annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Sospensione rate del mutuo – Decreto “Cura Italia” - Tutte le informazioni per richiederla

Gabriele

Gabriele

Guru

@Giupibran 

l'unica "Mediatrice" è @AnnaMaria_ING 

Io e @REXLEX siamo Clienti come te ed apprezzeremmo che lo si capisse Smiley Strizza l'occhio

Miki17

Miki17

Matricola
 
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Miki17  semplicemente perchè non c'è alcuna legge che lo preveda. Le sospensioni sono previste per mutui prima casa e finanziamenti alle imprese. Anche il 90% delle altre banche non hanno sospeso i prestiti chirografari alle persone fisiche.

Mi permetto consigliare, in caso di eventuali nuovi prestiti e comunque in genere come messaggio alla community, la sottoscrizione di polizze a copertura di perdita o riduzione del reddito.

AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Community Manager

Ciao @Giupibran,

ho letto il tuo messaggio e ho richiesto una verifica sulla tua segnalazione Riceverai un riscontro dall'ufficio competente al termine degli opportuni approfondimenti.

 

Pur comprendendo la tua arrabbiatura, mi preme ricordare che Community Arancio è luogo di scambio e confronto fra clienti sui prodotti e servizi offerti dalla Banca. Tutti gli utenti sono clienti che partecipano in community, offrendo la propria esperienza e utili spunti sulle tematiche trattate.

 

AnnaMaria_ING

 

 

 

 

Miki17

Miki17

Matricola
Perché invece finanziare come findomestic lo fanno? Non sarebbe moralmente giusto farlo tutti in questo momento critico?
Gabriele

Gabriele

Guru

@Miki17 

sollevare eccezioni di moralità agli Istituti bancari, pur in questo periodo pandemico, credo che sia un'operazione che lasci il tempo che trovi.

Ove non disponga una Legge, sono Istituti di diritto privato: sarebbe come dire perché un bar faccia pagare il servizio al tavolo ed un altro no.

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Miki17 , findomestic anzitutto non è una finmanziaria ma un normale istituto di credito (banca) specializzata in credito al consumo facente capo al gruppo francese Bnp Paribas (BNL).

Ciò detto: al di fuori di quanto previsto da una Legge ciascun operatore si regola come meglio ritiene senza che "legalmente" nessuno possa niente eccepire.

Quanto alla morale: potremmo parlare all'infinito di quanto sia eticamente corretto. Ti faccio però sommessamente notare come esistano specifiche polizze che possono garantire il consumatore dai rischio di perdita di lavoro o riduzione del reddito che vengono proposte ogni volta che si richiede un prestito.

Tali assicurazioni vengono di rado sottoscritte in quanto fonte di costo ulteriore per il consumatore. Chi decide di non richiedere tali coperture tuttavia, di fatto e consciamente si assume il rischio che un evento imprevedibile possa causare una riduzione delle proprie entrate determinante la difficoltà di rimborsare quanto richiesto.

Auspico comunque anche io che gli istituti finanziatori concedano una moratoria in occasione di un evento così straordinario, così come mi auguro che i consumatori prendano coscienza del fatto che problemi soggettivi non necessariamente debbano essere compresi dalle banche e che, pertanto, sarebbe necessario cautelarsi in altro modo. 

In bocca al lupo

Giupibran

Giupibran

Apprendista

Ciao @AnnaMaria_ING  ti ringrazio per l'interessamento e comprendo parzialmente il tuo punto di vista. Parzialmente perché lo scambio di esperienze è sempre utile, soprattutto quando, a fronte di un problema, dall'altra parte c'è un interlocutore con il quale parlare e che trova una soluzione. Diversamente, come è per il mio caso che non è solo il mio, in questo momento quello che si percepisce è una quasi totale latitanza di ING e il gran numero di richieste di risposte in questa community ne è la riprova. I canali di comunicazione tra Banca e Cliente in questo momento sono drammaticamente insufficienti e, proprio in questo momento, la differenza tra una istituzione seria, ben strutturata e una raffazzonata è la comunicazione. In questo momento ING da l'impressione di essere una struttura raffazzonata, impressione rafforzata dalla necessità di un tuo, sicuramente meritorio e graditissimo, interessamento dopo svariate email ai canali ufficiali senza la benché minima risposta.

 

Ti ringrazio nuovamente per l'interessamento e a presto.

 

Armando

Marcolino73

Marcolino73

Matricola
Ciao @Giupibran ho letto come hai scritto a @ANNAMARIA_@ing mi è piaciuto molto la tua risposta comunque hai fatto presente che c’è tanta altra gente che è nella tua stessa situazione e che la banca Ing è LATITANTE e noi poveri illusi in attesa di una risposta che forse non arriverà Mai...Poi in televisione vanno a dire abbiamo sospeso le rate del Mutuo a causa del Covid19.
Poi non venitemi a dire che questo è un gruppo che ha tutto un’altro scopo visto che non ci possiamo sfocare con qualcuno a cui parlare a quattro occhi e ci diano una risposta.
Peterpazz

Peterpazz

Matricola

Buonasera, volevo condividere un quesito con i più esperti di questa chat.

Ho un mutuo per liquidità con garanzia della mia prima casa.

Ho presentato la domanda per la sospensione del mutuo per Decreto Coronavirus, ma mi è stato risposto che non rientrava nella finalità per richiederne la sospensione.

Per quelli che come me non rientrano nel Decreto del Coronavirus, credo che ING dovrebbe essere più sensibile nei confronti dei SUOI clienti,(visto che non è la finalità che implica la possibilità di pagare le rate)  e venire incontro anche ad altre situazioni. Anche perchè un domani qualcuno potrebbe intentare una "class action"

Detto ciò volevo sapere qual'è l'iter della banca quando un cliente non paga le rate?

Dopo quanto tempo si viene contattati dallo studio legale?

Chiedo questo in quanto voglio far rispondere dal mio legale di fiducia(visto che dal call canter non si hanno risposte) in quanto dopo 31 anni di lavoro sempre nella stessa azienda, adesso sono in cassa integrazione(non licenziato) e mi occorerebbe sospendere momentaneamente le rate avendo sempre l'intenzione di onorare il debito.

Credo che ad ING convenga sempre  recuperare i soldi e non acquisire o pignorare immobili che dovrebbero seguire l'iter e i tempi tecnici per andare all'asta e trovare un acquirente e con la crisi economica che si prospetta potrebbe non essere cosa  facile

Tutorial