annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

richiesta indirizzo @ cui scrivere per aver risposte chiare e scritte

Tabata

Tabata

Apprendista

visto che i tempi di attesa telefonici sono lunghi ma sopratutto poichè vorrei avere risposte scritte e non verbali, chiedo gentilmente un indirizzo e_mail cui potere porre domande relativamente agli investimenti:

essendo miei risparmi, li farò gestire dall'ente bancario che mi fornirà risposte chiare, trasparenti ed esaustive

grazie

11 RISPOSTE 11
gab16

gab16

Guru

@Tabata....premesso che non credo ci siano molte Banche ansiose di rispondere ai tuoi dubbi e richieste, (specie per iscritto), che ne dici AMICO @Gabriele ?, di cui mi associo alla risposta data riguardo ING, ti consiglio rivolgerti di persona a qualche buon 'Promotore Finanziario' -out ING- di cui ti possa fidare e poi ragionarci su....

Gabriele

Gabriele

Guru

CERTO, sicuramente, hai ragione AMICO @gab16!

Visto lo SCHIFO che abbiamo avuto modo ieri di commentare privatamente su determinati Utenti "diversamente abili al bancheggio" ma volendo continuare a contribuire a tenere in piedi questo gruppo d'aiuto/ascolto per INGisti anonimi, ho solo fugacemente letto altri commenti recenti di @Tabata ed ho (erroneamente) ipotizzato che desiderasse inoltrare l'ennesima protesta alla Zucca...

Effettivamente, gentile @Tabata, il consiglio del bancario @gab16 è NOTEVOLMENTE veritiero e meritevole di essere seguito.

Gor2013

Gor2013

Apprendista

Caro @Gabriele, hai ragione a definirmi, con una locuzione colorita e pittoresca, "diversamente abile al bancheggio", associando alla frase il link al mio profilo pubblico.
Infatti, come ho già avuto modo di spiegarti ieri nella discussione concernente il "girofondo", io nella materia sono un principiante.
Ieri ti ho solo fatto notare che, contrariamente a quanto tu ritieni con incomprensibile ostinazione, in tutti i siti di HB è spiegata con dovizia di particolari la differenza tra i termini: giroconto/girofondo/ bonifico. Ti invito a leggerli con attenzione e poi riprendiamo serenamente l'argomento.
Se tu, invece, liquidi frettolosamente le osservazioni che altri utenti ti propongono,  potresti incorrere in inutili fraintendimenti.
Come è nuovamente accaduto poco fa in questa stessa discussione.

Gabriele

Gabriele

Guru

@Gor2013

la frettolosità delle mie risposte è stata (per i normalmente abili di comprendonio) esaurientemente chiarita.

 

Per farti (anzi, per utopisticamente cercare di farti) capire che la dovizia di terminologie interne non diversifichi il concetto di transazione, ti cito determinati sostantivi tecnici del mio ambiente "... di Finanza"

- cuciniere = cuoco (non sarà diplomato aberghiero, ma sempre un pasto ti da)

- autire = autista (non avrà il CAP, ma sempre guida)

ecc.

Ergo (vero @gab16?) non trovo la differenza oggettiva tra

- Operazione con la quale una banca (originante) trasferisce fondi presso un'altra banca (destinataria)

- Operazione con cui si trasferisce una somma di denaro da un conto corrente a un altro

FUORI DALLE SINGOLARI SPECIFICHE

 

Poi, SPES SIBI QUISQUE e ci vorrebbe anche una citazione partenopea di @gab16 sullo sperpero idrico nel lavaggio cefalico dell'asino.

Gor2013

Gor2013

Apprendista

Caro @Gabriele, quando parli di: "sperpero idrico nel lavaggio cefalico dell'asino", vuoi per caso citare il noto proverbio "a lavare la testa all'asino si perde acqua e sapone"?
Ma perché utilizzare contorte circonlocuzioni baroccheggianti?
In questo modo impedisci alle persone di media cultura come me di comprendere appieno quello che scrivi.
E infatti di tutto quello che hai detto sugli autisti, cuochi, singolari specifiche etc etc, non ho capito niente.

Gabriele

Gabriele

Guru

Si, @Gor2013 spesso utilizzo perifrasi anziché la specifica locuzione.

Lascio a te il comprenderne il perché.

Dopotutto la tua prosa NON denota <<media cultura>> generale e la tua (falsa) modestia non convince.

Così come non convincono i tuoi voli pindarici intorno al quid della situazione.

Che sarebbe il concetto (o se vogliamo, matematicamente, l'equazione):

Operazione con la quale una banca (originante) trasferisce fondi presso un'altra banca (destinataria) =  Operazione con cui si trasferisce una somma di denaro da un conto corrente a un altro = BONIFICO.

 

Mi scuso con @Tabata per averle invaso il post, ma il dubbio che @gab16 mi ha partecipato privatamente sulla natura di determinati post è stata quantomai confermata...

Gor2013

Gor2013

Apprendista

Scusa @Gabriele,
Ma tra post, quid, voli pindarici, equazioni, discorsi segreti con altre persone, ho smarrito l'orientamento,  forse anche a causa dell'ora tarda che mi annebbia il cervello e non mi fa capire di cosa parli.
Sento rumore nel camino.  Forse è la befana. Sono costretto ad abbandonare. Buona notte

Gabriele

Gabriele

Guru

Caro @Gor2013

la tua condizione appena descritta è rimediabile.

Personalmente, se dovessi sentire rumori sul tetto, aprirei l'armeria e prenderei il fido 5,56...

Ma non capirai nemmeno questa allusione.

Buona Epifania e buon tutto.

Tutorial