annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Concessione mutuo per immobile all'estero

RISOLTO
Highlighted
tauverde

tauverde

Apprendista

Buongiorno,

vorrei sapere se e' possibile chiedere se e' possibile aprire un mutuo con ING Italia per l'acquisto di un immobile all'estero.

Piu' precisamente l'immobile e' un appartamento situato nei Paesi Bassi.

Grazie

Cordiali saluti

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru
Soluzione

Leggi in Trasparenza --> Mutuo Arancio --> Informazioni generali sul credito immobiliare offerto ai consumatori.

In esso a pag. 6 al paragrafo Garanzie accettate si legge quanto segue :

Per la concessione del finanziamento il finanziatore richiede l’iscrizione di ipoteca di primo grado sull’immobile ubicato sul territorio nazionale, per un valore pari al 200% dell’importo finanziato.

 

Questo potrebbe voler dire che la risposta al tuo quesito sia : non si può. 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

3 RISPOSTE 3
Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru
Soluzione

Leggi in Trasparenza --> Mutuo Arancio --> Informazioni generali sul credito immobiliare offerto ai consumatori.

In esso a pag. 6 al paragrafo Garanzie accettate si legge quanto segue :

Per la concessione del finanziamento il finanziatore richiede l’iscrizione di ipoteca di primo grado sull’immobile ubicato sul territorio nazionale, per un valore pari al 200% dell’importo finanziato.

 

Questo potrebbe voler dire che la risposta al tuo quesito sia : non si può. 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

Highlighted
tauverde

tauverde

Apprendista

Grazie per la risposta.

Vladis Valdameri

Highlighted
Sal2k

Sal2k

Apprendista

Mi intrometto in questa interessante discussione perchè ultimamante ho letto buone cose sul crowdfunding immobiliare sia in Italia che all'estero. Diciame che se uno deve comprare casa all'estero per una ragione diversa dal puro investimento allora non c'entra niente. Se però lo scopo è creare renditepassive allora il crowdfunding immobiliare diventa interessante. Ne esisitono sia in Italia che all'estero (Europa) e i rendimenti sembrano ragionavoli rispetto ai rischi. In fondo è solo un altro modo di investire in immobili reali con solo 50€, andrebbe studiato bene. Io anni fa stavo per comprare un bilocale in Ungheria sulla scia di un amico che lo aveva appena fatto. Peccato che non lo feci alla fine, sarebbe stato un buon affare. Chiaro anche che non avrei avuto un mutuo italiano.