annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Versamento contanti su conto corrente arancio

RISOLTO
Cocateri

Cocateri

Apprendista

Buongorno.

 

Questo tema sembra già risolto ma lo ripropongo perché come tutti sanno ormai, la banca non permette di poter usare più gli atm là dove c'erano.

 

Alla luce delle modifiche effettuate dalla banca nei mesi scorsi mi domando: possibile che i movimenti di denaro verso un conto corrente arancio siano possibili solo con assegni spediti per posta o tramite bonifico?

Possibile che se uno ha dei contanti non possa versarli? Mi pare che qualche anno fa esistesse una convenzione con la Posta che era stata annullata, per cui niente ufficio postale

Se invece qualcuno sa se c'è una scappatoia potrebbe dirmela e magari qual è il costo di tale operazione?

 

Preciso che qualcuno potrebbe trovare un messaggio come questo in uno dei post giò risolti ma ho preferito riproporlo ex novo.

 

Grazie a chi risponderà

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

Le modalità attuabili ti sono già state partecipate da @MIRKOSARA nell'altro post tematico da te inserito.

Qui per costi e limiti dell'operazione dal Tabaccaio

Visualizza soluzione nel messaggio originale

3 RISPOSTE 3
Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

Le modalità attuabili ti sono già state partecipate da @MIRKOSARA nell'altro post tematico da te inserito.

Qui per costi e limiti dell'operazione dal Tabaccaio

Visualizza soluzione nel messaggio originale

REXLEX

REXLEX

Guru

@Cocateri oppure se fosse per te comodo ti apri gratuitamente un libretto di deposito alla Coop ( diffusa a livello nazionale )  su di esso versi contanti e fai bonifici 'a gratis' al tuo conto ING. 

finder

finder

Guru

@Cocateri, scusami tanto, ma noto da parte tua una certa pervicacia su questo specifico argomento.

ING, già da quando era anche Direct, non era certo una banca da scegliere per chi avesse necessità di gestire denaro contante tenuto anche conto del fatto che (a leggere in questo spazio) i suoi ATM evoluti - tra l'altro molto poco diffusi nella Penisola) erano il più delle volte inoperativi o malfunzionanti.

 

Ora come ora e - sulla scorta della guerra al contante dichiarata tempo fa anche dallo Stato - mi sa che se hai ancora questa esigenza ti tocca per forza far cambiare colore al conto oppure affiancarne un altro che abbia ancora sul territorio i cd. ATM evoluti oppure recarti alla Coop negli orari di apertura delle casse.

 

Insomma, non credo che, magari a forza di aprire blocchi tematici sull'argomento qui sulla Community, ING torni sui propri passi...

 

Ovviamente mi auguro, per te, di sbagliarmi. Smiley Strizza l'occhio

SuperUsers del mese