annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

ETF ( VARIE )

REXLEX

REXLEX

Guru

@Kantor no , queste sono prove , avvisaglie. I mercati americani ( futures ) segnalano solo un -1% e il VIX è solo a 21,73. Il mio consiglio di alleggerire posizioni è rinnovato.

Gabriele

Gabriele

Guru
MrTrinita

MrTrinita

Apprendista

direi che tutti gli ETF azionari stanno perfomando molto bene quest'anno (2021), si nota infatti come il VIX sia sempre più basso (ad oggi 17.27) 

 

per me "Ishares Core Msci World Ucits Etf Acc" (SWDA) rimane sempre il miglior investimento per il lungo periodo, gli ETF  settoriali invece sono da investire come scommesse nel breve-medio periodo.

slackware

slackware

Apprendista

Buongiorno. Premessa: io non sono un esperto,ne' un principiante;sono uno zero-trader per cui mi servirebbero alcune informazioni.
Perchè buttarmi? L'inflazione esiste;probabilmente legata a carenze energetiche e a cattiva gestione del problema a livello UE. Non esistono più strumenti come i BOT degli anni 80 che consentivano di salvarsi da inflazione a 2 cifre. Conti deposito e titoli di stato non danno riparo dall'inflazione. Rimane la borsa,con i suoi rischi di perdite/guadagni,ma non fare nulla è una perdita certa. Pensavo agli ETF che, sul lungo periodo, sono probabilmente lo
strumento meno rischioso e con costi di gestione più bassi.
A questo punto mi servono informazioni.
Nel trading ING,di fianco al nome del titolo ci sono 3 opzioni: Acquista (ovvio), Watch List (ovvio) e Book: cosa è e a cosa serve?
Sotto ci sono Prezzo Denaro, Prezzo Lettera (ovvio) e Quantità Denaro e
Quantità Lettera : cosa significano questi ultimi?
Chi di voi fa trading usa analisi tecnica? Grafici a candele? Questi ultimi danno indicazioni ragionevolmente sicure di inversioni di trend?
Dove trovare grafici a candele facilmente accessibili? Io ho trovato *borsa Italiana* e,con un po' di fatica, *Investing.com* (ovviamente NON a pagamento,perchè a pagamento sono certo che esita qualcosa di meglio).
Quale è la dimensione ottimale del lotto? Ovvero è meglio avere 50 ETF da 1000€ per diversificare o 10 ETF da 5000€ per risparmiare sulle commissioni?
Ringrazio chi risponderà.

Gabriele

Gabriele

Guru

@slackware 

Una seconda casa in zona "turistica ma non troppo" (te la cavi con poco più di 100.000 euro) da tenere in lungo-degenza.

Senza pensare a pandemie, oscillazioni e preferenze del Mercato, definizioni varie delle Piattaforma Trading, ecc...

slackware

slackware

Apprendista

@Gabriele  giusto lo scorso anno ho perso circa 90k€ con una soluzione del tipo da te suggerita,dopo 3 anni passati tentando di venderla. Dubito che riuscirei a fare di peggio con gli ETF. Grazie per la risposta,ma ho già dato.

 

MrTrinita

MrTrinita

Apprendista

Buongiorno @slackware,

con BOOK su ING si intende il BOOK di NEGOZIAZIONE (Se il prezzo denaro e lettera è il prezzo a cui rispettivamente un compratore è disposto a comprare e un venditore è disposto a vendere, il book di negoziazione è l’insieme di queste proposte)

La Quantità Lettera è il numero di offerte di vendita di uno strumento finanziario a un dato prezzo in un dato momento.
La Quantità Denaro è il numero di offerte di acquisto di uno strumento finanziario a un dato prezzo in un dato momento.

Una buona piattaforma gratuita dove vedere i grafici è TRADINGVIEW da PC , dove inserendo l ISIN dell ETF troverai il grafico quotato su Borsa Italiana (MIL)

 

a livello di commissioni su ING sono lo 0,19% a transazione (compra/vendita) con un minimo di 8€ , quindi vien da sè che conviene comprare 10 ETF da 5000€  



REXLEX

REXLEX

Guru

@slackware messi da parte i consigli del nonno su case , conti deposito o buoni postati direi che @MrTrinita ti ha già dato una risposta.  Il Book è molto importante perché ti mostra le masse che in quel momento stanno determinando i prezzi ed anche il trend a breve.In poche parole ti dice cosa stanno facendo gli altri che è sempre utile a sapersi.

