annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

primo utilizzo app ing

snooze

snooze

Apprendista

Salve, ho installato l'app ing sul mio smartphone per attivare il token ma provando ad accedere, dopo aver inserito il pin premo "avanti", mi appaiono le condizioni di utilizzo, premo di nuovo "avanti" e ricompaiono le condizioni di utilizzo, premo ancora "avanti" e compaiono di nuovo e così via... se premo "annulla" torna all'inizio dove devo di nuovo inserire codice cliente e data di nascita....  qualcuno sa come risolvere?

11 RISPOSTE 11
hallogram

hallogram

Esperto

ciao @snooze 

 

quale è il  sistema operativo del tuo smartphone?

snooze

snooze

Apprendista

Android 6.0.1

snooze

snooze

Apprendista

nessuno riesce ad aiutarmi?

snooze

snooze

Apprendista

up

flaviosan

flaviosan

Apprendista

Ciao stesso identico problema, Android 5.1 su Huawei Lua-L21.

 

Non poter accedere alla homepage del mio conto neanche da un browser su PC mi fa parecchio girare i mouse....

hallogram

hallogram

Esperto

ciao @snooze 

 

attualmente Android è alla versione 10.0.

 

La 6 risale a Ottobre 2015.

 

Penso che in questi casi ci sia ben poco da fare per problemi di compatibilità. Ho lasciato Android per questo motivo. Troppe versioni non compatibili fra loro. Ad un certo punto il tablet non andava oltre la versione e non era più aggiornabile. Poi vengono immesse sul mercato aggiornamenti delle app che non girano più sul tuo tablet o smartphone. Alla fine il tablet è andato a finire in soffitta pur essendo ancora funzionante. Visto che anche Windows Phone è finito non rimaneva che una unica alternativa. Volete provare ad indovinare?  :-))

Magio0001

Magio0001

Apprendista
No
flaviosan

flaviosan

Apprendista

Grazie ma no, @hallogram ,  non voglio provare ad indovinare, grazie.

Se avessi quei soldi in avanzo, non li userei per comprare un nuovo telefono, li userei per una bella vacanza con i figli, settimana scorsa ho passato quasi 40 minuti al telefono con il callcenter ing,  gentili e a modo ma più che fare una segnalazione non possono fare, ergo adesso mi ritrovo con un conto corrente inutilizzabile, non posso accedere neppure dal computer (che poi è il mio metodo preferito) e ho solo tre opzioni, attivare il metodo OTP a 0.5€ al mese, comprare uno smartphone apposta (ma scherziamo?)... o chiudere il conto, e pensare che stavo pensando di chiudere il conto che ho nella banca sotto casa!

 

ah ripensandoci c'è una opzione 4, ovvero unire la prima e la terza.....

f

hallogram

hallogram

Esperto

CIao @flaviosan 

finalmente ce l'ho fatta!!! Tre tentativi fra codici, autorizzazioni da dare e impronte digitali da mettere, non riconosciute al primo colpo, per rispondere ad un post su una Community. Neanche alla Cia sono a questo livello!  Ma almeno per la Community non si potrebbe semplificare visto che non ci sono transazioni finanziarie che richiedono sicurezza massima?

 

Comunque ritornando a noi tutte le Banche si sono dovute adeguare alla nuova normativa sulla sicurezza degli accessi.

Pertanto ognuna ha messo a punto un sistema più o meno valido dal punto di vista operativo.

Il problema è dovuto all'appoggiarsi agli smartphone con tutti i pro ed i contro che tutto ciò genera.

In primis gli sviluppatori sono costretti a districarsi nelle compatibilità di quello che sviluppano con quello che è presente sul mercato.

Alla fine della lotta di questi ultimi anni si è rimasti con un monopolio nel settore dei Pc, Windows, e due alternative in quello degli smartphone e dei tablet, Apple e Android.

Microsoft si è ritirata dal settore degli smartphone e chi aveva scelto la soluzione Windows Phone è rimasto con il cerino in mano. Uno è quello che sta scrivendo :-))

Pertanto se volevo continuare ad utilizzare lo smartphone, oltre che per telefonare anche per tutto ciò che ha la possibilità di fare,  è stato necessario effettuare una scelta anche perché per me l'oggetto è strumento indispensabile per il lavoro e solo per quello.

Sinceramente, detto "inter nos", tutto ciò è sembrato tanto concordato, forse è una mia impressione,  e gli attori, Microsoft, Apple e Google, sono gli unici rimasti su questo mercato in una condizione di monopolio a tre. 

Tornando alla tua situazione l'unica cosa che ti posso dire è che dovresti trovare una banca che ha sviluppato un'applicazione anche per versioni di sistemi operativi retrodatati e non è detto che questo sia tutelante anche per il futuro.

Quando si parla di obsolescenza programmata si intende proprio questo.  Alla fine mettiamo in soffitta apparecchi funzionanti ma obsoleti perché non rispondenti alle specifiche richieste dalle applicaizoni.  E su questo ho vissuto una discreta esperienza personale.

L'unica cosa che ti posso dire è che tutto ciò per chi programma non è assolutamente un divertimento anche perché scrivere codice con queste opzioni di compatibilitò non è piacevole.

La parte finale relativa alla quarta opzione cosa unirebbe il metodo Otp alla chiusura del conto? :-))