annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Prelievo nuova v-Pay Estero

Rok

Rok

Apprendista

Salve ieri 28 sett 2018, ho prelevato con la mia v-pay soldi contanti da uno sportello di una banca in Turchia (dove mi trovo),  dalla ricevuta ho visto che mi hanno fatto pagare il 6% di tasse dell'importo prelevato. Dicembre 2017 stesso posto e stessa carta nessuna tassa. Come mai questo? 

3 RISPOSTE 3
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Rok,

premesso che nell'anno molte Banche europee (concetto geografico, non politico) abbiano attuato dei rincari o l'introduzione di alcune commissioni, potrebbe essere "solo" l'obolo richiesto da ING per aver prelevato un controvalore minore od uguale ad € 50.

Come, appunto, da modifiche contrattuali allegate all'E/C 1/2018, oppure:

----> Modifiche contrattuali (mio post)

----> Modifiche contrattuali (post del CM @Simone_ING)

Rok

Rok

Apprendista

Ciao Gabriele,

ho prelevato una somma superiore a 50 Euro.

Esattamente: prelevati 500 Lire Turche, cambio:  1 euro = 6.90, Totale euro : 76.72.  

Mark up-rate : 6%  =  4,34 euro.

500/6.90 = 72.46 + 4.34 = 76.80+/-

 

Mi sembra stranissimo, perchè, con la stessa carta nel mese di Dicembre 2017, non ho pagato nessuna tassa.

 

Highlighted
Fabri_76

Fabri_76

Specialista
In zona extra-euro, spesso gli atm in fase di prelievo chiedono se si intenda contabilizzare l'operazione in euro o in valuta locale. Bisogna sempre scegliere la valuta locale (nel tuo caso la lira turca), altrimenti la banca che gestisce l'atm ti fa la conversione applicando un cambio molto sfavorevole.
È possibile che tu abbia scelto la contabilizzazione in euro?