annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Problematica assegni

Gabriele

Gabriele

Guru

Problematica assegni

Gentile @AnnaMaria_ING,

dal 1° luglio del 2021, con la chiusura delle Filiali e degli ATM ivi presenti, la problematica del "cartaceo" si è fatta sempre più pressante, giocoforza per coloro che abbiano visto la scelta di una Banca on-line solo come una versione più economica degli altri Istituti.

 

Sul contante si è già scritta un'antologia di consigli, mentre, in merito al contesto della proposta, ricordo (citando me stesso) che << il Regio Decreto 1736/33, (è) tuttora in gran parte vigente: l'unica parte "modernizzata" è quella relativa alla "troncatura/spillatura" del Titolo, che - una volta pervenuto alla Banca ove andrà accreditato - viene trasmesso in via telematica all'Istituto che lo ha emesso. Ma il cartaceo deve arrivare ove verrà incassato>>

 

Pertanto:

a) Letti i numerosi problemi di gestione a distanza (in spedizione e ricezione) degli assegni;

b) Considerato che ING dichiari che il 96% dei Clienti sia "cashless";

c) Vista la riorganizzazione delle Filiali (i cui servizi erano già un po' zoppi);

d) Attesa l'implementazione dei "bonifici istantanei", al pari di altri grandi Istituti;

 

PROPONGO

di abolire, ad una data certa da comunicare preventivamente, pagamento ed incasso degli Assegni "personali" (Trasferibili/Non Trasferibili), lasciando solo l'emissione dei Circolari (il cui recapito è da velocizzare), tuttora indispensabili per talune operazioni, almeno fino all'avverarsi di quanto sub d).

 

Oppure di rendere "diversamente difficile" il versare (ed il ricevere) i Titoli di credito Smiley Lingua

 

2 Commenti
AnnaMaria_ING

AnnaMaria_ING

Community Manager

Ciao @Gabriele,

comprendo le tue osservazioni, ma vorrei evidenziare che ci sono tuttora casi in cui venga privilegiata l'emissione degli assegni e pertanto è necessario che qualora un cliente lo riceva in pagamento abbia la possibilità di incassarlo, versandolo sul proprio conto corrente.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

alexansBROS

alexansBROS

Specialista

@AnnaMaria_ING Sono d'accordo, sono ancora purtroppo fondamentali. 
E aggiungerei che è ancora più fondamentale poter versare gli assegni utilizzando magari altri canali (come network di ATM bancari automatici), anche aggiungendo un eventuale sovrapprezzo. Con la difficoltà che si ha nel versamento di un assegno la maggior parte delle persone saranno costrette ad avere conti correnti di altre banche. 
E aggiungo inoltre, che, purtroppo, a distanza di anni non si hanno ancora informazioni circa l'implementazione dei bonifici istantanei. Sarebbe un ottima notizia conoscere quali siano i piani relativi a questo servizio, necessario per una banca senza sportelli.