annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

successione

mvitale65

mvitale65

Apprendista

Buongiorno,

dopo aver correttamente comunicato della morte di mio padre, e pertanto ricevuto il blocco del conto, dopo varie telefonate, con la promessa di essere contattato, non sono ancora riuscito ad ottenere un certificato di esistenza del credito valido per la successione. Ora mi trovo nella situazione che mia madre non può accedere ai suoi soldi, con le difficoltà che immaginate.

Già deve sopportare il lutto, ora anche questo. Ing direct è stata sempre pronta e veloce, in questo caso si sta dimostrando molto male.

Mi hanno mandato prontamente un vademecum, ma che non posso seguire in quanto il modulo di richiesta non è reperibile in nessun modo, ed alle mie continue richieste, non fanno altro che dirmi che sarò contattato.

Spero che qualcuno possa aiutarmi.

Grazie

Buona giornata

Marco

10 RISPOSTE 10
Giovannifa

Giovannifa

Specialista

Soldi bloccati a disposizione della banca, hai fatto male a comunicare morte dovevi prelevare senza dire niente se potevi. Ora aspetteranno piu tempo possibile prima di sboccati. immagina solo i tempi di accredito dei bonifici. Tutti soldi a disposizione loro per giorni. Confermo anche io un netto peggioramente da parte di ING non so cosa gli sia successo, ero molto soddisfatto fino a qualche anno fa, poi è successo di tutto di piu, un giorno mi sono addirittura trovato il conto con zero dentro per un errore che hanno risolto un 24 ore, io pero in quelle 24 ore non ho potuto fare la spesa!

Giorgio

Giorgio

Apprendista

Marco, tu ti sei comportato correttamente nel segnalare il decesso (le mie condoglianze...). Purtroppo Ing come tutte le banche online d'altronde, funziona bene ed economicamente per le procedure standard. Per le cose un po' particolari dipende tutto dalla persona che trovi. Quando e' mancata mia madre c'erano due conti oggetto di successione, uno con Ing e l'altro con una banca tradizionale. Con quella tradizionale tutto sistemato facilmente e rapidamente... ma ho pagato 100 euro. Con Ing persone incompetenti e stramaleducate... poi quando ho minacciato una denuncia penale, ho parlato con un "superiore", persona intellligente, competente, intellettualmente onesta, gentile ed anche dotata di ironia che ha risolto tutto e fatto quel che prima veniva dichiarato impossibile. Non entro nel merito perche' ogni pratica fa storia a se'... il dato importante e' pero' che il costo e' stato pari a ZERO.
La morale e' che per il nuovo conto ho scelto ING e che comunque non e' la banca che conta, ma la persona che sta dall'altra parte del telefono o dello sportello.

Lallablu

Lallablu

Esperto

@mvitale65  quando ho dovuto fare la successione del conto cointestato con mio marito morto a 34 anni, sono riuscita a completarla dopo 2 anni..... e grazie all'intervento dei moderatori del forum perchè a poco servivano le pec inviate dal mio avvocato.

 

purtroppo ing non è molto brava a gestire queste situazioni..

 

il conto comunque era cointestato con tua mamma?

se si, devi richiedere che ti sblocchino la possibilità di poter gestire almeno il 50% di quello che c'è sopra, che è suo diritto per legge. Tieni conto che Ing farà finta di niente, a me l'hanno sbloccato dopo 1 anno!!! e a seguito di minacce del mio avvocato..

 

se invece la risoposta è no.. auguri.. cmq mi ricordo che se entravo coi dati non potevo fare nulla se non consultare la pagina principale dove era indicata la somma depositata e vicino c'era scritto stato conto bloccato.. se fai uno screenshot di quella videata dovresti poter procedere coi documenti che ti servono da avvocato/caf/notaio per la successione ( e solo per quella va via qualche settimana, in media un mese per la registrazione dei nuovi dati catastali ecc...)..

