annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Dal 1° luglio 2021...: UNA SOLUZIONE!

Pumpkin2016

Pumpkin2016

Apprendista

Dal 1° luglio 2021...: UNA SOLUZIONE!

Vedo lamentele sul fatto che dal 1.7.21 chiuderanno alcune filiali Ing e Atm, e non si potrà più alimentare il c/c se non con bonifici da altre banche o tabaccherie [pagando]. Personalmente , fin da quando sparì il bollettino freccia Ing, HO RISOLTO COSI':

Vista la diffusione dei supermercati COOP [lungi dal farne pubblicità, mi limito a constatarne la distribuzione sul territorio], basta esser Soci e aver un Libretto Nominativo di Prestito Sociale; interessi bassi, ma sempre meglio delle banche, a scalare secondo la cifra depositata.

- PER VERSARE SOLDI IN CONTANTI BASTA ANDARE ALLA COOP.

- PER ORDINARE BONIFICI IN ENTRATA O USCITA [Ing>Coop e viceversa], LO SI PUO' FARE ONLINE O ALLO STESSO SPORTELLO COOP OVE SI VA A VERSARE. TUTTO A COSTO ZERO, ma occorrono 3 o 4 gg; es.: se il lunedì mattina ordino un bonifico da Coop a Ing, di solito lo vedo arrivare il giovedì a fine mattinata. Gli sportelli Coop non sono numerosi come quelli postali, ma non si paga nulla; e comunque anche il bollettino freccia... tanto freccia non era e costava pure.

Ps: "E' l'Uovo di Colombo":  Smiley Felice A 'sto punto, promuovetemi a Guru! Smiley Felice

7 Commenti
Gabriele

Gabriele

Guru

Per voce di ING (ovviamente ne è opinabile la veridicità o quantomeno la buonafede) il 96% della propria Clientela è "smart".

Magari, ad usare gsm, sms-otp, e contante è quel 4% che vive dove non vi sia Grande Distribuzione.

Tra il dover prendere un aereo per andare alla Coop di Palermo e versare per poi alimentare i miei Conti ING od il farmi una passeggiata sul lungomare per versare in ATM veramente evoluti di UN Istituto oppure alle Poste.... ("struttura a cannocchiale", altro che "Uovo di Colombo"!) scelgo - se proprio devo... - di alimentare il CCA da uno dei vari altri Correnti / Depositi che ho...

 

Ma sono solo un appartenete a quel 4% che, magari, non si spaventa di pagare per avere servizi di cui necessita.

Pumpkin2016

Pumpkin2016

Apprendista

Ed io invece faccio a modo mio; non vanto altri c/c o depositi: solo Ing e Coop. Non impongo nulla: a me, sprovveduto dilettante d'econonomia e finanza*, la SOLUZIONE sta bene; l'ho TROVATA DA SOLO, senza consultar Guru, Consulenti, Esperti  in poligamia bancaria; m'è parsa come "l'uovo di Colombo": non pago nulla, è più veloce rispetto del bollettino freccia, ho bonifici comodi e gratuiti in entrambe le direzioni. Ovviamente, quando parlo di COOP non mi riferisco alle casse, ma agli Uffici Soci: se no, non esisterebbe privacy e sarebbe assurdo nei momenti di coda. 

Secca forse che l'ultimo arrivato abbia risolto laddove altri saccenti non sapevano che dire? Alla Coop vado a piedi o in bici: NON PRENDO L'AEREO di cui parla Guru Gabriele! Ho sempre apprezzato la competenza di quest'ultimo; riconosco il fatto che egli risponda sempre ai quesiti [più di Ing stessa], ma non mi piace il suo atteggiamento spocchioso, tipico di chi s'intende di tecniche bancarie e frequenta spesso questa community di poveri diavoli. Si può esser informati senza farlo pesare. Lecito e legittimo ripetere domande già poste, se non ci s'accorge che gli stessi quesiti son già stati intavolati e magari risolti. Molti, come me, s'affacciano qui solo quando i problemi si presentano, e magari non han voglia d'andarsi a rileggere tutti i commenti precedenti per veder se altri li han già posti; d'altronde, ogni tanto gli Amministratori unificano i post simili.

