238471membri
150192post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

OFFERTA CONTO ARANCIO 3%

Buongiorno,

 

1) Se apro Conto Arancio posso usufruire dell'offerta dell'interesse al 3% anche se in passato lo avevo e l'ho chiuso?

 

2) Se ci deposito 100.000 Euro maturo un interesse, dopo un anno, del 3%.

 

Pagando tasse (mi sembra 26%) + Bolli (quanto) + (altro (boh!?)  QUANTO MI RIMANE ESATTAMENTE NETTO.

 

Grazie

15 RISPOSTE 15

@agosferd  Se il precedente Conto Arancio è CHIUSO (cioè non solo senza soldi inseriti, ma disdetto) il 3% è possibile ottenerlo.

La tassazione è del 26% sulla quantità dell'interesse. Quindi 100.000 x 3% = 3.000 - 26% = 2.220€

Questi soldi però verranno "incassati" in due momenti: il 31 dicembre 2023 verrà fornito l'interesse dei giorni già trascorsi. Quindi per calcolarsi la quantità si può dividere in 365 (tutti i giorni di quest'anno) e moltiplicare per quelli "dell'investimento". Ad esempio se si mettessero in Conto Arancio il 1°ottobre dopo aver diviso per 365 si moltiplichi per 92 (appunto i giorni di ott-nov-dic) e si otterrebbe il valore dei soldi che si riceveranno.

Per cui sarebbero (circa) 559€

Poi la fine dell'investimento avverrà il 30 settembre 2024 (in relazione alla partenza del 1°ottobre) e si riceverà il conguaglio. (che saranno CIRCA 1.661€)

In più segnalo però che il 31 dicembre 2023 si pagherà una ulteriore tassazione (su tutti i soldi presenti) dello 0,2% (che viene descritto come due x mille).

In questo caso la tassazione sarà 100.559€ x 2/1000, cioè (circa) ulteriori -201€. Totale quindi 100.358€ SEMPRE CIRCA.

Per il prossimo anno se i soldi non saranno più presenti il 31 dicembre 2024 la tassazione del  due x mille

NON la si pagherà. Infatti non riguarda i soldi presenti durante l'anno, ma solamente quelli presenti il giorno 31 dicembre.

Grazie Pierbanca per la chiara spiegazione.

Approfitto per chiederti/vi ulteriori delucidazioni riguardo l'offerta conto arancio 3%.

Ho aderito a tale offertta il 30/05/2023, effettuando il primo bonifico. Supponendo di aver depositato 100k sul conto anrancio, il 31/12/2023 dovrei versare allo stato € 200,00. 

nel caso in cui dovessi spostare i soldi il 28/12/2023 su altro conto/giroconto, e riversarli sul conto arancio diciamo il 3/1/2024.... quali interessi mi verrebbero riconosciuti e quando?

1) al 31/12/2023 avrei maturato il 3% al lordo della ritenuta del 26% sulla giacenza dei 100k dal 30/05/2023 fino al 28/12/2023?

2) supponendo di chiudere il conto arancio il 15/06/2024... il 31/12/2024 dovrebbero liquidarmi 3% al lordo della ritenuta del 26% sui 100k dal 3/1/2024 fino al 30/05/2024 +

l'1% dal 31/5 al 15/6 1 gg al tasso dell'1% sempre al lordo delle ritenute

.... oppure la mia analisi è totalmente errata e nel momento in cui decido di svincolare i 100k il 28/12/2023 perdo il tasso del 3% e mi verrà riconosciuto solamente quello standard di prodotto all'1%?

grazie a chiunque sia in grado di darmi una risposta chiara.

@MasG mi pare che tu la complichi un po'.

Su CA in qualsiasi momento vedi quanto hai depositato e vedi un campo ad hoc dove ti si dice quanto hai totalizzato al momento di interessi già dedotte le imposte ( Interessi che stai maturando -> Interessi netti ). Quindi non hai bisogno di fare nessun conto. Lo vedi . 

Quello è ciò che percepisci di interessi al 31 dicembre  ( qualche giorno dopo in effetti ). Se chiudessi il CA in qualsiasi momento avresti indietro i soldi depositati più gi interessi maturati a quel momento ( senza attendere il 31 dicembre ). 

Di solito la somma depositata su CA la si toglie qualche giorno prima del 31 dicembre , la si passa su un conto corrente , e poi la si rimette ai primi di gennaio per non pagare l'imposta dello 0,2% sui depositi. 

Direi che sai tutto.

@MasG  Visto che sono "pistino" posso aggiungere, alle precise indicazioni del Guru @REXLEX  che sempre ci fà, che i "guadagni di quest'anno" saranno inseriti il 31 dicembre e quindi quei soldi saranno sotto posti all'Imposta di bollo del 0,2% (in genere chiamata "due per mille"); e questo conteggio lo si vedrà intorno al 5-10 gennaio.

Almeno questa è la mia esperienza vissuta su Conto Arancio negli anni passati ...

Grazie ad entrambi per il prezioso contributo, ma ho ancora qualche dubbio...
Mi sarei aspettato la tassazione del 2 per 1000 solamente sulla giacenza presenti sul conto al 31/12 e non sui guadagni che sono già tassati al 26%.
Quindi se non ho capito male, l'offerta 3% è valida per 365 giorni consecutivi dalla data di attivazione dell'offerta, sulle giacenze tempo per tempo presenti sul conto (quindi non decade se i soldi li sposto per qualche giorno su un conto corrente, svincolando l'importo presente sul conto arancio soggetto ad offerta dle 3%).
Ve lo chiedo perché parlando con 2 operatori differenti di conto arancio mi hanno riferito 2 cose diverse.
Grazie ancora per il confronto e per le info fornitemi.
Ciao

@MasG  Per una mia esperienza "diretta" (sono partito col il mio 3% il 1°luglio) posso dire che ho tolto alcuni soldi verso fine luglio e quando li ho reinseriti sono stati nuovamente "agganciati" al 3%.

 

@Pierbanca un operatore mi ha detto che l'operazione di inserimento fondi coperti dall'offerta 3% è valida fino al 7/10/2023. Successivamente non dovrebbe essere più valida (parole dell'operatore).
Una domanda.. sull'importo che hai svincolato ti è stato riconosciuto il 3% per i giorni di deposito, oppure il tasso minimo del conto?

@Pierbanca si è vero ma un conto è pagare l'imposta di bollo sugli interessi , che sono quattro soldi , ed un conto è pagare l'imposta di bollo su interessi + capitale . Se il capitale lo puoi spostare ...lo fai. 

@MasG leggiti questo , direi che sai tutto quello che c'è da sapere , di rilevante , per fare la tua scelta.