 

ricorda che quando avrai tutte le carte pronte per richiedere alla banca la chiusura del conto o cmq lo sblocco ci vorranno per ing comunque diversi giorni, o settimane o mesi. ( io ci ho messo 2 anni!!! ma altri ci hanno messo solo un paio di mesi.. dipende..mentre con altre banche o posta i tempi sono più ridotti ) perciò se tua mamma ha una pensione appoggiata sul conto bloccato, e delle utenze, ti consiglio di creare un altro conto altrove e spostare tutto al volo altrimenti ti si aggiungono ulteriori casini.

 

condoglianze per tuo papà..

Gabriele

Gabriele

Guru

@Giovannifa  ha scritto:

Soldi bloccati a disposizione della banca, hai fatto male a comunicare morte dovevi prelevare senza dire niente se potevi. (...)

 

*****

@Giovannifa l'azione che tu hai indicato è penalmente perseguibile, ed anche la tua condotta (art. 414 C.P. - istigazione a delinquere)

 

Ti ricordo che tutti i registrati alla Community siano maggiorenni e che per Regolamento (qui, punto 2) di questo forum, +/- consapevolmente accettato registrandovici, si sia responsabili civilmente e penalmente di quanto si scriva, vero @Simone_ING ?

mvitale65

mvitale65

Apprendista

Buongiorno,

grazie mille delle informazioni, comunque sono riuscito sul sito a reperire i modelli da utilizzare, ora passerò al prossimo step con l'invio, spero di essere più fortunato di altri.

Comunque per precisazione il 50% del conto cointestato, inizalmente bloccato, era stato prontamente sbloccato.

Buona giornata

Highlighted
mvitale65

mvitale65

Apprendista

Grazie mille, per la vicinanza.

Ho appena trovato i modelli richiesti, ora passerò allo step successivo con l'invio, sperando di essere più fortunato.

Cmq il conto coientestato, inizialmente bloccato totalmente, è stato prontamente ripristinato, per il 50%.

Grazie

buona giornata

Marco

Lallablu

Lallablu

Esperto

sei stato più fortunato di me Smiley Molto-felice io ho dovuto minacciare con l'avvocato e dopo 1 anno me lhanno sbloccato.. il mio 50% di diritto Smiley Molto-felice

 

spero che tu sia più fortunato anche con le altre tempistiche Smiley Molto-felice

Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao a tutti,
confermo la correttezza di quanto indicato da @Gabriele .

 

@mvitale65  mi spiace per le difficoltà che stai riscontrando, e sono felice tu abbia trovato i moduli richiesti. Se dovessi riscontrare altre problematiche,  scrivimi tramite messaggio privato i dati del de cuius (nome, cognome e data di nascita) così vedo come poterti aiutare.

 

Marisa_ING

Giovannifa

Giovannifa

Specialista

istigazione a deliquere al passato, deve essere un nuovo reato. Se io dico: avresti dovuto fare una determinata cosa e non si può ritornare indietro, al passato non è reato perche non esiste la possibilità che cio avvenga, ormai ha comunicato alla banca che è morto il padre e non può piu tornare indietro. Non basta istigare, ci deve essere il concreto rischio che si possa verificare tale situazione, e in questo caso non si puo verificare.

 

CPP 414 Art.4 Per aversi apologia non basta che venga espresso un giudizio positivo su un episodio criminoso, ma occorre che si determini il rischio di consumazione di delitti lesivi di interessi analoghi a quelli offesi dal crimine esaltato.

 

Ma tu un lavoro non lo hai? Perche non vai a lavorare al posto di stare qui a dire cose inesatte? il mondo è bello goditi la vita, neanche ti pagano e ogni volta che qualcuno scrive ci sei tu di mezzo a dire cose che non stanno ne in cielo ne in terra.

 

Se proprio devi commentare ogni post di chiunque, almeno prima documentati, però è meglio per te se ti vai a cercare un lavoro.