annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Prestito alle imprese

RISOLTO
Highlighted
Samylusy

Samylusy

Matricola
Salve, vorrei sapere come si sta organizzando la ing direct per il prestito alle imprese dopo il decreto "cura italia" del governo a favore delle PMI
Attendo risposte
Grazie
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto
Soluzione
@Strike67 il conto corrente arancio, come da contratto che ti invito a leggere è rivolto alle persone fisiche non alle aziende. Prova ne è che non offre una serie di prodotti tipici dell'operatività di un impresa (pagamento riba, pos, anticipi fatture etc.). Questo non impedisce ad un imprenditore di aprire un conto da utilizzare per le esclusive esigenze personali. Peraltro un operatività professionale su tale tipologia di rapporto rischia di essere un campanello di allarme per il settore antiriciclaggio della banca. Comunque se non vuoi credere a me puoi sempre rifarti a quanto detto da una moderatrice in questo stesso post "Ciao @marcos65 e @Aika,

rispondo alle vostre domande, indicando che le misure approvate dal decreto sono rivolte alle attività svolte dagli imprenditori, artigiani, autonomi e professionisti, e non sono destinate alla garanzia della liquidità personale.

ING tra i suoi prodotti offre Prestiti Personali legati alla liquidità personale e non destinati alle attività professionali."
Ti consiglio di verificare contratto alla mano se do informazioni sbagliate

Visualizza soluzione nel messaggio originale

96 RISPOSTE 96
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto
@samylucy considerando che i prodotti ing sono dedicati ai privati a mio parere non farà nulla. Ogni comunicazione inerente le misure covid 19 sono comunque pubblicate nella relativa pagina del sito internet. Ti auguro una buona giornata
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

ING pare che conceda anche un "Prestito Arancio Business", come attualmente ancora indicato nelle FAQ

> Che tipo di prestito è Prestito Arancio Business ? Come si richiede? - Come si richiede Prestito Arancio Business?

Prestito Arancio Business è il prestito di ING dedicato alle piccole e medie imprese (PMI), offre importi da 3.000 a 100.000 euro rimborsabili in 12 mesi e un tasso personalizzato sulla base dei flussi finanziari dell’impresa. La richiesta di Prestito Arancio Business è semplice, veloce e 100% online: - vai su business.ing.it e inserisci i dati della tua azienda e i tuoi dati personali - inserisci in tutta sicurezza i dati di accesso ai conti correnti che utilizzi per gestire le tua impresa - firma il contratto con la firma digitale e carica online la foto di due documenti d’identità - in 10 minuti scopri l'importo massimo che puoi ottenere e ricevi la somma desiderata entro pochi giorni.

> Cos’è Prestito Arancio Business?

Prestito Arancio Business è l’innovativo prestito sviluppato da ING per le piccole e medie imprese (PMI). - Offre prestiti con importi da 3.000 a 100.000 euro rimborsabili in 12 mesi e un tasso personalizzato sulla base dei flussi finanziari dell’impresa. - La richiesta di Prestito Arancio Business è 100% digitale. - Puoi richiederlo online dal sito business.ing.it, in 10 minuti saprai l’importo massimo che potrai ottenere e riceverai la somma desiderata entro pochi giorni.
 
Se, però, alludessi all'iniziativa governativa per assistenza alle Imprese, concordo con @MIRKOSARA: ove non sia un Decreto ma un invito ad aderire (come per l'anticipo CIG), dubito che ING aderisca.
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto

Buongiorno @Gabriele , ulteriore piccola informazione di servizio: il sito business.ing.it non è attivo Smiley Triste

Highlighted
DottArch

DottArch

Matricola


Ci risulta ormai da molti anni acceso un conto su codesto Istituto di Credito per cui potete già essere a conoscenza della serietà con la quale operiamo nei Vostri confronti.

Siamo titolari, Società in Nome Collettivo, di un’azienda artigiana con sede in Venezia con due esercizi nel centro storico oggi, purtroppo entrambi chiusi per Decreto.

Vi scrivo per chiedere quali documenti è necessario consegnare per poter usufruire di 160.000 euro, (centosessantamila) con la garanzia concessa al 100% dallo Stato in conformità del Decreto Governativo che stanzia fino a 800mila euro a favore delle aziende a tasso agevolato senza valutazione mandamentale.

Al fine di poter mantenere il rapporto senza chiudere subito il conto corrente, confidando nella serietà dell’Azienda di Credito per una sollecito riscontro, senza risposte evasive tese solamente a procrastinare degli aiuti indispensabili in questa grave crisi di emergenza, Vi porgo i miei saluti migliori

 

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Esperto
@DottArch, questo non è un canale di comunicazione con la banca ma una communitiy di clienti come Lei. Mi scusi se lo chiedo ma come ha fatto ad aprire un conto corrente intestato ad una società? Mi risulta che i conti ing possano essere intestato solo a persone fisiche
Highlighted
marcos65

marcos65

Matricola

Buongiorno, volevo sapere se ING sta predisponendo una procedura per l'accesso al prestito garantito al 100% dallo Stato, per ditte individuali (persone fisiche titolari di partita iva), così come previsto nel decreto liquidità.

 

Grazie

Highlighted
REXLEX

REXLEX

Guru

@marcos65 ad oggi di concreto c'è un iter solo per sospendere rate mutuo prima casa , per il resto non c'è nulla . Poi di una cosa del 8 aprile ...ti invito a seguire la Community anche nei prossimi giorni. Magari prima di scrivere nuovi post vedi se non già aperto qualcosa dove si raccolgono i comuni quesiti.

Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

@marcos65 

Salvo ulteriori specifici link che ING predisporrà, le info sul sito le potrai eventualmente trovare qui:

> https://www.ing.it/faq/covid-19.html

 

Highlighted
marcos65

marcos65

Matricola

Grazie, aspettiamo nuove notizie allora.

ABI ha trasmesso una circolare sulla questione

https://www.ilsole24ore.com/art/decreto-liquidita-si-puo-avviare-richiesta-prestito-banche-ADlXcGJ

 

ed anche se in attesa di approvazione della Commissione Europea, le banche possono iniziare ad informare la clientela ed addirittura raccogliere le domande di finanziamento.