*vi fu un tempo in cui, dopo la maturità classica, presi alcune lezioni di tecnica bancaria; ricordo che il mia insegnante era solito dire: "So bene che le banche rubacchiano sulla valuta e altre piccolezze ma, se non esagerano, chiudo un occhio, perché sarebbe troppo noioso star dietro a tutto"; vi fu un tempo in cui, abbonato a Altroconsumo Finanza, leggevo borsini, guardavo polizze vita, "fattorie" di soldi, Etf, confrontavo i conti deposito... Alla fine comprai un garage(!) e me lo godo, anziché labiccarmi nell'illusione di rosicchiare interessi ridicoli e miserabili.

Gabriele

Gabriele

Guru

@Pumpkin2016 

premesso che il parlare apertamente di prodotti finanziari altrui in questo spazio di ING sia espressamente vietato dal Regolamento (da te +/- implicitamente accettatto iscivendoti alla Community Smiley Strizza l'occhio) quanto da te pubblicizzato non è altro che UNA delle tante soluzioni alle quali ogni Cliente ING ricorrerà al fine di risolvere questa problematica e saranno sempre rientranti nell'alveo del neologismo "eterobancario".

 

ING, col CA Conto Arancio, festeggia (molto sommessamente) in questi giorni i 20 anni in Italia (io lo aprii il 19.05.2001).

Allora non aveva né Filiali né sportelli.

Lo alimentavi da altri Correnti e gli assegni li dovevi sempre spedire, problematica che la tua soluzione non mi pare contempli.

RedBull00

RedBull00

Apprendista

Grazie mi hai risolto il problema dei miei rari versamenti!

Ero quasi tentato si abbandonare ING.

REXLEX

REXLEX

Guru

 

@Pumpkin2016 il tuo suggerimento ( che non è certo una proposta per cui Lab Arancio è nato ) è interessante per chi è nelle condizioni di poterlo attuare e nella necessità di gestire spesso contanti ( mendicanti , posteggiatori , artigiani del 'nero' , etc ). Grazie

Pumpkin2016

Pumpkin2016

Apprendista

@REXLEX 

non sono un mendicante, né artigiano del 'nero', né faccio il posteggiatore: non capisco questa necessità di offendere gratuitamente; fra l'altro, è difficile che un mendicante apra un c/c Ing e un altro alla Coop, dopo essersi fatto socio, solo perchè conosce il meccanismo da me suggerito. 

Sul fatto che la mia proposta non sia una di quelle per le quali Lab Arancio è nato... avrei da obiettare: "nuove idee" mi pare faccia parte dell'inventarsi un RIMEDIO alle chiusure di Ing [via bollettini freccia, via varie filiali e Atm]; inoltre: se non mi fanno osservazione* gli amministratori di Ing, perché deve farmele un guru di community?

Mendicanti di tutto il mondo, unitevi... in Ing! Idem per posteggiatori abusivi, trafficanti & trafficoni!

*fra i commenti più curiosi, oltre a quello su mendicanti posteggiatori artigiani in nero, quello di chi... per andar alla Coop deve pigliar un aereo(!) e il rimprovero per aver citato il nome di un supermercato: già altri avevano parlato di Carrefour, io di Coop. Avremmo forse dovuto dire: una catene di negozi che inizia con C e finisce con "our"? Un esercizio commerciale con due OO, come si fa nelle parole incrociate?

REXLEX

REXLEX

Guru

@Pumpkin2016 guarda che io a livello di tecnicismo puro e semplice trovo il tuo suggerimento realmente buono tanto è vero che io e altri abbiamo cominciato a citarlo en passant ( e qualcuno lo ha apprezzato ).

E questo dal punto di vista strettamente tecnico ( per rispondere alla domanda come versare contanti a gratis ). Sul fatto poi che chi ha bisogno di versare spesso cifre in contanti di importo significativo sia chi fa uso di 'nero' su questo ne sono fermamente convinto ( e non saranno i parroci che versano il risultato della questa che mi farà cambiare idea ).Diverso è il caso di chi preleva il contante perchè tra questi c'è la grande platea dei pensionati.

Mai sostenutto che tu pratichi il nero ma un mio conoscente che ha un garage la lavatura dell'auto alla professoressa che insegna nelle elementari di fronte e la viene a prendere oggi pomeriggio , il posto auto mensile all'avvocato del terzo piano sopra il garage e il cambio dell'olio all'inquilino del secondo piano....hai voglia se ...