239723membri
152363post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Calcolo compensazione minus plusvalenze trading

Buongiorno,

non mi torna come ing ha calcolato la compensazione su minusvalenze.

Avendo una minusvalenza di 100 euro e successivamente facendo una plusvalenza di 100 euro, ing ha fatto semplicemente la sottrazione tra i due valori, io mi aspettavo che venissero sottratte dalle minusvalenze solo le tasse che avrei dovuto pagare sulle 100 euro di plusvalenza e non tutta la plusvalenza effettuata. Perchè nel calcolo che ha fatto ING non ho recuperato veramente la minusvalenza in quanto avrei dovuto pagare solo 26 euro di tasse se non avessi dovuto compensare.

Spero di essere stato chiaro e ringrazio chi mi saprà dare spiegazioni.

14 RISPOSTE 14

@Papulakiconsiderato che sono automatismi e non il conteggio di un ragioniere in mezze maniche distratto dallo squillare di un telefono in bachelite nera è corretto quanto operato. 100 eu di minus spariscono con 100 eu di gain. 

La frase 'Perchè nel calcolo che ha fatto ING non ho recuperato veramente la minusvalenza in quanto avrei dovuto pagare solo 26 euro di tasse se non avessi dovuto compensare' in effetti è oscura ...comunque vale quanto sopra. 

Ciao, ciò che dici è vero, ma il software potrebbe essere scritto da un informatico con le caratteristiche da te descritte e con la lampada verde sulla scrivania.

Intendo che se non avessi avuto minus e fatto  100 euro di plusvalenza, avrei dovuto pagare 26 euro di tasse. Avendo un cassetto fiscale immaginavo che andavano a sottratte i 26 euro che avrei dovuto pagare di tasse e non tutta la plusvalenza.

Non fila il discorso per te?

@Papulaki hai scritto :

Intendo che se non avessi avuto minus e fatto  100 euro di plusvalenza, avrei dovuto pagare 26 euro di tasse --> vero.

Avendo un cassetto fiscale immaginavo che andavano a sottratte i 26 euro che avrei dovuto pagare di tasse e non tutta la plusvalenza --> non vero. Il meccanismo serve per compensare minus con gain tra loro non le tasse che in questa vicenda le devi considerare come un accidente. 

 

ps : se vuoi citare qualcuno che verrà avvertito che hai scritto digita @ seguita da nome.

 

Non proprio così, i 100 di gain di un'operazione vengono detratti dalla minus precedente e sul risultato aritmetico se positivo si calcola il 26% di imposta . In sostanza la perdita riduce la base imponibile per il calcolo del capital gain non si sottrae dalla stessa alla fine

@Papulaki in caso di minus uguale al gain pareggi ( se poi il minus era inferiore al gain sul delta paghi le imposte ). 

 

 

@REXLEX 

Mi sta accadendo una cosa strana, se gentilmente riesci a sviscerarmela ti ringrazio.

Ho acquistato lo stesso titolo su ing e altra banca, si tratta di un etn sul cacao.

con la loro vendita ho creato delle plusvalenze.

ing mi fa la compensazione totale con le precedenti minus, mentre l’altra banca pur avendo minus disponibili, me le fa parziali e mi mandano questa nota:

Imposta Sostitutiva Capit.GAIN NDG: 8181539 Mese / Anno: 10/2022

ho fatto loro una comunicazione ma temo che come al solito non siano esaustivi.

@firebird3 le due operazioni dovevano essere trattate nella stessa identica maniera ergo dar corso alla compensazione prevista per gli ETN con le minus presenti . Verrebbe da pensare che sull'altro conto non avessi tante minus pari al gain generato ma sembri escluderlo. Detto così è inspiegabile. Ricordo che si paga l'imposta di bollo sul conto con cadenza diversa banca per banca. Se appuri ...fai sapere l'arcano.

@Papulaki  Ripensandoci, ho trovato questa risposta che mi sembra chiarificatrice:

 

Per semplificare il ragionamento di base prendiamo ad esame le minusvalenze più semplici da utilizzare, ovvero quelle su azioni: se si vende un’azione in perdita si genererà un credito che verrà utilizzato nel caso in cui successivamente se ne venderà una in utile, “pagando le eventuali differenze di imposta se la plusvalenza è maggiore della minusvalenza” o, in caso contrario, conservando parte del credito d’ imposta.

@firebird3 si. Hai avuto risposta da altra banca sul perché della difformità ? 

Aggiungo : ci sono degli aspetti 'tecnici' che attraggono pochissimo la mia attenzione in quanto li considero degli automatismi e dei meri 'conti' per cui tendo a credere che la banca non possa sbagliare. Chi ha mai colto un errore nelle somme ? Fossero applicati dal famoso ragioniere in mezze maniche distratto dal telefono potrebbe essere ma oggi non è più così.