I costi di commissioni indicati sono per le prime 15 operazioni , dalla 16a alla 50a si paga 8 eu , dalla 51a alla 100 a si paga 7 eu , dalla 101 si paga 6 eu. Do per scontato che tu abbia il Trading basato su Conto corrente arancio anziché su Conto arancio. 

La diversificazione è un'ottima cosa suggerita da tutti ma ne esistono di diversi tipi : stando molto in alto , che è quella più efficace , diversificare vuol dire suddividere i tuoi investimenti tra cash ( utile ad aversi per cogliere opportunità di acquisto a seguito di qualche storno ) , azioni & ETF , oro , bond , monetari. Poi ovviamente c'è la diversificazione di secondo livello per cui per esempio comprando azioni & ETF puoi scegliere tra questo e quello ( ma ricordandoti che sempre azioni sono ).

Unendo questo discorso a quello delle commissioni io opero una diversificazione ma non scendo mai sotto un certo livello di importo giusto per non pagare una miriade di commissioni , in particolare le prime 15 assai salate. 

Gli ETF , di cui sono un fan , ti permettono per la diversificazione di secondo livello di acquistare su indici molto generali. Faccio un esempio : se non sai se investire sull'azionariato USA o europeo ti compri un ETF che investe sull'azionariato mondiale e li dentro ci trovi l'uno e l'altro. Ovviamente l'argomento è vasto e difficile ad esaurirsi.

Direi che da quest'anno , covid a parte , il vero convitato di pietra negli investimenti da considerare è l'inflazione che tende a forzarti la mano. Non sarà tanto facile portare a casa buoni risultati .

 

REXLEX

REXLEX

Guru

@slackware un consiglio gratuito : per cominciare a prendere confidenza e vedere l'effetto vai su Borsa Italiana , cerchi la sezione Borsa Virtuale , ti iscrivi ( rapidamente ) e hai la possibilità di simulare con 50k eu fittizi un portfolio che puoi modellare come vuoi . Ne vedi l'andamento , dove vai bene e dove no. Così provi. 

Gabriele

Gabriele

Guru

@slackware  ha scritto:

 giusto lo scorso anno ho perso circa 90k€ con una soluzione del tipo da te suggerita,dopo 3 anni passati tentando di venderla. Dubito che riuscirei a fare di peggio con gli ETF. Grazie per la risposta,ma ho già dato.

 

*****

Mi dispiace per la tua disavventura finanziaria e, non specificandone la precisa natura, forse hai travisato il mio consiglio, ma poco importa.

 

Io, con i consigli "del nonno", i suoi soldi + quelli della Famiglia, con i Buoni Postali ed i Depositi quando erano in auge (a rendimento) e, marginalmente, con il mio discreto & sicuro stipendio, ci ho costruito non dico un Impero, ma quantomeno un "GranGurato" che si estende in diagonale "da Trieste in giù" (moolto in giù).

E ci ho anche edificato, tra l'altro, un bel dammuso a Pantelleria, "simpaticamente" (accezione greca) affidato nei periodi che non mi serva.

 

La gestione dei nostri averi è principalmente legata alle nostre possibilità, termine da intendersi a 360°, quindi passando da quelle economiche a quelle di "bancheggio/finanzieggio".

Per provare certi tipi di investimenti esistono "demo" indolori, per altri, esiste solo la propria esperienza, anch'essa - come detto - forgiata da altre variabili e non sempre senza conseguenze negative (tu m'insegni).

 

Citando i "broker" di più di 20 anni fa, gli unici 3 consigli - da me proficuamente sfruttati - che possa darti sono: "differenziare, differenziare, differenziare".

 

Auguri.

 

Tutorial

Sondaggi

Quale argomento ti piacerebbe per la prossima guida?