234567membri
144125post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Mancato accredito da chiusura conto

Ciao. Vi è mai capitato quanto segue?
- Richiesta chiusura conto deposito dopo decenni.

- Nel frattempo era cambiato l'iban di accredito in CAB e ABI.

-Segnalato immediatamente a ING, inviati per pec i documenti richiesti ma, a distanza di due mesi da tutto e nonostante i solleciti via pec e customer care, nulla è stato accreditato sull'iban corretto. Il conto deposito rimane le frattempo aperto con saldo zero.
E' una situazione incresciosa che mi sta facendo pensare ad una denuncia penale.

6 RISPOSTE 6

Lungaggini del genere sono state più volte segnalate e risolte solo dopo interminabili giri di pec, reclami e quant'altro.

 

Ma, per curiosità, se il saldo è a "0", per cosa vorresti procedere per le vie legali?

Non di certo per appropriazione indebita, vero?

Ciao @No_accredito,

ho richiesto una verifica su quanto da te segnalato all'ufficio competente.

Riceverai un riscontro quanto prima.

 

AnnaMaria_ING

 

 

Non sono un legale. Il mio legale, nel caso, saprà consigliarmi la strada, civile o penale, più appropriata. 
Di certo, sono 2 mesi che non riesco ad avere i risparmi di una vita, che in una fase come questa (non mi dilungo) mi sarebbero particolarmente utili.

Perdonami @No_accredito (ennesimo "nomen omen" ovvero "nik ad hoc"), ma sei contraddittorio: hai scritto che il deposito fosse a zero, situazione non impossibile, bonificando il quantum sul Corrente collegato (CCA o C/C esterni) e che la problematica fosse la lungaggine di ING nella chiusura del rapporto.

Adesso lamenti il contrario....

 

Non serve un legale per capire (Google docet) che, qualora la somma fosse ancora ferma in un rapporto di cui tu abbia chiesto la chiusura, procedura insipiegabilmente protraentesi nel tempo, si configurerebbe il reato da me citato (646 C.P.) MA l'iter, in questi casi, prevede un lungo percorso di PEC di reclamo e ricorsi agli Organi competenti prima di adire le vie legali.

Solo per tua conoscenza.

 

Aggiornaci, se vorrai.

L'aggiornamento è che, ad oggi, nulla si è sbloccato. Dopo essere intervenuta qui in community, i "Customer Angels" si sono rifatti vivi, dicendomi le stesse cose di un mese fa: la mia situazione è al vaglio. 

Di certo, bonifico sul corretto iban non pervenuto. 

Ricapitolo la sitazione:
- conto deposito, di cui all'epoca fu richiesta chiusura con contestuale bonifico delle somme a credito, ancora aperto; tanto che posso consultarlo ed è a saldo zero;

- bonifico sul corretto iban, assente; nonostante da due mesi io abbia prodotto tutti i documenti richiesti e sollecitato via pec.

Buongiorno. Giusto per tenere traccia della situazione: altre due settimane senza che nulla si sia risolto e senza nessuna comunicazione da parte di ING. 
Molto significativo.