annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

chiusura conto corrente oltre i termini previsti

att

att

Apprendista

Buongiorno,

trovo scandalosa la differenza tra apertura di un cca rispetto alla chiusura, preciso che i termini previsti per chiusura da contratto sono 45 giorni per chi non ha telepass contro i 60 per chi lo ha.:
io ho fatto richiesta via mail più volte (come previsto durante covid) e hanno costantemente addotto problemi con gli allegati: ricevevano sempre e solo 1 degli allegati PDF (questo ad aprile 2021), a maggio 2021 quindi ho accorpato tutti gli allegati in un unico PDF per tanto è stata ricevuta la richiesta e accettata.

A settembre 2020 ho sospeso la carta di credito e ancora di tanto in tanto vengono accreditate delle somme da 0,5€ che a seguito iniziali telefonate a volte venivano stornate a volte dicevano che facevano parte delle condizioni (???).

Da luglio 2021 invece (da 1 mese oltre il termine massimo di chiusura previsto del cc) vengono accreditate (ovviamente in negativo) somme mensili di 1,50€ per la tenuta conto.

A seguito di molte telefonate sull'argomento non ho trovato riscontro: persone mediamente gentili ma semplici funzionari di apparato che non avevano nessuna possibilità di riportare il reale stato della pratica (blocchi, ritardi, impedimenti) se non far altro che aggiungere un "allert rafforzato" alla gestione della chiusura. Penso di aver raggiunto almeno 3 di questi allert (ovviamente con doveroso rispetto di almeno 2 mesi in frequenza): purtroppo non hanno prodotto assolutamente nulla se non il fatto di spazientirmi aspramente essendo tra l'altro il mio un cc condiviso.


Preciso che mi sono sempre trovato bene con Ing nell'ordinario e che la chiusura sarebbe stata verso un altro CC Ing, ma in questo caso veramente siamo ben oltre di ogni limite del tollerabile. Soprattutto è intollerabile che non vi sia un reale corrispondente che possa mediare e agire alla soluzione dell'intoppo e vi sia la sperimentata risposta "ma siamo una banca online ..."

Con questo post quindi invito o informo tutti i presenti nelle medesime condizioni di rivolgersi al servizio extra giudiziale di arbitrato gratuito bancario
https://www.arbitrobancariofinanziario.it/

che risolve e/o mette nero su bianco sul comportamento di questa procedura: in ogni caso è un atto valido al ricorso presso un giudice ordinario magari come class action.

Auguri a tutti per lo sblocco di questa ineffabile condizione!

 

7 RISPOSTE 7
REXLEX

REXLEX

Guru

@att  ok , buona fortuna.

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Community Manager

Ciao @att,
ho letto il tuo messaggio e ho richiesto degli approfondimenti ai colleghi dell’area competente su quanto da te segnalato. 
Riceverai un riscontro in merito non appena terminate le necessarie verifiche.


Comprendo la tua arrabbiatura, ma mi preme confermarti che prima di attivare qualsiasi ulteriore azione formale, è possibile inoltrare le proprie segnalazioni e richiedere verifiche specifiche tramite il nostro Servizio Clienti. Mi spiace tuttavia che i contatti intercorsi in questa circostanza non siano stati in linea con le tue aspettative e risolutivi.

 

Vorrei in ultimo ricordare che il cliente può ricorrere all’arbitrato solo dopo aver inoltrato formale reclamo alla banca e qualora non riceva risposta entro i termini previsti per legge o nel caso in cui la risposta ricevuta sia ritenuta non soddisfacente, così come riportato sul nostro sito ing.it.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING 

Magpie

Magpie

Specialista

@att  : Per quello che può valere, io non ho avuto problemi, nè per la disdetta delle 2 Carte di Credito Mastercard nè per la chiusura del CCA.

Per disdire le Carte di credito ho inviato via mail i relativi moduli e ho seguito le istruzioni di @AnnaMaria_ING . Per evitare "incomprensioni" ho allegato, unitamente alla modulistica, le istruzioni di @AnnaMaria_ING  Istruzioni che qui non c'è modo di allegare per prenderne visione.

Per la chiusura del CCA ho compilato la modulistica presente all'interno della mia posizione indicando l'IBAN su cui accreditare l'importo del residuo di CCA.

Buon proseguimento di serata/giornata.-

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Magpie e grazie del tuo contributo che, diversamente da altri qui postati, sia fattivo e rappresenti testimonianza che in ING "non sempre tutto vada male".

