annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

A qualcuno è capitata questa odissea con il finanziamento?

nick183

nick183

Apprendista

Immagine che ebbi l'approvazione reddituale di un mutuo, chiesto il 15.12.2020, a fine febbraio 2021, per euro 190.000,00.

A fine aprile 2021 faccio proposta di acquisto di immobile, chiedo riduzione importo mutuo, e da allora la pratica torna in istruttoria reddituale.

Ora è quasi un mese che attendo esito della SECONDA istruttoria reddituale per una richiesta di mutuo inferiore a quella precedentemente approvata e, nonostante le varie richieste di chiarimenti, non ho ricevuto alcun riscontro.

Non riesco a dare una spiegazione a tutto ciò. Ho chiesto chiarimenti su tali procedure a qualche amico che opera nel settore bancario e nessuno si spiega il motivo di questo ripetere l'istruttoria e, addirittura, di questi lunghi tempi di attesa per un passaggio già effettuato precedentemente.

REXLEX

REXLEX

Guru

@nick183 magari è perché nel frattempo son cambiati i tassi in tutto il mondo e ING non sa che fare . Quello che poteva concederti allora ora non è più interessante ( magari )

nick183

nick183

Apprendista

@REXLEX  ha scritto:

@nick183 magari è perché nel frattempo son cambiati i tassi in tutto il mondo e ING non sa che fare . Quello che poteva concederti allora ora non è più interessante ( magari )

Concordo con te, potrebbe essere. A questo punto però, in attesa (non sapendo che fare), potrebbero anche consigliare al cliente di rinunciare alla domanda o respingerla rilasciando apposita liberatoria, in modo da non far decadere la proposta di acquisto del cliente che potrebbe rivolgersi altrove. Non sarebbe il modo più corretto di operare?

REXLEX

REXLEX

Guru

@nick183 concordo. 

REXLEX

REXLEX

Guru

@nick183 aggiungerò , sulla base dell'esperienza fatta qui leggendo i post dei clienti che hanno richiesto un mutuo , che non lo chiederei a ING. Il mutuo è una pratica importante , una di quelle economicamente più rilevanti e il modo con cui ING le gestisce senza tempi certi e una persona a cui far capo con potere decisionale non garantisce il cliente . Se anche quando mi rifiuti il mutuo io debbo venire con il piattino in mano a cercare non si sa bene a chi la dichiarazione di chiusura pratica per poter andare altrove non va bene. ING per alcune cose va bene per altre no.

nick183

nick183

Apprendista
---AGGIORNAMENTO---

Ci tenevo a comunicare che mi è stata appena approvata l'istruttoria reddituale.
Grazie a tutti voi, soprattutto ad @AnnaMaria_ING
dartois

dartois

Apprendista

Ho il piacere di lasciare anche il mio commento in questa pagina sperando che possa essere utile a qualcuno.

In sintesi non perdete tempo qui, tanta bella pubblicità ma pochi fatti concreti.

Passiamo alla mia odissea... vedo una proposta di finanziamento e decido di provarci.. inizio la compilazione e parto con un tasso del 4.5% circa, arrivo alla fine per inoltrare la richiesta e nella barra laterale vedo il tasso a oltre il 9%, penso di aver sbagliato qualcosa e riprovo.. ma niente alla fine non invio la domanda perchè il tasso è diverso da quello che vedo all'inizio.

Il giorno dopo riprovo ed effettivamente riesco a richiedere il finanziamento al tasso di partenza..... Inultile che dica che la pubblicità recita che viene erogato immediatamente.

dopo qualche giorno vengo contattato telefonicamente e mi viene chiesta conferme del reddito dichiarato in domanda... " ma lei ha scritto che ha un reddito di x" e io confermo... il modulo dice reddito lordo annuo ed è quello.... mi chiede di inviare copia della dichiarazione e della ricevuta via mail...

e così faccio...

Ricevo poi un'altra mail che mi chiede di caricare il modello unico e la partita iva... Partita IVA??? è chi l'ha mai avuta.... cerco di contattare il sevizio clienti.... ma non sto a commentare... forse con una settimana di ferie ci sarei riuscito.... provo la chat... ma figuriamoci... quelli rispondono solo sui conti correnti.

Carico i documenti richiesti e al posto della P.IVA una dichiarazione che non ho partita IVA.

qualche giorno e arriva una mail che i documenti non sono completi.... senza specificare in dettaglio... manca ancora il mio modello unico e la ricevuta.... l'ho mandato via mail la prima volta e la seconda caricato nella procedura... vabbè lo ricarico.... e noto che mi chiede "il tuo secondo modello unico" è quale è il mio secondo modello unico?

siamo in italia... se ci fosse stato scritto "il modello unico dell'anno precedente sarebbe stato più chiaro"...

Vabbè interpreto e carico anche il "secondo modello unico" con relativa ricevuta....

tempo 5 minuti ricevo una mail...

"la tua richiesta non è conforme alla nostra politica di valutazione del merito creditizio"

sono stupito... ma va bene.... giusto per completezza, prima che qualcuno pensi quello che potrebbe essere ovvio.... la mia dichiarazione dei redditi (l'x che ho indicato sopra) è più di 4 volte il finanziamento richiesto....

Vabbè non me lo merito sto finanziamento... ma ING non si merita il plauso di correttezza e celerità.

 

 

disorientata

disorientata

Apprendista

@Marisa_INGgrazie ma questa ormai è la risposta che ricevo ed è ormai passato un mese!

Ah oggi mi hanno pure detto che essendo un'anomalia anagrafica tecnica non sanno le tempistiche della risoluzione.

Deduco quindi che faccio prima ad andare in pensione Smiley frustrato ? (ho 34 anni quindi dico tutto)

 

disorientata

disorientata

Apprendista

@Marisa_ING @AnnaMaria_ING 

la banca d'Italia ieri mi ha risposto comunicandomi che fanno procedere l'esposto, con numero protocollo 0842830/21, per cercare una soluzione e una mediazione.

Credo che, quindi, a questo punto gli uffici competenti dovrebbero agire e intervenire.

Almeno spero!

Saluti

papero57

papero57

Apprendista

vedo che sono in buona compagnia ho chiesto un prestito il 20 maggio e parlando con un operatore mi ha assicurato che nel giro di 48 ore avrei avuto una conferma del prestito richiesto ormai siamo al 29 maggio le 48 ore sono passate da un po  e ancora non riesco a sapere se il prestito mi viene concesso o no. Da lunedì 24 maggio chiamo tutti i giorni il cool center e la risposta è sempre la stessa "non si preoccupi è tutto apposto non vi sono problemi nel giro di 24 ore riceverà una risposta" mi sembra che questo modo di operare sia poco professionale/serio ormai ho perso le speranze e penso che mi rivolgerò a altri.

solo una parola è meglio che non la esprimo buona serata.

Tutorial

Sondaggi

Dove hai scelto di trascorrere le tue vacanze estive?