annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Versamento assegno in fliale

RISOLTO
Highlighted
ReSa67

ReSa67

Apprendista

Buongiorno,

ho versato un assegno alle casse automatiche della filiale di Roma, a due giorni dalla scadenza dell'assegno.

Dopo una settimana mi arriva una lettera da ING che mi restituisce l'assegno con la motivazione "Assegno traenza scaduto"

L'assegno è stato versato il 16 aprile e scadeva il 18 aprile, mi sono rivolto alla filiale.

Mi hanno spiegato che l'assegno va versato agli sportelli automatici 4 giorni prima della scadenza, ma questa clausola non l'ho trovata nelle condizioni contrattuali e neanche tra le comunicazioni della banca. Inoltre eravamo in pieno lockdown per recarmi in Banca ho dovuto passare due controlli.

Dove posso trovare i riferimenti a i 4 giorni indicati dalla filiale ?

Grazie 

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @ReSa67  e bentrovato @Gabriele ,

il problema a mio parere è questo: il titolo (qualunque esso sia) viene negoziato dalla sede centrale e non dalle filiali sul territorio che, come ben noto, non sono operative.

Il passaggio dalle singole filiali alla sede centrale avviene grosso modo entro 4 giorni dalla negoziazione c/o gli atm.

Ecco spiegato il perchè, all'atto della terminalizzazione del titolo presso la sede centrale l'assegno era già scaduto.

E' per questo motivo che la filiale interpellata ha consigliato di versare gli assegni di traenza con almeno 4 giorni di anticipo rispetto alla scadenza.

Temo ti tocchi contattare l'emittente del titolo per la sostituzione

Visualizza soluzione nel messaggio originale

4 RISPOSTE 4
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Non mi pare che l'assegno di traenza sia proprio indicato nei Fogli Informativi e presumo che i 4 gg siano il tempo tecnico per processare il titolo che, da info reperibili in Rete, dovrebbe avere una validità di almeno 60 gg....

 

---> Assegno di traenza scaduto

 

 

Highlighted
ReSa67

ReSa67

Apprendista

Va bene il tempo tecnico per processare l'assegno ma è ben diverso dal termine per poter versare l'assegno.

Ritengo comunque un comportamento scoretto da parte della filiale, visto che non è indicato in nessun foglio informativo quanto tempo prima della scadenza va versato un assegno e considerando inoltre che eravamo in pieno lockdown.

Sicuramente prenderò in cosiderazione il cambiamento di Banca 

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @ReSa67  e bentrovato @Gabriele ,

il problema a mio parere è questo: il titolo (qualunque esso sia) viene negoziato dalla sede centrale e non dalle filiali sul territorio che, come ben noto, non sono operative.

Il passaggio dalle singole filiali alla sede centrale avviene grosso modo entro 4 giorni dalla negoziazione c/o gli atm.

Ecco spiegato il perchè, all'atto della terminalizzazione del titolo presso la sede centrale l'assegno era già scaduto.

E' per questo motivo che la filiale interpellata ha consigliato di versare gli assegni di traenza con almeno 4 giorni di anticipo rispetto alla scadenza.

Temo ti tocchi contattare l'emittente del titolo per la sostituzione

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
@ReSa67 il foglio informativa e/o il contratto specificano che la data di versamento è quella in cui il titolo perviene alla sede centrale della banca: in qualche modo il cliente è messo in condizione di conoscere i tempi entro i quali il titolo verrà processato. Certamente ing non è la banca ideale per coloro che hanno molti titoli da versare ma temo che anche tu abbia trascurato il problema (peraltro il lock down è cessato da parecchio: avresti avuto probabilmente il tempo di versarlo prima, anche se mi rendo conto che tutti siamo strapieni di cose da fare). Buona serata