annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Sospensione mutui – “Decreto Cura Italia”

Highlighted
Mimmo71

Mimmo71

Apprendista
Ho appena contattato ING al momento non si può fare e la rata di aprile si deve pagare per non incorrere nell'insoluto e se ci saranno novità ci avviseranno 🙏
Highlighted
Gabriele

Gabriele

Guru

Grazie @Mimmo71 

Infatti, da sito CONSAP

<<<

È inoltre FONDAMENTALE ricordare che:

> la banca trasmette telematicamente a Consap la domanda di sospensione, solo se questa è completa di tutti i documenti previsti entro 10 giorni lavorativi (escludendo quindi il sabato e la domenica e gli eventuali giorni festivi infrasettimanali);

> Consap, successivamente, ha 15 giorni solari consecutivi per concedere l’autorizzazione alla sospensione;

> La banca, successivamente, ha 5 giorni lavorativi per informare il mutuatario dell’esito dell’istruttoria.

 

Dal giorno della comunicazione al cliente dell’esito positivo dell’istruttoria da parte di Consap, la banca attiva la sospensione dell’ammortamento del mutuo.

>  entro 30 giorni lavorativi

oppure,

> nel caso di mutui cartolarizzati o oggetto di obbligazioni bancarie garantite ai sensi della legge 130/1999, entro il 45° giorno lavorativo

>>>

 

Rompete i porcellini-salvadenai dei bimbi...

Highlighted
enzofont74

enzofont74

Matricola

Buongiorno,

la mia esigenza e' quella di avere sospeso il pagamento dei miei due prestiti con ING.

La motivazione e' dettata dalla sofferenza in cui l'Azienda privata per cui lavoro si trova in questo difficile momento.

Per farla breve...Azienda chiusa=niente sipendio=nessuna possibilita' di onorare i miei impegni.

E' assurdo che mi si dica, in questa particolare situazione, che vi e' la possibilita' di sospendere un Mutuo e non un prestito rateale.

Resto in Attesa di una vostra cortese risposta

Highlighted
82alessandra

82alessandra

Matricola

quindi per chi è in cassa integrazione in deroga, attualmente viste le disposizioni non ha modo di fare richiesta?  è abbastanza scontato che io come tantissime altre persone  in questo periodo avremo difficoltà nel procedere al pagamento delle rate di un mutuo. 

Highlighted
Mimmo71

Mimmo71

Apprendista
Purtroppo speriamo che ci saranno novità al più presto teniamoci aggiornati
Highlighted
sofiativoli

sofiativoli

Matricola
Volevo fare la sospensione del mutuo
Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

Buongiorno @82alessandra e @Dsimon  il D.P.C.M. dispone la possibilità di sospendere il mutuo a causa di:

sospensione dal lavoro o riduzione dell'orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni, pertanto dovrebbe rientrare anche la CIG essendo periodo in cui non si lavora; è probabile che il sito consip debba essere aggiornato.

@follo1969  questa è una community di clienti come te. Ti consiglio pertanto di rimuovere il tuo numero personale dal post tanto non ti richiamerà nessuno: l'evolversi della situazione sara pubblicato su https://www.ing.it/faq/covid-19.html

 

A tutti coloro che richiedono se la sospensione potrà riguardare anche i prestiti Ing ha risposto così:

6) Posso sospendere anche le rate di un prestito?

Il decreto fa riferimento solo ai mutui per l’abitazione principale.

Dal che sembrerebbe desumersi che le rate dei prestiti difficilmente saranno sospese

 

Highlighted
Dsimon

Dsimon

Matricola

@MIRKOSARA vero, il DPCM prevede la condizione ma CONSAP no. Se non erro, ING fa riferimento a quanto sancito dal Fondo per accettare eventuali domande di sospensione o mi sbaglio?

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Giancp non appena ing darà istruzioni qui: 

https://www.ing.it/faq/covid-19.html

dovresti poster richiedere la sospensione a patto che la sospensione dal lavoro riguardi un periodo di almeno 30 giorni. Difficilmente la sospensione riuscirà a riguardare la scadenza del 1/4

 

Highlighted
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Falco6 

l'evolversi della situazione è verificabile sul sito https://www.ing.it/faq/covid-19.html . Per ora non ci sono aggiornamenti.

 

2) Per quali motivi posso chiedere la sospensione?

Puoi chiedere la sospensione del mutuo se ti trovi in una di queste situazioni:

cessazione del rapporto di lavoro subordinato (sia tempo indeterminato sia determinato) cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n. 3 del c.p.c.) morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all'80%. In caso di mutuo cointestato, la domanda può essere presentata dal cointestatario del mutuo o dall'erede che subentra all’intestatario del mutuo sospensione dal lavoro o riduzione dell'orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni

Possono richiedere la sospensione del mutuo anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti che autocertifichino di aver registrato, in un trimestre successivo al 21 febbraio 2020 ovvero nel minor lasso di tempo intercorrente tra la data della domanda e la predetta data, un calo del proprio fatturato, superiore al 33% del fatturato dell’ultimo trimestre 2019.

4) Per quali tipi di mutui?

La sospensione può essere richiesta per i mutui:

di acquisto prima casa e surroga per un mutuo contratto per l’acquisto di abitazione principale con un importo erogato del mutuo non superiore a 250 mila euro in ammortamento da almeno un anno al momento della presentazione della domanda in cui l’immobile non sia classificato come «di lusso» (categorie catastali A1, A8 e A9)

Il richiedente della sospensione deve essere proprietario dell’immobile e titolare del mutuo stesso. Nel caso di un mutuo cointestato, basta che questa condizione valga anche solo per uno dei due intestatari.

Sono esclusi dalla possibilità di richiedere una sospensione:

mutui con un ritardo nei pagamenti superiore a novanta giorni continuativi mutui che fruiscono di agevolazioni pubbliche mutui con un’assicurazione che tutela il mutuatario dal rischio di non riuscire a pagare le rate del mutuo, che rimborsa le rate sospese ed è efficace nel periodo della sospensione