annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Accesso al mutuo per acquisto casa all'asta

Alexxx88

Alexxx88

Apprendista

Ciao a tutti, ho una questione molto delicata da risolvere e vorrei un parere da chi è piu esperto.
Per farla breve, dopo il fallimento dell'attività familiare dei miei, la loro casa è stata pignorata ed entro 3 o 4 mesi ci sarà la prima asta.

La casa ha un valore intorno ai 130.000 e secondo l'avvoato, la banca potrebbe accettare un offerta di circa la metà oppure ci ha consigliato di attendere la terza ed ultima asta e riacquistarla lì.

Il problema è che sono gia stato in tre banche diverse, e non hanno voluto neanche vedere le mie fonti di reddito. Mi hanno detto che posso pure guadagnare 10.000 euro al mese, il mutuo non me lo danno per riacquistare la casa di un familiare che è gia stato inadempiente.

Informandomi online e tra amici, mi hanno detto che non è una legge scritta ma una policy adottata da molte banche, per evitare rogne.

Io ho una partita iva aperta da quasi 4 anni, e tre dichiarazione dei redditi che, facendo una media, portano a un reddito di circa 25.000 euro l'anno.

Mi hanno consigliato di provare a chiedere alla mia banca personale, e questo è l'unico conto che ho.
Prima di iniziare una richiesta di mutuo o cmq verificare che me lo concedano, c'è qualcuno che ha passato una disavventura del genere? Consigli?

Inoltre possediamo gia il 20/30% del totale del mutuo che vorremmo chiedere (e che dovremmo depositare nel caso ci aggiudicheremo la casa) quindi si tratta di dover richiedere circa 40.000/50.000 euro.
Grazie in anticipo

 

1 RISPOSTA 1
Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Alexxx88 

qui trovi i precedenti in Community a tema acquisto casa all'asta.

Essendo però un caso "anomalo", ovvero un tentativo di "riacquisto" (ho scritto tentativo perché non è detto che si arrivi alla terza "battuta"), dovrai telefonare ad ING o recarti presso una loro Filiale.

Tutorial

Sondaggi

Dove hai scelto di trascorrere le tue vacanze estive?