annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

commissione pago PA

Highlighted
Notrippaxgatti

Notrippaxgatti

Apprendista

Buongiorno, trovo che la commissione per pagamenti pagoPA di € 2,50 sia fuori mercato. Una banca tradizionale applica commissione € 0,9. E' possibile adeguare la commissione almeno a questo livello. In caso contrario, si utilizzeranno altri canali per pagamenti PA. Grazie

9 RISPOSTE 9
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Notrippaxgatti  essendo il tuo intervento di fatto una proposta, ti cosiglio di postara in laboratorio arancio non appena riaprirà. A mio parere non sarà accolta dalla banca: stante i tassi bassi le banche tendono ad incrementare il costo dei servizi

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Caro @MIRKOSARA, sembra anche a me un quesito / proposta irricevibile e non tanto per dove sia stato inserito, bensì per il semplice fatto che tale situazione dimostri - come da me innumerevoli volte scritto - che il "costo zero" non esista, a meno che non si utilizzino accortezze o, addirittura, non si utilizzino affatto i Prodotti.

 

Il panorama delle commissioni bancarie e dei costi di tenuta Conto è più variegato del numero delle specie viventi e - cito ancora me stesso - piuttosto che sperare (vanamente, aggiungerei) di conformare la Banca di cui si sia Cliente ai propri desideri od alla concorrenza occorrerebbe trovare quella che, nel complesso, faccia maggiormente al caso proprio.

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

Condivido in pieno @Gabriele  ed anche io sono poligamo (bancario) convinto. Poi ripeto: la banca non è un'opera pia e da qualche parte deve guadagnare: se non può farlo attraverso il differenziale di tassi lo fa facendosi pagare i servizi. Per quanto on line deve pagare ogni mese 900 collaboratori l'affitto di varie filiali  i costi per le infrastrutture informatiche etc: da qualche parte  deve pur prendere le risorse. Sono dunque d'accordo che ci siano costi purchè compensati da un ottimo servizio che, allo stato, non è dato riscontrare.

Quanto al costo 0 posso dirti che, con poligamia ed un minimo di accortezza si può  quasi  raggiungerlo.

Ma di questo, giustamente, non si può parlare in community.

Buon fine settimana.

 

 

Highlighted
Whitestar

Whitestar

Specialista

Buona sera @Notrippaxgatti per eseguire un pagamento PA è possibile farlo anche sul portale della PA stessa, al termine della procedura ti verranno proposti vari canali bancari/carta che sono disponibili e convenzionati.

Potrai vedere che ogni istituto applica il suo prezzo, ad esempio io poco tempo fa scorrendo tra le varie proposte ho potuto pagare una commissione di appena 0,50 Eurocent utilizzando proprio la carta di credito ING.

Certo versare le tasse è sacrosanto dovere, ma anche la commissione....

A mio modesto parere dovrebbero sussistere e coesistere anche dei modi per pagare alla Pubblica Amministrazione senza commissioni, per esempio presso le tesorerie.

 

Visto che versare i tributi è un dovere per ognuno di noi e al contrario non è un'operazione di acquisizione di un bene/servizio personale a scopo di lucro o proprio beneficio come acquistare per es. un biglietto di teatro o un gioiello, credo che proprio le PA dovrebbero essere le prime a garantire ad ogni cittadino la possibilità di scegliere se optare per la commissione pagando con comodità dal proprio PC, oppure versare il dovuto senza ulteriori spese facendo la fila allo sportello.

 

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Whitestar,

tecnicamente il pagamento in contanti presso le Tesorerie è ancora permesso, anche per le F.E. (fatture elettroniche), inserendovi il codice pagamento "MP04", ma, per quanto ne sappia io (forse @MIRKOSARA potrebbe venirmi in aiuto Smiley Strizza l'occhio), se parliamo di quelle Provinciali dello Stato, relativamente a tributi e quant'altro dovuto, appunto, allo Stato od ai suoi Enti nazionali.

 

Resta inteso che le altre Amministrazioni Pubbliche (Regioni, U.T.I, Comuni, ecc.) possano appoggiarsi a Banche sul territorio per istituirvi un Conto di Tesoreria ove poter saldare in contanti.

Per mero esempio, il Comune ove risiedo, per le somme che gli si debba a vario titolo (TA.RI., scuolabus, mensa scolastica, ecc) prevede, a seconda del tributo/contributo/sanzione dal bollettino postale, all'F24, dal bonifico al versamento in contanti.

 

Resta, cmq, fermo - almeno per chi abbia finora espresso tale pensiero Smiley Felice - che le Banche non operino "pro bono" e che sia sempre a carico del Contribuente/Cliente la scelta su come e dove operare a proprio piacimento e senza nulla a pretendere dall'Istituto.

Highlighted
Whitestar

Whitestar

Specialista

Buongiorno @Gabriele premesso che trovo giusto e corretto che quando una banca offre un servizio questo va pagato sotto forma di commissione, il mio intervento che ovviamente lascia il tempo che trova, era solamente per focalizzare l'attenzione sulla scarsa informazione prodotta dalle PA che invece dovrebbero comunicare e offrire al cittadino il diritto democratico di poter scegliere il metodo di pagamento in base alle proprie esigenze (comodo con commissioni bancarie oppure scomodo facendo la coda, ma senza commissioni).

 

Un mero esempio è il bollo auto che può essere pagato solo con commissioni.

 

Certo la tua esperienza in materia ti aiuta a "muoverti" nei meandri delle varie tesorerie e simili evitando qualche commissione, ma questo dovrebbe essere facile anche per chi ha poca esperienza.

 

Il diritto di scelta nel rispetto delle regole non può essere unidirezionale, tanto lo deve il contribuente, tanto lo deve (lo dovrebbe) la PA.

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Sì, @Whitestar, la problematica del "muro di gomma" la conosco bene... ma la ritengo endemica ed irrisolvibile al pari di altre annose italiche questioni.

Il Mondo interconnesso porta sempre più ad una necessità di "self aid", auto aiuto, cercando le info di cui si necessita.

Tornando al mio esempio precedente, l'IBAN al Comune lo chiesi io... preferivano bollettini postali, contanti alla tesoreria ed F24...

 

P.S. che si sappia, in Lombardia, da qualche anno, a chi domicili il bollo auto sul Corrente viene addirittura effettuato uno sconto sulla tassa (mi pare 10%): questo sarebbe un esempio da seguire!

Highlighted
cdbing

cdbing

Specialista

@Whitestar  ha scritto:
...

Un mero esempio è il bollo auto che può essere pagato solo con commissioni.

...

Esempio errato, ci sono varie modalità per pagare il bollo o senza commissioni o in alcuni casi addirittura guadagnanodci (se si ha una CdC con cashback). Per info si prega di consultare il forum FOL già suggeritoti Smiley Strizza l'occhio

Highlighted
Whitestar

Whitestar

Specialista

Buon giorno @cdbing grazie perchè non ho mai potuto pagare il bollo auto senza commissioni, in realtà non ho una carta cashback, ma sicuramente cercherò informazioni sulla base del tuo suggerimento!

 

Certamente molti utenti sono interessati a questa tua soluzione.

 

Grazie!