239311membri
151792post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Pagoflex

Buona sera, vorrei capire come mai pagoflex è solo sulla carta di credito. Ho effettuato un bonifico di 251 € e mi sono ricordata troppo tardi che il pagoFlex non viene effettuato. La domanda: perché non estendere anche sul bonifico?  

4 RISPOSTE 4
@Pastrocchio1 pagoflex è una dilazione di pagamento, lucrosa per ING, che si basa sul merito creditizio che ING ha ritenuto di concederti avendoti dato una cdc. Chi fa bonifici non ha necessariamente una cdc quindi su che base consentire una rateazione (seppur lucrosa)? Potresti aprire un conto farti un bonifico su altro conto o ad un tuo sodale con soldi che non hai chiedendo un pagoflex (ti seguo nell'ipotesi) e poi... tagliare la corda.

@Pastrocchio1  ha scritto:

Buona sera, vorrei capire come mai pagoflex è solo sulla carta di credito. Ho effettuato un bonifico di 251 € e mi sono ricordata troppo tardi che il pagoFlex non viene effettuato. La domanda: perché non estendere anche sul bonifico?  

 

****

 

La risposta è (sarebbe stata) proponilo direttamente ad ING nella sezione specifica di "Lab Arancio" oppure... apri un conto presso un istituto di FINanziamento delle spese DOMESTIChe che offre questa possibilità.

 

Sinceramente vedo la seconda azione più fattibile della prima! Smiley Lingua

@Pastrocchio1 ovviamente più si scendono i gradini nella ricerca dei finanziamente e si passa dalle banche alle finanziarie ( anche se facenti capo a gruppi bancari ) e le cose che si ottengono , le modalità che le banche non offrono ,  le si paga con tassi spesso appena una lineetta sotto il tasso d'usura. Ricordo giusto una persona che , a mia insaputa , finì nella spirale <domestica> per cui dovetti intervenire per tirala fuori con dei bei soldi visto che quello che riusciva a restituire mensilmente bastava molto malamente a rendere gli interessi esorbitanti e a rendere il capitale per estinguere il debito non ci arrivava mai. Prudenza considerando sempre che di pasti gratis in giro non ce n'è. Fare debiti solo per il necessario improcrastinabile e mai per il voluttuario ( la vacanza ! il nuovo smartphone ! etc ). Il voluttuario ce lo si consentirà quando e se ce lo si potrà permettere ( ammesso che allora abbia ancora un senso perché molti beni con il tempo perdono significato nella nostra vita ).

Scusate il pistolotto Smiley Molto-felice

@REXLEX  ha scritto:

@Pastrocchio1 ovviamente più si scendono i gradini nella ricerca dei finanziamente e si passa dalle banche alle finanziarie ( anche se facenti capo a gruppi bancari ) e le cose che si ottengono , le modalità che le banche non offrono ,  le si paga con tassi spesso appena una lineetta sotto il tasso d'usura. Ricordo giusto una persona che , a mia insaputa , finì nella spirale <domestica> per cui dovetti intervenire per tirala fuori con dei bei soldi visto che quello che riusciva a restituire mensilmente bastava molto malamente a rendere gli interessi esorbitanti e a rendere il capitale per estinguere il debito non ci arrivava mai. Prudenza considerando sempre che di pasti gratis in giro non ce n'è. Fare debiti solo per il necessario improcrastinabile e mai per il voluttuario ( la vacanza ! il nuovo smartphone ! etc ). Il voluttuario ce lo si consentirà quando e se ce lo si potrà permettere ( ammesso che allora abbia ancora un senso perché molti beni con il tempo perdono significato nella nostra vita ).

Scusate il pistolotto Smiley Molto-felice

 

*****

Diciamo che se un forte bevitore cerca un particolare tipo di bevanda alcolica non lo si può di certo invitare ad andare alla "Casa del Frullato"! Smiley Strizza l'occhio

 

Starà poi a lui evitare di diventarne... dipendente, facendone un uso moderato!

 

Detto ciò anche io concordo con l'evitare di indebitarsi per beni voluttuari, ma alla fine togliersi - "ogni tanto" - qualche sfizio aiuta il morale ed addolcisce la vita... spesso e volentieri abbastanza amara e avara di soddisfazioni!

 

Scusate il contropillotto! Cuore