Informativo disponibile (pag. 4) si evince che:

> Limiti complessivi di prelievo contante per cliente

- Massimale giornaliero complessivo € 3.000
- Massimale mensile complessivo € 6.000
Entrambi i massimali includono i prelievi di contante effettuati:
- da conto corrente;
- con carta di debito;
- con carta prepagata.
I massimali includono tutti i prelievi di contante effettuati dal cliente su tutti i conti correnti a lui intestati e/o cointestati e tramite tutte le carte di debito e carte prepagate a lui intestate.

*****

Confermo che prelievi in contanti di tali importi (qualora li riuscissi a compiere girando la somma su un'altra Banca) farebbero scattare automaticamente la segnalazione dell'Istituto erogante a Bankitalia (che le gira ai suoi "sherpa", militi o civili che siano).

Stanti i limiti ed i pericoli fin qui citati, valuta tu come meglio comportarti.

Pertanto, qualora temessi un'imminente fine del Mondo, meglio mettere in cassaforte beni "evergreen" Smiley Strizza l'occhio

Visualizza soluzione nel messaggio originale

RobySRT6

RobySRT6

Apprendista

Premesso che non ho ancora intenzione di diventare "il piu' ricco del cimitero" Smiley Molto-felice ,  leggendo il foglio informativo rilevo che invece i limiti per i prelievi tramite Pos sono piu' bassi e mi chiedo: in quali altri modi posso prelevare contante se non a mezzo Pos?ringrazio entrambi per i preziosi chiarimenti. A presto

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @RobySRT6 , ferma la leicità dell'operazione e i limiti già segnalati dagli altri Colleghi Guru ti segnalo che:

 

- per prelievi mensili di denaro oltre i 10k scatta la segnalazione automatica all'UIF da parte della banca

- possono essere segnalati prelievi anche per importi inferiori se ritenuti in qualche modo "sospetti" da parte dell'istituto.

 

p.s. l'unica modalità di prelievo attualmente utilizzabile per il conto Ing è l'atm con i limiti sopra esposti (non il pos che serve per pagare l'acquisizione di beni o servizi).

Potresti anche verificare l'ipotesi di bonificare la somma su un libretto coop e prelevare la somma ma comunque la segnalazione per un importo di 50 k è garantita

 

 

 

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Gabriele

Gabriele

Guru

@RobySRT6,

scusa per la barzelletta citata, ovviamente non era direttamente rivolta a te Smiley Molto-felice

 

Giusto per cercare di provare a fornire opzioni alla tua specifica richiesta, ti posso solo proporre una "lunga marcia" verso l'obiettivo, ovvero un prelievo costante, dopo aver innalzato i limiti della Debito e ricordandoti che vi sia un tetto onnicomprensivo tra pagamenti POS/on-line e prelievi ATM.

 

Diciamo che con 500/settimana alias 2.000/mese in due anni raggiungeresti il tuo obiettivo.

Ogni aumento possibile del prelievo settimanale, abbrevierebbe l'attesa e, stante l'importo, non dovrebbe far scattare alcun controllo.

 

P.S.: a margine, giusto per analizzare quanto più compiutamente la situazione, e senza volerne entrare nel merito (anche se sarei pagato per farlo Smiley Strizza l'occhio) vorrei farti presente probabili controindicazioni nel detenere una tal somma in contanti:

> dubitando che gli ATM eroghino banconote da € 500 (la cui produzione è sospesa da tempo, come misura anti-terrorismo) di cui te ne basterebbero "solo" 100 per raggiungere l'obiettivo, avresti un discreto problema "volumetrico";

> lentamente, ma inevitabilmente, la BCE sostituisce le banconote mandando prima o poi le precedenti "fuori corso" e tale operazione di "rinnovo dello stock", stante la citata "volumetria", avrebbe qualche problema logistico, senza contare lo spauracchio delle segnalazioni;

> inevitabilmente, per quanto sicura possa essere la tua cassaforte, avresti una legittima preoccupazione.

 

Se la Fine del Mondo fosse realmente vicina, converrebbe accumulare affetti e bei ricordi.

Cuore

SuperUsers del mese