Personalmente, per i minimi problemi in 20 anni avuti, sono riuscito a risolvere con l'esperienza, competenza e ricorso al call center, raggiunto senza eccessive ed insormontabili difficoltà.

A prescindere dalle indicazioni che hai ricevuto dalla gentile @AnnaMaria_ING (non funziona nemmeno un copia/incolla?), attualmente la chiusura del Corrente è possibile mediante richiesta effettuabile direttamente in Area Riservata.

 

Ciao @att,

fermo restando quanto finora di tua conoscenza e detto dalla Community Manager, le tempistiche possono prolungarsi anche oltre il dichiarato, almeno da quanto finora rappresentato da altri Clienti.

Salvo diverse problematiche, un Corrente ancora aperto non rappresenta un eccessivo problema, a patto che tu non vi abbia lasciato una cifra eccessiva in attesa del c.d. "bonifico di chiusura".

Infine, salvo diversa esplicita richiesta, con le tue credenziali potrai avere sempre accesso all'Area Riservata per poter acquisire la pregressa documentazione.

att

att

Apprendista

Gentile @AnnaMaria_ING 

Nel caso fosse sfuggito nel messaggio ribadisco che le segnalazioni al Servizio Clienti con accesso all’area autenticata del conto sono già state fatte e che la risposta oltre che mail di sollecito il tutto ampiamente dopo i termini prescritti portando pazienza anche per possibili ritardi dovuti al problema generalizzato SARS-CoV-2.
Preciso che assolutamente non sono arrabbiato, i sono cliente Ing attivo da novembre 2011 (cc in questione) e dal 2019 di un secondo cc (destinato a sostituirlo in toto, “permettendo”): i servizi offerti sono buoni e il personale Ing con cui ho avuto a che fare in media gentilissimo, il punto sta nella testimonianza appunto dei limiti dei funzionari di apparato: nel momento in cui qualcosa di straordinario come questa chiusura non procede come già detto

è intollerabile che non vi sia un reale corrispondente che possa mediare e agire alla soluzione dell'intoppo e quindi alla richiesta di contatto specifico a cui rivolgersi ma una segnalazione (anche rafforzata) “agli ignoti colleghi dell’area competente” e alla richiesta di parlare con relatore di “quest’area competente” vi sia la sperimentata risposta "non è possibile, siamo una banca online ..."

con chi dovrei arrabbiarmi? Me lo indichi lei nel caso sono anche pronto ad arrabbiarmi se non risolve …

Non è la svista o il disguido ma quanto descritto che apre degli interrogativi sulla fiducia accordata e da accordare a Ing.

La ringrazio per l’interessamento presso “all’area competente” e spero che le diano lo stato dei fatti così come descritto: pratica avviata ma … e la ringrazio fin da ora nel caso dal forum Ing sia promossa un’azione risolutiva finora disattesa presso le altre “aree”.

La ringrazio anche per la precisazione sul reclamo formale che andrà ad aggiungersi a quelli telefonici registrati come da consenso e mail.

Resto timidamente speranzoso in buone nuove dal forum rispetto ai canali ufficiali, però mi è piaciuta la risposta.

Buona giornata

att

att

Apprendista

@Gabrielegrazie per la risposta, ma penso che non tutte le situazioni siano così banalmente disquisibili sopratutto in caso di conto condiviso, inoltre se un contratto da dei termini che poi non devono essere presi alla lettera a questo punto facciamo a meno di farli anche se almeno 5 mesi oltre il termine previsto massimo (2 mesi) mi sembra eccessivo a mio dire.
Sottolineo che il punto è che manca un vero responsabile con cui parlare, quindi se a uno gli va bene ... bene

Una buona giornata

steel

steel

Apprendista

io sono uno dei fortunati a cui è stato disposta d'ufficio unilaterale la chiusura del conto . Preso atto che i miei soldi non interessavano a ing dopo avere ricevuto raccomandata in settembre 2019 ho provveduto a inviare a ing via posta la richiesta chiusura conto, l'iban su cui trasferire i fondi rimasti e le 2 carte tagliate .

Ad oggi 29/01/2022 nessun segno di risposta, conto sempre aperto, 0,5 euro addebitati mensilmente, impossibile contattare un "umano" al call center perdendo ore a digitare numerini ed ascoltare voci registrate. Ora sposterò i fondi rimasti senza aspettare ing e dichiarerò conclusa (fortunatamente ) la mia esperienza . Il conto se lo chiudano poi loro da soli....

E il bello è che sono stati loro a farmelo chiudere....

Tutorial

Sondaggi

Quale argomento ti piacerebbe per la prossima guida?