annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

imposta di bollo

RISOLTO
MiLLa

MiLLa

Apprendista

Con una giacenza media inferiore a 3000 euro mi è stata addebitata una imposta di bollo di 76,70 euro...ma è possibile? non riesco ovviamente a contattare operatori telefonici Smiley Felice

qualcuno può aiutarmi qui?

Grazie!

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

@MiLLa

GM di 3.000 DOVE? Corrente o Deposito?

Lo sai che sono differenti le imposizioni?

Per l'ennesima volta, riepilogo...

L'IDB - l'imposta di bollo grava SIA su Conto Corrente Arancio (CCA) SIA su Conto Arancio (CA) ed altre offerte di Deposito, ma in modo sensibilmente differente.

 

- CCA, ex lege, per giacenze medie superiori a € 5.000 in ragione di € 8,55 a trimestre in cui il saldo medio è stato superiore al predetto limite. Quindi max € 34,20 annui.

Ovviamente nulla è dovuto allo Stato per giacenze medie inferiori, ora e fino a modifica della Legge.

 

- CA (e Deposito Arancio, Trading, Investimenti) l'imposta si applica in base percentuale (attualmente 0,2% alias 2x1000) sulla giacenza all'emissione dell'estratto conto periodicamente previsto (quindi, attualmente, al 31 dicembre) oppure alla chiusura del Rapporto, con importo minimo pari ad € 1,00 e senza tetto massimo.

Fatta le Legge, trovato l'inganno: l'elusione si potrebbe attuare con un trasferimento repentino prima della chiusura del periodo o del conto, fermo restando che se la somma spostata andrà a far schizzare il saldo medio del CC di appoggio sopra i 5.000, allora si pagheranno gli € 8,55.

Spesso potrebbe convenire.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

3 RISPOSTE 3
Gabriele

Gabriele

Guru
Soluzione

@MiLLa

GM di 3.000 DOVE? Corrente o Deposito?

Lo sai che sono differenti le imposizioni?

Per l'ennesima volta, riepilogo...

L'IDB - l'imposta di bollo grava SIA su Conto Corrente Arancio (CCA) SIA su Conto Arancio (CA) ed altre offerte di Deposito, ma in modo sensibilmente differente.

 

- CCA, ex lege, per giacenze medie superiori a € 5.000 in ragione di € 8,55 a trimestre in cui il saldo medio è stato superiore al predetto limite. Quindi max € 34,20 annui.

Ovviamente nulla è dovuto allo Stato per giacenze medie inferiori, ora e fino a modifica della Legge.

 

- CA (e Deposito Arancio, Trading, Investimenti) l'imposta si applica in base percentuale (attualmente 0,2% alias 2x1000) sulla giacenza all'emissione dell'estratto conto periodicamente previsto (quindi, attualmente, al 31 dicembre) oppure alla chiusura del Rapporto, con importo minimo pari ad € 1,00 e senza tetto massimo.

Fatta le Legge, trovato l'inganno: l'elusione si potrebbe attuare con un trasferimento repentino prima della chiusura del periodo o del conto, fermo restando che se la somma spostata andrà a far schizzare il saldo medio del CC di appoggio sopra i 5.000, allora si pagheranno gli € 8,55.

Spesso potrebbe convenire.

MiLLa

MiLLa

Apprendista

errore mio, pensavo che quella relativo al conto arancio si addebitasse sul conto arancio, mentre su conto corrente solo quella relativa al conto corrente.

ora ho trovato dove viene conteggiata l'imposta di bollo e su che cifre.

Grazie mille Gabriele e scusa

Simone_ING

Simone_ING

Community Manager

Ciao @Gabriele grazie per il tuo aiuto!

Simone_ING
Community Manager

Tutorial

Sondaggi

Dove hai scelto di trascorrere le tue vacanze estive?