239077membri
151494post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Rata mutuo con Addebito diretto: RISOLTO

Spoiler
RISOLTO

Buongiorno,

da un paio d'anni ormai, ogni mese con addebito diretto, la banca BPM con la quale ho aperto un mutuo ipotecario, preleva la rata fissa.

Ieri mi contattano perché risulta che il 31/03/2024 la rata non è stata pagata.

Sul mio profilo non risulta nessun addebito a quella data e ho contattato almeno 4 agenti del call center, i quali mi hanno risposto la stessa cosa: "non risulta nessuna richiesta di addebito a quella data". Come se questa richiesta non fosse mai partita.

Oggi la banca mi comunicherà l'importo da versare con bonifico instantaneo, comprensivo degli interessi di mora.

Partendo dal presupposto che sul mio conto in ING è presente fondo a sufficienza, e considerato che non risulta contabilizzata nessuna richiesta di addebito a quella data, ho chiesto alla BPM di fornirmi il riscontro della loro operazione; mi aspetto qualcosa del tipo "addebito non andato a buon fine per ....".

La persona con cui ho parlato per conto della BPM non era in possesso di questa informazione, ma mi rimandava alla ING. Oggi tornerò a fare la stessa domanda, ma sinceramente mi sembra di essere finita in un vicolo cieco, se continuano a passarsi la palla della responsabilità.

Sono preoccupata per la rata del prossimo mese. Non vorrei finire nella lista di cattivi pagatori per un errore tecnico, perché sicuramente di questo si tratta.

Grazie in anticipo a chi potrà fornirmi suggerimenti

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Aggiornamento al 30/04

Ho parlato con ben 6 operatori i quali mi hanno tutti confermato che non fosse arrivata nessuna richiesta di addebito da parte della banca. Ho chiesto alla BPM stessa di effettuare una ricerca su quale fosse il motivo relativo al mancato buon fine dell'operazione. Ovviamente anche la BPM non mi ha fornito informazioni in merito.
Il giorno successivo, fortunatamente, sono stata contattata da un agente della ING il quale voleva offrirmi un prestito. Ho colto la palla al balzo facendo presente il mio problema. Mi è stato fornito un numero telefonico da contattare. Ho chiamato ed un ragazzo molto disponibile ha aperto un ticket con priorità entro 48 ore.

Ad oggi, dopo circa due settimane, non sono stata ancora ricontattata. Oggi avrei dovuto ricevere l'sms di avvenuto pagamento, ma non è arrivato. Ho contattato lo stesso numero telefonico, il quale mi ha dirottato sulla chat.

Dall'operatrice della chat sono venuta a sapere:

1. l'addebito di oggi, era fortunatamente in stato "In pagamento"
2. l'esito della segnalazione era "ERRORE DI SISTEMA", con tanto di prenotazione di telefonata che non è mai arrivata.

Quindi ho pagato una mora per un errore di ING. Ma questo non è il problema. Il problema più grosso è la gestione del supporto.

Su 6 operatori nessuno si è preso la briga di aprire un ticket. Tutti mi hanno risposto che il problema era da parte di BPM. Solo dopo essere venuta in possesso del numero (che non trovo sul sito, magari mia svista) ho potuto parlare con una persona più proattiva. Ma mi è stato comunicato che comunque a quel numero rispondono gli stessi operatori della chat.

La non sicurezza di poter parlare con persone che si attivano per risolvere un problema, mette molta paura. Più del problema tecnico si sè.