239845membri
152576post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Ritenuta fiscale su disaggio btp

Acquistato un BTP sul secondario sopra la pari mi addebitano comunque la ritenuta fiscale all'atto del rimborso del capitale a scadenza in quanto il BTP emesso sotto la pari !!!! Ovvero 12,5% della differenza fra 100 - prezzo emissione in origine.Questa mi mancava...! Vengo tassato per qualcosa di iniquo , per un guadagno di capitale che non ho affatto ottenuto, tutt'altro, una perdita di capitale
4 RISPOSTE 4

Ma è corretto o un errore?

È assolutamente corretto così purtroppo. Il BTP è stato emesso sotto la pari, pur avendolo acquistato sul secondario sopra 100, il costo della ritenuta fiscale sullo scarto ovvero disaggio grava sul detentore del titolo a scadenza anche se l'acquisto è avvenuto sul secondario sopra la pari a prescindere. Contattato il servizio clienti operatore all'oscuro della cosa

Grazie del chiarimento. In effetti avevo trovato in rete anche io questo 

"Si indica con questo termine la differenza tra il prezzo di emissione al pubblico e il valore di rimborso di un titolo obbligazionario. Su tale differenza va calcolata l'imposta sostitutiva con l’aliquota del 12.5%. La tassazione sul disaggio di emissione viene applicata al momento del rimborso del titolo ( e quindi va sottratta dal valore di rimborso) tranne che per i BOT per i quali l’imposta si applica al momento dell’acquisto."

 

Detto questo immagino che cmq avendolo tu (e io) pagato sul mercato più del prezzo del rimborso dovremmo maturare una minusvalenza da compensare con altre plusvalenze compensabili.

Mi spiace darti una risposta negativa, purtroppo la Minus in questo caso non costituisce redditi diversi e non può essere compensata.