239861membri
152583post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

chiusura conto se l'Olanda blocca gli Eurobond

vorrei un indirizzo mail olandese oltre a quello italiano ufficio.reclami@ing.com, per affermare che se l'Olanda non consentirà gli Eurobond, io chiuderò il mio conto ING (conto arancio)

8 RISPOSTE 8

@palacios sono molto favorevole agli Eurobond e auspico che alla fine una soluzione si troverà badando alla sostanza e non alla semantica ma queste ritorsioni lasciano il tempo che trovano e sono nel solco dell'egoismo , lo stesso che genera il gesto.

Ho letto in questi giorni alcuni interessanti articoli su CdS economia che , senza assolutamente giustificare , spiegano alcune posizioni che fanno riferimento anche a motivi di politica interna ai vari paesi ( nella fattispecie il ministro dell'economia olandese risponde no, no sapendo che così facendo si arriverà ad una decisione tra capi di Stato , salendo quindi di un livello , in modo che il si verrà dato non da lui ma dal premier olandese di cui lui vuol prendere il posto...etc etc ). Vedrai che alla fine non dovrai mettere in atto la tua minaccia....

lo spero anch'io: sarebbe paradossale che io dia i miei soldi ad una banca (con capitale principale in Olanda) che poi pratica lo strozzinaggio tramite il MES a me e a tutti gli italiani.

Non voglio finire come i Greci, costretti a privarsi di auto e luce per non pagare...

Gentile @palacios ,Caro @REXLEX , vi invito a leggere anche l'articolo "Un elefante a Bruxell"  di Alessandro Peonati su Repubblica.it. E' fatto molto bene e chiarisce i retroscena dell'attuale contrapposizione.

Quanto al boicottaggio: io credo che una struttura economica, seppure straniera contribuisca comunque al benessere del nostro paese attraverso occupazione (900 dipendenti), indotto, tasse. Un eventuale disimpegno di questa come di altre imprese danneggerebbe anche e forse sopratutto noi.

Vi auguro una serena serata

@MIRKOSARA leggevo una battuta circa la differenza tra MES e Eurobond : che il MES sono come i soldi che ti presta tuo suocero e gli Eurobond sono come i soldi che ti regala tuo padre.

Mi piace la situazione che configura e che noi tutti capiamo ( anche se gli Eurobond non sarebbero assolutamente un regalo ma qualcosa da rendere garantiti dalla collettività europea ). 

Carina la battuta @REXLEX .

Più che altro gli eurobond sono una modo per pagare meno interessi sul debito contratto: essendo garantiti da tutti i paesi europei sarebbero sottoposti ad un tasso pari alla media dei tassi dell'eurozona, sicuramente più basso dei tasso applicato ai titoli di stato italiani (spread a 200). Da parte italica dovremmo prendere atto che i debiti si pagano e non si scaricano su altri e, ad onor del vero, negli ultimi 10 con governi di vario colore il debito non è mai sceso, anzi ...

@MIRKOSARA si è quanto oggi il Direttore di Der Spiegel cercava di spiegare ai suoi compatrioti....

Infatti, @REXLEX , non si tratta di regali a nessuno, come tu stessa hai detto ma un modo per ridurre il peso degli interessi sul debito, che si andrà ad aggiungere al debito monstre che già abbiamo accumulato. Ma il pensiero di quantomeno minacciare la chiusura del conto come ritorsione o ripicca contro gli olandesi l'ho avuto anch'io, forte. 

E non dimentichiamoci del dumping fiscale che fa L'Olanda. Quello si, sarebbe un buon motivo per dire che non c'è Europa unita, se ci facciamo le scarpe tra noi.

Steffen Klusmann, da un anno direttore di Der Spiegel, ha scritto un articolo dal titolo ‘Il rifiuto tedesco degli Eurobond è non solidale, gretto e vigliacco‘ : “Se gli europei non danno immediatamente il segnale che stanno lavorando insieme per contrastare questa crisi, sarà una vera festa per i populisti, i nemici dell’Ue e gli hedge fund di Londra o New York” che, come nel caso della Grecia, “punteranno sul fallimento di uno Stato europeo e questa volta vinceranno la scommessa”.